Messico

01.11.2018

La carovana dei migranti in cammino verso l’utopia

La carovana dei migranti in cammino verso l’utopia

La rotta dell’immigrazione che, passando per il Messico, va dal Centroamerica verso gli Stati Uniti è tra quelle che registrano il maggior numero di persone in transito al mondo. Si tratta soprattutto di migrazione cosiddetta illegale, di persone che partono a piedi in cerca di una qualche opportunità di sopravvivenza, che… »

29.10.2018

Centro America – La Carovana partita dall’Honduras nel suo viaggio in Messico

Centro America – La Carovana partita dall’Honduras nel suo viaggio in Messico

Sono migliaia i profughi che, a partire dal 13 ottobre scorso, si sono riversati nelle strade di San Pedro Sula (Honduras) nella speranza di raggiungere il Nord America. Nel percorso si sono aggiunti guatemaltechi e salvadoregni, che hanno colto l’occasione di questa grande Carovana, con la “C” maiuscola come scrive il… »

24.10.2018

Honduras, Croce Rossa: in Messico pronti ad accogliere la carovana dei migranti

Honduras, Croce Rossa: in Messico pronti ad accogliere la carovana dei migranti

Nella città di Tapachula, a una trentina di chilometri dalla frontiera col Guatemala, “la Croce Rossa messicana ha allestito circa 300 tende, per essere pronti ad accogliere i migranti”: lo dice all’agenzia ‘Dire’ Tommaso Della Longa, portavoce della Federazione internazionale delle Società di Croce Rossa (Ifrc), che sta seguendo con… »

22.10.2018

L’esodo di massa di centroamericani sfonda i confini messicani. Manuel Lopez Obrador: “Offriremo visti lavorativi ai migranti”

L’esodo di massa di centroamericani sfonda i confini messicani. Manuel Lopez Obrador: “Offriremo visti lavorativi ai migranti”

Le immagini della folla di centroamericani sul ponte attraversando la frontiera tra Guatemala e Messico sono un segno emotivo intraducibile del linguaggio dell’esodo. La carovana di circa 4.000 migranti honduregni a cui si sono aggiunti – e tutto ci dice che ne arriveranno ancora – nicaraguensi, guatemaltechi e… »

10.07.2018

“I veri cambiamenti non arriveranno mai dall’alto”

“I veri cambiamenti non arriveranno mai dall’alto”

Così esprime la sua opinione l’EZLN, riferendosi alle recenti elezioni presidenziali in Messico. In un lungo comunicato analizzano l’elezione come se si trattasse di una finalissima di calcio, concludendo “non importa se la squadra perde o vince, il padrone vince sempre”. Alla fine convocano per agosto un incontro per condividere… »

29.06.2018

Il pianto dei bambini migranti sconfigge Trump?

Il pianto dei bambini migranti sconfigge Trump?

“Stiamo cambiando da bambini in gabbia a famiglie intere ingabbiate”. Questa la reazione di Cory Smith, leader di Kids in Needs, un gruppo dedicato alla difesa dei diritti di bambini.  Smith commentava l’ordine esecutivo di Donald Trump che mette fine alla separazione dei bambini dai loro genitori, detenuti mentre  cercano… »

20.06.2018

Messico, un paese insicuro per migliaia di migranti e rifugiati che fuggono dalle violenze in America centrale

Messico, un paese insicuro per migliaia di migranti e rifugiati che fuggono dalle violenze in America centrale

Migranti e rifugiati in fuga dai soprusi in Honduras, Guatemala ed El Salvador sono intrappolati e soggetti a numerose violenze in Messico a causa delle sempre più severe e spietate politiche di controllo delle frontiere statunitensi volte a dissuadere le richieste d’asilo, è l’allarme lanciato da Medici Senza Frontiere (MSF)… »

09.06.2018

L’immorale e inefficace politica di Trump sull’immigrazione

“Non si dovrebbero separare i bambini dai loro genitori…è traumatico e terrificante per i bambini”. Così il conduttore radiofonico conservatore Hugh Hewett mentre cercava di fare vedere le conseguenze del nuovo provvedimento usato al confine col Messico a Jeff Sessions, il procuratore generale… »

03.05.2018

Il popolo wixárika impedisce l’ingresso nel loro territorio a partiti politici e candidati

Il popolo wixárika impedisce l’ingresso nel loro territorio a partiti politici e candidati

Articolo di Desinformémonos   Le popolazioni wixárika di San Sebastián Teponahuaxtlán e di Tuxpan, Jalisco, hanno istituito posti di blocco intorno alle loro comunità per evitare che partiti politici, candidati e istituzioni elettorali portino la campagna elettorale nei loro territori fino a quando il governo messicano non restituirà più di… »

11.04.2018

Trump usa la guardia nazionale come muro al confine col Messico

Trump usa la guardia nazionale come muro al confine col Messico

“Non ho nessuna intenzione di permettere alla guardia nazionale dell’Oregon di essere usata come distrazione dai problemi di Washington”. Con queste parole, Kate Brown, democratica, governatrice dell’Oregon, si è rifiutata di cedere alla richiesta di Donald Trump, vedendola come un tentativo di “militarizzare il confine… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 22.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.