proteste

14.11.2016

Proteste anti Trump, molestie e intimidazioni nei confronti di immigrati e afro-americani

Proteste anti Trump, molestie e intimidazioni nei confronti di immigrati e afro-americani

Le proteste stanno aumentando in tutti gli Stati Uniti dopo l’elezione di Trump a presidente. Sabato 10.000 persone hanno manifestato a New York City e altre 8.000 a Los Angeles, dove ci sono stati duecento arresti. I dimostranti sono scesi per strada anche a Filadelfia; San Francisco; Oakland; Chicago; Oklahoma… »

11.11.2016

USA, continuano le proteste dopo l’elezione di Trump

USA, continuano le proteste dopo l’elezione di Trump

Dopo l’elezione a presidente di Donald Trump le proteste continuano in tutto il paese. A Portland, Oregon, dove migliaia di persone si sono radunate per denunciare il nuovo presidente, la polizia in tenuta anti-sommossa le ha attaccate con spray al peperoncino e pallottole di gomma, mentre alcuni manifestanti disegnavano graffiti… »

10.11.2016

USA: “Non è il mio presidente”: decine di migliaia di persone protestano

USA: “Non è il mio presidente”: decine di migliaia di persone protestano

Mercoledì 9 novembre decine di migliaia di persone sono scese per strada in tutti gli Stati Uniti per protestare contro l’elezione di Donald Trump, che ha battuto Hillary Clinton nelle elezioni presidenziali di martedì. In California, almeno 13 persone sono state arrestate mentre centinaia di manifestanti bloccavano il traffico sulle… »

15.10.2016

Macri a Roma, la protesta degli argentini

Macri a Roma, la protesta degli argentini

Durante la visita a Roma del Presidente Maurico Macri un gruppo di argentini si è mobilitato per le vie capitoline per protestare contro la sua politica autoritaria e restrittiva. Ecco un breve video che testimonia di tali proteste… »

06.10.2016

Dietrofront del governo polacco sulla proibizione dell’aborto

Dietrofront del governo polacco sulla proibizione dell’aborto

Dopo le proteste di massa avvenute lunedì scorso in tutta la Polonia contro una proposta di legge che avrebbe portato alla totale proibizione dell’aborto, il governo di destra ha cambiato posizione, sostenendo, per voce del Ministro della Scienza e dell’Istruzione superiore Jarosław Gowin, che le manifestazioni lo avevano indotto a… »

27.07.2016

Black Lives Matter, le proteste continuano

Black Lives Matter, le proteste continuano

Martedì 26 luglio oltre 40 persone sono state arrestate davanti alla residenza del governatore del Minnesota a St. Paul, durante una protesta per l’uccisione di Philando Castile a Falcon Heights proseguita per settimane. La polizia ha effettuato gli arresti dopo aver proibito ai manifestanti di utilizzare qualsiasi cosa potesse servire… »

18.07.2016

USA, poliziotti uccisi, proteste e arresti

USA, poliziotti uccisi, proteste e arresti

Un ex marine ha ucciso tre agenti di polizia a Baton Rouge, in Louisiana. La sparatoria è iniziata appena prima delle 9 del mattino di domenica a una stazione di servizio sull’Airline Highway, a un miglio di distanza dalla sede cittadina della polizia, teatro per oltre una settimana di proteste… »

09.05.2016

Il Parlamento greco approva nuove misure di austerity in mezzo a proteste di massa

Il Parlamento greco approva nuove misure di austerity in mezzo a proteste di massa

Il Parlamento greco ha approvato nuove misure di austerity, tra le più dure finora richieste dai creditori internazionali. Il voto è avvenuto in mezzo a proteste di massa e uno sciopero generale di tre giorni. Domenica migliaia di persone si sono radunate ad Atene, dove alcuni manifestanti hanno lanciato pietre… »

26.04.2016

Egitto: Amnesty denuncia arresti durante proteste pacifiche

Egitto: Amnesty denuncia arresti durante proteste pacifiche

Almeno 238 persone, tra cui attivisti e giornalisti locali e stranieri, sono state arrestate in varie città dell’Egitto il 25 aprile, giorno in cui si celebra il ritiro nel 1982 di Israele dalla penisola del Sinai. Il massiccio spiegamento di forze e mezzi di sicurezza ha di fatto impedito lo… »

17.08.2015

Tianjin: le autorità cercano di tranquillizzare

Tianjin: le autorità cercano di tranquillizzare

Il numero dei morti per la disastrosa catena di esplosioni che ha raso al suolo una vasta area a ridosso del porto di Tianjin è ufficialmente salito a 114. Mentre vengono spenti gli ultimi focolai dell’incendio e i responsabili della sicurezza cercano di delineare l’entità dei danni e dei rischi… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.