Anna Polo

Impegnata da anni nel campo della pace e della nonviolenza, ha coordinato la commissione dedicata a questo tema nella Regionale Umanista Europea del 2003 (riunione di Praga) e 2004 (riunione di Budapest) e nel Forum Umanista Europeo del 2006 a Lisbona e del 2008 a Milano. Nel 2009 ha fatto parte dell'equipe relazioni della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Attualmente partecipa a Mondo senza guerre e senza violenza.

Serata spettacolo della Rete Sostenere Riace: letture teatrali, musica e testimonianze per ricordare che “l’abuso di umanità non è reato”

Dopo l’assemblea del 27 ottobre, la Rete Sostenere Riace giunge al suo secondo appuntamento con una serata intensa e varia alla Camera del Lavoro di Milano. Nonostante l’orario d’inizio sia fissato alle 20,30, la gente comincia ad arrivare molto prima…

Sostenere Riace e la solidarietà in mare e in terra. Intervista a Giovanna Procacci

La neonata “Rete Sostenere Riace”, composta da moltissime realtà milanesi e lombarde, organizza il 30 novembre una serata spettacolo alla Camera del Lavoro di Milano dal titolo “Sostenere Riace. L’abuso di umanità non è reato”. Questa è solo una tappa…

Comunità inclusiva e nonviolenza per passare dall’Io al Noi. Incontro a Milano

In occasione del 32° anniversario della Convenzione Internazionale Onu per i diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza il Centro di Nonviolenza Attiva ospita un incontro sull’importanza della creazione di una comunità inclusiva e accogliente per superare solitudine, isolamento e discriminazione, per offrire…

In ricordo di Gino Strada: la forza dell’utopia

Teatro dal Verme a Milano sold out per la serata in ricordo di Gino Strada. Ci vuole più di un’ora perché le 1.400 persone prenotate riescano ad entrare e a prendere posto; nell’attesa l’emozione diventa sempre più palpabile. Già dal…

Istituto Clinico Humanitas: “Vogliamo indietro la nostra vita e il nostro tempo”. Intervista a Massimo Preziuso

Ci siamo già occupati della protesta degli infermieri dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, alle porte di Milano. Approfondiamo l’argomento intervistando Massimo Preziuso, funzionario della UIL Fpl Milano. All’Istituto Clinico Humanitas gli infermieri stanno protestando per una situazione in continuo peggioramento.…

Disarmo, educazione, migrazioni: tre webinar all’interno dell’Incontro Mondiale Aperto del Nuovo Umanesimo

Un fine settimana denso di webinar, presentazioni di campagne e di iniziative sui temi più vari – femminismo, economia, reddito di base e molto altro con il filo conduttore dell’essere umano come valore centrale. Il tutto nella cornice dell’Incontro Mondiale…

Stop al ddl Zan al Senato, a Milano un presidio emozionante e combattivo

Diecimila persone riunite stasera all’Arco della Pace di Milano, teatro di altre storiche manifestazioni per i diritti civili, per denunciare la vergognosa bocciatura del ddl Zan contro l’omofobia, avvenuta ieri al Senato. E infatti il grido “Vergogna!” risuona più volte…

Riccardo Gatti, l’impegno nei soccorsi in mare continua con un libro

Nel settembre 2018 avevo intervistato Riccardo Gatti, allora capomissione della Open Arms, parlando tra l’altro di criminalizzazione della solidarietà e manipolazione dell’informazione, temi purtroppo ancora molto attuali e ripresi in questa intervista. Conclusa l’esperienza con Open Arms, Riccardo continua a…

Clima, 50.000 giovani in corteo a Milano: “Giustizia climatica è giustizia per tutti”

Una marea colorata di 50.000 giovani, striscioni, cartelli, canti, slogan ha invaso Milano per lo sciopero globale per il clima. Il numero ricorda le prime, enormi manifestazioni, interrotte dalla pandemia, il tono è ancora più combattivo. Si riprendono vecchi slogan…

Sciopero globale per il clima, Milano: il ritorno dei giovani

A due anni dall’ultimo appuntamento di massa, i giovani attivisti per il clima tornano a invadere le strade di Milano: colorati, creativi, determinati, denunciano l’inazione dei governi e la necessità di agire subito per invertire la rotta di una crisi…

1 2 3 30