Peacelink Telematica per la Pace

14.07.2019

I perché di Genova 2001

I perché di Genova 2001

A quasi 20 anni dai fatti del G8 di Genova, un bilancio in una intervista di Vittorio Agnoletto. »

28.06.2019

Presidenziali Guatemala: ballottaggio tra due facce della stessa medaglia

Presidenziali Guatemala: ballottaggio tra due facce della stessa medaglia

Le elezioni presidenziali del 16 giugno scorso in Guatemala hanno una duplice chiave di lettura. Da un lato, il ballottaggio del prossimo 11 agosto tra Sandra Torres e Alejandro Gianmattei rappresenta l’ennesimo successo del sistema che si perpetra al potere nel segno del Pacto de Corruptos. Dall’altro, la buona affermazione del… »

24.04.2019

Taranto, ILVA: niente passerelle elettorali, grazie

Taranto, ILVA: niente passerelle elettorali, grazie

Oggi il centro di Taranto è blindato. I ministri sono arrivati a Taranto protetti da un cordone imponente di forze dell’ordine, tenendo lontani i cittadini che protestano e con cui noi invece solidarizziamo. Solidarizziamo con i cittadini che protestano perché il governo non ha… »

03.04.2019

ILVA Taranto: emissioni non convogliate cokeria in aumento rispetto a marzo 2018

ILVA Taranto: emissioni non convogliate cokeria in aumento rispetto a marzo 2018

Lo avevamo promesso e manteniamo la parola. Avevamo detto che mese per mese avremmo fornito i dati dell’inquinamento. Ed ecco qui i dati di marzo. Sono i dati della centralina Arpa-Ispra che misura le emissioni non convogliate della cokeria ILVA a Taranto. Sono dati online sul sito di Arpa… »

28.02.2019

“O indagate questi cinque Ministri o incriminateci per calunnia”

“O indagate questi cinque Ministri o incriminateci per calunnia”

In una conferenza stampa all’aperto tenutasi ieri a Roma in piazza San Silvestro, è stato presentato un esposto-denuncia alle Procure di Roma e Cagliari contro i Ministri italiani responsabili dell’approvazione della vendita di armi italiane all’Arabia Saudita, in violazione della legge 185/90 (integrata) sul… »

27.01.2019

PeaceLink si costituisce parte civile per il procedimento penale relativo alle discariche ILVA

PeaceLink si costituisce parte civile per il procedimento penale relativo alle discariche ILVA

L’accusa è di particolare rilevanza: “grave disastro ambientale” che avrebbe creato un “grave pericolo per la pubblica incolumità”. Gli imputati sono nove e il faro acceso dalla magistratura punta su quanto è avvenuto dal 1995 a oggi vicino alla discarica Mater Gratiae dell’ILVA, situata fra Taranto e Statte. »

24.01.2019

Sentenza di Strasburgo, Italia condannata per non aver fermato l’inquinamento dell’ILVA a Taranto

Sentenza di Strasburgo, Italia condannata per non aver fermato l’inquinamento dell’ILVA a Taranto

PeaceLink esprime immensa soddisfazione per questa vittoria storica in sede internazionale. Per la prima volta un autorevole tribunale internazionale riconosce la responsabilità delle istituzioni italiane nella mancata tutela dei diritti umani. La pronunica della Corte Europea dei Diritti Umani (CEDU) con sede a Strasburgo è un passo fondamentale anche per… »

23.12.2018

Il nuovo spot sull’Immunità Penale all’ILVA

Il nuovo spot sull’Immunità Penale all’ILVA

A Taranto con un Decreto Legge è stata istituita l’Immunità Penale per chi gestisce l’ILVA. Tale norma non è stata cancellata dall’attuale governo. Taranto ha la più bassa speranza di vita in Puglia. Nei quartieri a ridosso dei quali sorge l’ILVA (Tamburi, Paolo VI e Borgo Città Vecchia) ci sono… »

12.11.2018

Il “governo del cambiamento” e i mercati di armi

Il “governo del cambiamento” e i mercati di armi

Di Alessandro Marescotti Bahrain e Kuwait ospiteranno le Frecce Tricolori. Sarà una esibizione sponsorizzata dall’industria bellica nazionale. Ma Bahrain e Kuwait violano i diritti umani e la legge italiana vieta di vendere armi a tali nazioni Fossero stati all’opposizione, i parlamentari del M5s avrebbero presentato un’interrogazione per chiedere conto di… »

18.09.2018

Campagna video contro il Nucleare

Campagna video contro il Nucleare

Continua la campagna di appelli video “Siamo tutti premi nobel con ICAN” di appoggio alla campagna che chiede la firma da parte dell’Italia del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. La campagna consiste nel mandare un videomessaggio sul tema agli indirizzi: lauratussi.pace@gmail.com  coordinamentodisarmisti@gmail.com I video verranno poi caricati su… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.