Messico

27.02.2015

Dura repressione della polizia contro gli insegnanti

Dura repressione della polizia contro gli insegnanti

Un gruppo di docenti messicani ha denunciato la scomparsa di 12 colleghi e gli abusi subiti da quattro colleghe a seguito degli scontri avvenuti martedì scorso con la polizia nel porto di Acapulco, conclusi con una vittima e una dozzina di feriti. Manuel Salvador Rosas, esponente del Coordinamento statale dei… »

14.01.2015

Studenti messicani ‘desaparecidos’, arresti e nuove incriminazioni

Studenti messicani ‘desaparecidos’, arresti e nuove incriminazioni

Sono 97 le persone arrestate sinora in relazione ai fatti violenti occorsi il 26 settembre scorso a Iguala, nello stato meridionale di Guerrero, dove dopo una violenta operazione di polizia mancano ancora all’appello 42 studenti – erano 43, uno è stato ritrovato nel frattempo il cadavere – della Escuela Normal… »

30.12.2014

Messico: limitazioni alla libertà di manifestazione

Messico: limitazioni alla libertà di manifestazione

Il massacro di Iguala, la città dello stato del Guerrero dove è stata data la caccia ai normalistas della scuola rurale di Ayotzinapa, non solo continua a sconvolgere il Messico a quasi tre mesi di distanza dai fatti, ma legittima il sistema su cui fonda lo Stato: intimidazioni,… »

23.12.2014

Messico: studenti “desaparecidos”, l’inchiesta si complica

Messico: studenti “desaparecidos”, l’inchiesta si complica

La consorte del sindaco della città messicana di Cocula, César Miguel Penaloza, uno dei testimoni chiave del caso dei 43 studenti ‘desaparecidos’ il 26 settembre a Iguala, ha denunciato la sua scomparsa. Stando alla donna, non si avrebbe più notizia di Penaloza da domenica. Il primo cittadino di Cocula era… »

24.11.2014

Vivi li hanno presi, vivi li rivogliamo – Mercoledì 26/11 h. 16 presidio al Consolato messicano di Milano

Vivi li hanno presi, vivi li rivogliamo – Mercoledì 26/11 h. 16 presidio al Consolato messicano di Milano

“Vivos se los llevaron y vivos los queremos” (Vivi li hanno presi, vivi li rivogliamo) si grida oggi in Messico nelle crescenti proteste per i 43 studenti della Escuela normal rural di Ayotzinapa, sequestrati il 26 settembre scorso dalla polizia di Iguala, stato del Guerrero, mentre si recavano a una… »

08.11.2014

Il meglio di Pressenza dal 2 all’8 novembre

Il meglio di Pressenza dal 2 all’8 novembre

Anche questa settimana vi proponiamo una raccolta dei nostri migliori articoli: news, approfondimenti, traduzioni, interviste e recensioni. Tutto quello che è accaduto nel mondo con uno sguardo sempre attento alle realtà della pace e della nonviolenza. Questa settimana vogliamo dedicare questa sezione ai 43 studenti… »

08.11.2014

Messico: i 43 desaparecidos sarebbero stati assassinati

Messico: i 43 desaparecidos sarebbero stati assassinati

Svolta nelle indagini sui 43 studenti della scuola di Ayotzinapa scomparsi il 26 settembre scorso mentre manifestavano a Iguala (stato del Guerrero, nel Messico meridionale): la Procura Generale del Messico ha infatti comunicato ufficialmente, nella conferenza stampa di venerdì 7 novembre, che i giovani sarebbero stati uccisi e… »

07.11.2014

Messico: nessuna traccia dei 43 studenti scomparsi, in migliaia manifestano

Photo credit La Stampa Decine di migliaia di manifestanti hanno invaso le strade di Città del Messico, chiedendo il ritorno dei 43 studenti scomparsi oltre un mese fa, con la speranza che l’arresto di sospetti chiave porti a delle risposte. I manifestanti hanno… »

18.10.2014

Ayotzinapa Somos Todos

Ayotzinapa Somos Todos

Anche a Firenze presidio per i 43 studenti sequestrati in Messico Domenica 19 ottobre a Firenze in Piazza della Repubblica alle ore 15.00 ci sarà una manifestazione per esprimere il nostro rifiuto, vergogna e indignazione riguardo ciò che sta accadendo in Messico. Nello stato di Guerrero, lo scorso 26 settembre… »

01.08.2014

Migranti, vietato usare “La Bestia”

Migranti, vietato usare “La Bestia”

I governi di Guatemala, Messico e Stati Uniti si sono accordati per impedire che i migranti continuino a usare il treno merci conosciuto come La Bestia, che attraversa il territorio messicano verso la frontiera nordamericana; un convoglio preda costante di banditi ed esposto a frequenti incidenti su cui ogni… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 26.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.