strage

02.02.2020

Cermis: la strage è rimasta impunita

Cermis: la strage è rimasta impunita

Febbraio 1998 val di Fiemme, Dolomiti del Trentino. Un aereo degli Stati Uniti, durante un’esercitazione della NATO, volando troppo basso e a velocità eccessiva, trancia il cavo della funivia del CERMIS. La cabina precipita : 20 morti. E’ il primo pomeriggio del 3 Febbraio 1998. Dalla base aerea di Aviano decolla un aereo USA… »

18.12.2019

Rep. Ceca: Dopo la strage di Ostrava, tempo per una riflessione sulle armi?

Rep. Ceca: Dopo la strage di Ostrava, tempo per una riflessione sulle armi?

Lo scorso 10 dicembre un uomo ha ucciso 6 persone prima di suicidarsi presso l’ospedale universitario di Ostrava, nell’est della Repubblica Ceca. Il serial killer, un operaio 42nne, era convinto di essere malato e di non essere preso sul serio dal personale medico. Una strage che mette l’accento sulla… »

24.07.2019

E’ legale un decreto il cui effetto è una strage degli innocenti?

E’ legale un decreto il cui effetto è una strage degli innocenti?

La Camera dei Deputati oggi alle ore 16 dovrà pronunciarsi sulla fiducia posta dal governo sul cosiddetto “decreto sicurezza della razza bis”: la mostruosa misura nazista che perseguita chi salva le vite; la mostruosa misura nazista il cui esito è di far morire nel Mediterraneo innumerevoli esseri umani innocenti ed… »

10.08.2018

Bombe sullo Yemen: il silenzio sul voltafaccia del M5S

Bombe sullo Yemen: il silenzio sul voltafaccia del M5S

Ieri in Yemen nuova strage della Coalizione a guida saudita. E’ stato colpito uno scuolabus e sono morti 29 bambini, in massima parte sotto i dieci anni secondo Avvenire, che ha dedicato l’ apertura di prima pagina a “Stragi di innocenti”  segnalando anche sette bambini iracheni annegati nell’ Egeo. »

30.04.2018

Strage a Kabul. 30 morti tra cui 9 reporter. Dal 2001 sono morti 54 giornalisti

Strage a Kabul. 30 morti tra cui 9 reporter. Dal 2001 sono morti 54 giornalisti

Ho conosciuto vecchi a Kabul che di guerre ne ricordano sei. In realtà non c’è mai stata pace, da un secolo a questa parte. E quando andavamo in giro per la capitale afghana a scoprire quell’ammasso di rovine, quelle macerie infinite, era difficile capire l’origine delle ferite. Le bombe dei… »

24.02.2018

#NeverAgain: gli studenti di Parkland portano migliaia di persone a manifestare per richiedere una legislazione sul controllo delle armi da fuoco

#NeverAgain: gli studenti di Parkland portano migliaia di persone a manifestare per richiedere una legislazione sul controllo delle armi da fuoco

“Forse siamo troppo giovani per votare, ma presto potremo votare e vi faremo cadere col nostro voto!” di Julia Conley, cronista per Common Dreams Mercoledì scorso, i gradini dell’edificio del Florida State Capitol erano affollati da migliaia di studenti, insegnanti, genitori e sostenitori, sopravvissuti alla sparatoria della scorsa settimana… »

22.09.2017

Yemen: Amnesty rivela che la bomba della strage di agosto era “made in USA”

Yemen: Amnesty rivela che la bomba della strage di agosto era “made in USA”

Amnesty International ha rivelato oggi che la bomba che il 25 agosto ha distrutto un palazzo nella capitale dello Yemen era di fabbricazione statunitense. A questa conclusione sono giunti gli esperti in tema di armamenti dell’organizzazione per i diritti umani, che hanno rinvenuto tracce di componenti “made in Usa” comunemente… »

02.12.2016

Etiopia: indagine indipendente per il massacro degli Oromo

Etiopia: indagine indipendente per il massacro degli Oromo

A due mesi dalla strage di Oromo restano ancora troppi interrogativi sulle responsabilità Bolzano, Göttingen, 1 dicembre 2016 A due mesi dalla terribile strage compiuta durante la festa di Irreechaa lo scorso 2 ottobre, l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) accusa il governo etiope di voler nascondere il vero… »

22.07.2016

Il mare di pietra

Il mare di pietra

Sintesi di un discorso tenuto dal responsabile del “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” venerdì 22 luglio 2016 in piazzale Gramsci a Viterbo   Questo dobbiamo dirci Questo dobbiamo dirci: che la strage nel Mediterraneo è conseguenza della decisione degli stati europei di impedire l’ingresso nei nostri paesi… »

18.01.2016

L’ Isil inonda di sangue la città di Dayr az Zor

L’ Isil inonda di sangue la città di Dayr az Zor

Queste ultime ore, scandite da continui aggiornamenti su attacchi terroristici in Medio Oriente, hanno visto la domenica del 17 gennaio 2016 sprofondare in un vero e proprio bagno di sangue. Da anni non si si arrivava a cifre così drammatiche in sole ventiquattro ore. L’agenzia del territorio Sana confermerebbe che… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.