Riccardo Noury

Riccardo Noury

Portavoce di Amnesty International Italia, di cui fa parte dal 1980. Autore e coautore di numerose pubblicazioni sui diritti umani, l'ultima delle quali è "Srebrenica. La giustizia negata" (con Luca Leone, Infinito Edizioni 2015). Blogger per il Corriere della Sera, il Fatto quotidiano, Articolo 21 e collaboratore di Pressenza.

18.09.2020

Singapore, sospesa all’ultimo minuto un’impiccagione

Singapore, sospesa all’ultimo minuto un’impiccagione

Grazie a una decisione giudiziaria dell’ultimo minuto, cui hanno contribuito anche gli appelli di Amnesty International e le proteste delle associazioni locali per i diritti umani, l’impiccagione del cittadino singaporeano Syed Suhail Bin Syed Zin, prevista all’alba del 18 settembre, non ha avuto luogo. La sospensione temporanea dell’esecuzione consentirà all’Alta… »

12.09.2020

El Salvador, dopo 30 anni ex colonnello condannato per l’assassinio di sei gesuiti

El Salvador, dopo 30 anni ex colonnello condannato per l’assassinio di sei gesuiti

L’11 settembre l’ex colonnello ed ex viceministro della Difesa di El Salvador Inocente Montano è stato condannato dal tribunale di Madrid a 133 anni, quattro mesi e cinque giorni di prigione per l’assassinio di sei sacerdoti gesuiti avvenuto nel 1989. All’alba del 16 novembre di quell’anno i soldati del Battaglione… »

11.09.2020

Mississippi, Usa: la pubblica accusa si arrende e riconosce l’innocenza di un condannato a morte

Mississippi, Usa: la pubblica accusa si arrende e riconosce l’innocenza di un condannato a morte

La pubblica accusa di Winona, nel Mississippi, si è arresa. Dopo 23 anni dal primo processo e altri cinque, frutto di ricorsi, segnati da pregiudizio razziale e comportamento scorretto della pubblica accusa, il 4 settembre la vicenda giudiziaria dell’afroamericano Curtis Flowers è terminata. Flowers era stato condannato alla pena capitale… »

02.09.2020

Danimarca, pronta la modifica al codice penale: il sesso senza consenso sarà stupro

Danimarca, pronta la modifica al codice penale: il sesso senza consenso sarà stupro

A seguito di un’intesa tra le forze di maggioranza e i partiti di opposizione, il 2 settembre il governo danese ha annunciato che sarà presentato un decreto che riconoscerà per legge che il sesso senza consenso è stupro. Ci sono voluti anni di campagne delle organizzazioni per i diritti delle… »

01.09.2020

Venezuela, indulto per 110 detenuti: ci sono anche prigionieri di coscienza

Venezuela, indulto per 110 detenuti: ci sono anche prigionieri di coscienza

Il 31 agosto il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha annunciato un decreto d’indulto per 110 detenuti con procedimenti in corso o che stanno scontando condanne. Tra coloro che beneficeranno del provvedimento vi sono alcuni prigionieri di coscienza di cui Amnesty International si è recentemente occupata denunciando come ingiusto il loro… »

30.08.2020

Qatar, due piccoli passi avanti nella tutela dei diritti dei lavoratori migranti

Qatar, due piccoli passi avanti nella tutela dei diritti dei lavoratori migranti

Il 30 agosto le autorità del Qatar hanno emanato due provvedimenti, annunciati sin dall’ottobre 2019, destinati – se applicati integralmente – a migliorare la tutela dei diritti e le condizioni di vita dei lavoratori migranti, presenti massicciamente nell’emirato del Golfo. Il primo provvedimento abolisce il cosiddetto “certificato di non obiezione”… »

27.08.2020

Tre minorenni condannati a morte in Arabia Saudita: la Procura ordina la revisione dei loro casi

Tre minorenni condannati a morte in Arabia Saudita: la Procura ordina la revisione dei loro casi

Rischiavano di non essere compresi, data la gravità dei reati loro attribuiti (e mai commessi), nel decreto emanato ad aprile da re Salman, in base al quale la pena di morte non sarebbe stata più applicata nei confronti dei rei minorenni. Invece, il 26 agosto la Procura generale dell’Arabia Saudita… »

25.08.2020

Giordania, il governo cede: rilasciati 1.000 insegnanti arrestati il 25 luglio

Giordania, il governo cede: rilasciati 1.000 insegnanti arrestati il 25 luglio

Il 24 agosto il tribunale di prima istanza di Amman, la capitale della Giordania, ha ordinato il rilascio (a titolo definitivo in molti casi, in alcuni su cauzione) di un migliaio di iscritti al Consiglio dei sindacati degli insegnanti. Il 25 luglio, al culmine di due anni di proteste e… »

20.08.2020

Australia, elevata a 14 anni l’età per la responsabilità penale

Australia, elevata a 14 anni l’età per la responsabilità penale

C’è voluta una campagna di cinque anni di Amnesty International Australia per spingere, il 20 agosto, l’Assemblea legislativa del Territorio della Capitale ad elevare da 10 a 14 anni l’età a partire dalla quale si può rispondere sul piano penale di un reato. Considerando il numero totalmente sproporzionato di bambini… »

17.08.2020

Israele rilascia il coordinatore del movimento Bds nei Territori palestinesi occupati

Israele rilascia il coordinatore del movimento Bds nei Territori palestinesi occupati

Mahmood Nawajaa, 34 anni, difensore dei diritti umani e coordinatore del movimento Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni (Bds) nei Territori palestinesi occupati, è stato rilasciato il 17 agosto. Era stato arrestato il 30 luglio. Intorno alle 3.30 di notte le forze israeliane avevano fatto irruzione nella sua abitazione nella città di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.