omicidio

Honduras, pacifista sequestrato, torturato e ucciso

All’alba del 4 settembre, Julio Andrés Pineda Díaz, attivista per la pace e membro di Mondo senza Guerre e senza Violenza (MSGySV), è stato trovato con le mani legate, con segni di tortura e fori di proiettile in testa. Questo…

13 anni senza Anna. Una ferita ancora insanabile alla libertà di stampa

Tredici anni senza Anna Politkovskaya, uccisa il 7 ottobre 2006 nell’ascensore del suo palazzo, a Mosca, con 5 colpi di pistola. Un omicidio che è stato e continua a essere una ferita insanabile alla libertà di stampa e di pensiero…

Caso Alpi-Hrovatin: un passaggio giudiziario fondamentale

Il prossimo 20 settembre ci attende un passaggio fondamentale nel percorso di verità e giustizia sull’omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. È un passaggio stretto. V’è il rischio reale di trovare, di fronte a noi, un ultimo ed invalicabile…

El Salvador, abortì a seguito di un intervento ostetrico: finalmente prosciolta

Il 6 aprile 2016, all’età di 21 anni, Evelyn Hernández subì un intervento ostetrico di emergenza che determinò la fine della sua gravidanza. La direzione ospedaliera chiamò la polizia. Evelyn venne arrestata, processata e condannata a 30 anni di carcere…

Giamaica, dopo sei anni e mezzo incriminati per omicidio sei agenti di polizia

“Certo, è una piccola goccia nel mare per la nostra famiglia dato che Matthew non tornerà mai da noi, ma è un passo da gigante per la causa. Possiamo solo sperare che in futuro la polizia ci penserà due volte…

Mobilitiamoci per fermare la legge sulla illegittima offesa

Su iniziativa della Lega il Parlamento sta discutendo una proposta di legge per l’ampliamento del regime della legittima difesa. Secondo questa nuova formulazione sarà sempre legittimo anche sparare contro chi si introduca nella propria proprietà (abitazione, terreno, negozio) a prescindere…

Messico: “il mio paese è un campo di papaveri irrigato con la linfa porpora dei giovani”

Il pluriomicidio del fotogiornalista Rubén Espinosa e dell’attivista Nadia Dominique Vera Pérez: l’impunità, la vergogna, la resilienza. Quel viso da ragazzo bonaccione, sulla trentina, barba, occhiali da sole e macchina fotografica sempre al fianco è diventato familiare da venerdì scorso.…

India: Amnesty sollecita indagine sulla morte delle ragazze dalit

un altro caso di omicidio di dalit Amnesty International India ha dichiarato oggi che lo stupro di gruppo e l’uccisione di due ragazze dalit a Badaun, nello stato di Uttar Pradesh, e’ un macabro segnale della violenza che le…

1 2