proteste

11.09.2013

Turchia: ricominciano le proteste

Turchia: ricominciano le proteste

Come preannunciato dai giovani accampati a Kugulu Park, dopo le vacanze estive stanno ricominciando in Turchia le manifestazioni di protesta contro il governo. Ieri e’ stato ucciso dalla polizia un giovane di 22 anni ad Hatay (Antiochia). Ahmet Atakan e’ stato colpito alla testa da un candelotto lacrimogeno. »

26.06.2013

San Paolo: la testimonianza di Cristiane, ferita alla gamba durante le proteste

San Paolo: la testimonianza di Cristiane, ferita alla gamba durante le proteste

Cosa sta succedendo per le strade? Cercando di rispondere a questa domanda, riportiamo alcune testimonianze di persone che erano presenti e hanno vissuto il dramma e la gioia di andare in piazza a lottare per i loro diritti. Il rapporto che segue è stato scritto da una giovane di 24… »

06.06.2013

Turchia, arresti per i tweet solidali

Turchia, arresti per i tweet solidali

Il 5 giugno 2013 a Smirne sono state arrestate 29 persone: secondo l’accusa hanno “invitato i cittadini a ribellarsi e disobbedire alle leggi”. Mentre la rivolta continuava anche a Smirne, il Reparto di Criminalità Organizzata della Polizia ha deciso di aprire un’inchiesta contro 38 persone, arrestandone 29 a… »

15.03.2013

Bahrein: decine di feriti negli scontri durante le manifestazioni per l’anniversario delle proteste

Bahrein: decine di feriti negli scontri durante le manifestazioni per l’anniversario delle proteste

Giovedì 14 marzo 2013 decine di persone sono state ferite in Bahrein durante la commemorazione del secondo anniversario dell’intervento delle forze saudite, che ha contribuito a reprimere le manifestazioni a favore della democrazia nel paese. Durante gli scontri vicino alla capitale Manama la polizia ha lanciato granate stordenti e… »

26.02.2013

Proteste anti-regime in Arabia Saudita

Proteste  anti-regime in Arabia Saudita

Sabato 23 febbraio 2013 si sono svolte manifestazioni contro il regime di Al Saud nella città di Qatif, situata nella provincia orientale ricca di petrolio, per chiedere l’immediata liberazione dei prigionieri politici e la punizione di chi nel passato ha attaccato dimostranti pacifici. Il 20 febbraio, sempre a… »

21.02.2013

La Tunisia dice no al governo tecnico e “moderato”

La Tunisia dice no al governo tecnico e “moderato”

L’attuale premier Hamadi Djebali si è dimesso, dopo che si sono rivelati vani i suoi tentativi di formare un governo apolitique di “riconciliazione nazionale” (di cui in Italia sappiamo qualcosa) a seguito della crisi politica successiva al feroce assassinio del leader della sinistra radicale Chokri Belaïd lo scorso 6 febbraio.È stato proprio… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.