Maria Giovanna Farina

Maria Giovanna Farina

Maria Giovanna Farina si è laureata in Filosofia con indirizzo psicologico all’Università Statale di Milano. È filosofa, consulente filosofico, analista della comunicazione e autrice di libri per aiutare le persone a risolvere le difficoltà relazionali. Nei suoi testi divulgativi ha affrontato temi quali l'amore, la musica, la violenza di genere, la filosofia insegnata ai bambini e l'ottimismo in “Dialoghi con un ottimista, in salotto con Francesco Alberoni”. Per Rupe Mutevole è uscito nel 2013 “Ho messo le ali” e nel 2017 “La libertà di scegliere”. Pioniera nel campo delle pratiche filosofiche, nel 2002 fonda Heuristic Institution, dove si dedica anche alla ricerca di metodi e strategie da applicare alla risoluzione delle difficoltà esistenziali. Esperta di relazioni umane, è autrice di numerosi articoli su varie riviste, ha intervistato anche in video alcuni tra i più noti personaggi della cultura e dello spettacolo. Creatrice della rivista filosofica on-line “L’accento di Socrate”, è attiva in rete come blogger dove sperimenta l’applicazione della filosofia alla vita quotidiana anche nella rivista diretta da Francesco Alberoni “L’amore e gli amori”. Cura per Rupe Mutevole la collana “Le relazioni”. Per conoscere nel dettaglio pubblicazioni e lavori: www.mariagiovannafarina.it

30.11.2018

Anziani e la maschera del finto amore

Anziani e la maschera del finto amore

Molto facile manipolare i manipolabili, un gioco di parole? No, una realtà triste e tragica allo stesso tempo. Quando una persona invecchia, si sente sola, ha bisogno di attenzioni, ascolto, amore e così diventa ancor più comoda preda di spietati assassini dell’anima come li ho definiti nel mio libro “La… »

28.10.2018

L’amore di Platone come rimedio ai conflitti

L’amore di Platone come rimedio ai conflitti

La prima riflessione sull’amore nella filosofia occidentale ci giunge dalla Grecia antica. Platone fu il primo, ispirato da Parmenide, a comprendere il vero significato dell’amore in tutte le sue espressioni Nel Simposio, Platone ci riferisce una frase di Parmenide circa la nascita di Eros, il semidio generato da… »

20.07.2018

Tutto scorre

Tutto scorre

 Dalla cronaca si sono appresi molti casi di persone giustiziate parecchi anni dopo la sentenza, si tratta di adolescenti ormai adulti e di giovani divenuti vecchi nell’attesa. Credo che la maggior parte di questi detenuti provi terrore per la morte che incombe, e che il loro tempo sia… »

19.04.2018

Quando la diversità fa spettacolo

Quando la diversità fa spettacolo

Episodi di bullismo, sintomo di un’epoca sempre meno rispettosa dei ruoli e della diversità: soprattutto. Come sappiamo i bulli se la prendono con i più deboli perché è più facile con chi ha scarse capacità di difendersi. I bulli amano ridicolizzare anche l’autorità come abbiamo visto nel recente episodio dello… »

29.10.2017

 Il rito nella violenza

 Il rito nella violenza

In un’epoca in cui è difficile mantenere stabilmente un posto di lavoro, dove la precarietà si è insediata e insidiata nella vita di tante donne, con grande svantaggio per chi è madre, ci si trova a fare i conti con una pratica antica quale il ricatto sessuale. Secondo il rapporto… »

26.09.2017

Violenza, subdola compagna di vita

Violenza, subdola compagna di vita

La violenza non sempre si mostra in modo esplicito con azioni sanguinarie fino all’uccisione della vittima, a volte non è fatta solo di sguardi e parole: ci sono situazioni in cui per individuarla è necessaria un’attenta analisi del comportamento umano. Chi direbbe che è violenta una persona che dichiara di… »

15.03.2017

La nonviolenza non è lasciarsi sopraffare

La nonviolenza non è lasciarsi sopraffare

Gli aberranti fatti del gruppo di quindicenni di Vigevano, sadici violentatori di un coetaneo e fieri del loro operato tanto da postare le scene delle torture su Facebook, ci fa sprofondare nello sgomento più profondo. Poi ci si riprende, seppur a fatica, e ci si chiede cosa fare per guarire… »

22.12.2016

Il “miracolo di Natale”: disintossichiamoci dal brutto che si vuole imporre

Il “miracolo di Natale”: disintossichiamoci dal brutto che si vuole imporre

A cosa serve la bellezza? Intendo quella sensibile che emana da ciò che ci circonda: la natura, l’arte, la letteratura… le persone. Educarci al bello è un antidoto per sconfiggere il brutto che cerca di prendere il sopravvento. La bellezza è però soggettiva, ognuno di noi ne percepisce una forma… »

07.12.2016

Vivere la Nonviolenza è un cammino quotidiano

Vivere la Nonviolenza è un cammino quotidiano

  Maratona contro la violenza sulle donne e i punti trattati durante gli incontri del tour di novembre 2016 Mi interesso da sempre alla vita e all’opera di Ghandi considerandolo un esempio alto a cui guardare con… »

05.08.2016

La violenza “educativa”

La violenza “educativa”

Quando la violenza è attuata su un bambino che non può difendersi dai soprusi, diventa un crimine di proporzioni incalcolabili e non riusciamo a tollerarla. Noi adulti rimaniamo sconvolti, il materno che c’è in ognuno di noi avverte un senso di rivolta interiore che ci porta a pensare di non… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.