Domenico Maceri

Domenico Maceri

Domenico Maceri è nato in Italia ma risiede negli Stati Uniti da molti anni. Ha studiato lingue e letterature romanze alla New Jersey City University, UCLA, e California State University Northridge, e poi ha completato il PhD in letterature comparate alla University of California a Santa Barbara. È professore emerito all'Allan Hancock College di Santa Maria, California. Ha pubblicato un libro su Pirandello, uno sulla grammatica spagnola, e un altro sulla grammatica italiana. Ha anche pubblicato numerosi articoli accademici su Italian Quarterly, Selecta, Hispania, Mosaic, Mester, World Literature Today, e altrove. Da una ventina d'anni scrive editoriali in inglese alcuni dei quali sono stati pubblicati dal Japan Times, Washington Times, Chicago Tribune, New York Times e molti altri su argomenti vari come il multilinguismo, l'immigrazione, e la politica. I suoi editoriali in italiano su argomenti simili dono apparsi su Il Nuovo Riformista, Le Opinioni delle Libertà, L'Unità, America Oggi e molti altri. Alcuni dei sui editoriali hanno vinto premi dalla National Association of Hispanic Publications.

12.09.2019

Trump conduce i suoi affari dalla Casa Bianca?

Trump conduce i suoi affari dalla Casa Bianca?

“Sta cercando di arricchire la Trump Organization usando la posizione del presidente degli Stati Uniti per farlo”. Così Richard Painter, avvocato di questioni etiche nell’amministrazione di George Bush figlio, in un’intervista alla Msnbc, mentre commenta i continui conflitti di interesse di Donald Trump. Painter ha continuato a spiegare che il… »

06.09.2019

Il monolinguismo di Julián Castro: fallimento o solo assimilazione?

Il monolinguismo di Julián Castro: fallimento o solo assimilazione?

Julián Castro, ex sindaco di San Antonio, ha annunciato la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti sia in inglese che in spagnolo. “Yo soy candidato para presidente de Estados Unidos” non sarebbe sorprendente, considerando il suo nome e i suoi suggerimenti linguistici. In effetti, lo spagnolo di Castro è… »

29.08.2019

Trump fra dazi e recessione

Trump fra dazi e recessione

“Quelli che supportano i dazi rischiano di divenire colpevoli della recessione economica globale”. Così ha spiegato le incertezze economiche attuali Boris Johnson, primo ministro britannico, additando poi direttamente il suo “amico” Donald Trump e i dazi imposti dal presidente americano alla Cina. Secondo l’attuale inquilino della Casa Bianca le guerre… »

22.08.2019

Immigrazione: Warren e Castro sfidano Biden e Trump

Immigrazione: Warren e Castro sfidano Biden e Trump

“Secondo me la gente dovrebbe mettersi in fila”. Così ha risposto Joe Biden a una domanda sull’immigrazione non autorizzata, aggiungendo però che i richiedenti asilo “meritano una chance di essere sentiti”. Biden, il vice di Barack Obama per otto anni, si trova adesso al primo posto fra la ventina di… »

14.08.2019

Le parole di Trump: fonte di violenza?

Le parole di Trump: fonte di violenza?

La retorica divisiva del presidente Donald Trump è “direttamente responsabile” per la sparatoria a El Paso, Texas. Queste le parole di Alexandria Ocasio-Cortez, la parlamentare liberal di New York, mentre parlava a una veglia funebre tenutasi a Brooklyn per le vittime di El Paso e quelle di Dayton, Ohio. Corey… »

07.08.2019

USA, i piani democratici sulla sanità: scontro fra “socialisti” e moderati

USA, i piani democratici sulla sanità: scontro fra “socialisti” e moderati

“Medicare per tutti in realtà significa Medicare per nessuno”. Questa la reazione di Seema Verma, la direttrice del programma Medicare, mentre commenta le proposte di parecchi candidati alla nomination del Partito Democratico. La Verma, nominata al suo incarico da Donald Trump, ha continuato dicendo che l’ampliamento del Medicare per coprire… »

25.07.2019

Trump più egocentrico che razzista

Trump più egocentrico che razzista

“Non ero contento” ha sostenuto Donald Trump mentre commentava i cori razzisti durante il suo recente comizio in North Carolina che incitavano “send her back”, (rimandatela a casa). I cori erano indirizzati a Ilan Omar, parlamentare del Minnesota, di origini somale, parte delle quattro parlamentari che Trump ha attaccato recentemente. »

17.07.2019

Il razzismo di Trump e il silenzio dei repubblicani

Il razzismo di Trump e il silenzio dei repubblicani

“Repubblicani, vi va bene un presidente razzista?” Ecco la domanda posta dal comitato editoriale del Charlotte Observer, un importante giornale del North e South Carolina. La domanda si riferiva al comportamento di Donald Trump emerso in uno dei suoi più recenti tweet. Il 45esimo presidente aveva invitato quattro parlamentari statunitensi… »

06.07.2019

USA: Warren erede di Sanders?

USA: Warren erede di Sanders?

“L’agenda progressista è l’agenda dell’America”. Parole che sarebbero potute uscire dalla bocca di Bernie Sanders, senatore del Vermont e attuale candidato alla nomination del Partito Democratico. Infatti, le ha dette Elizabeth Warren, senatrice del Massachusetts, anche lei candidata alla nomination dello stesso partito. L’editorialista del New York Times Frank Bruni… »

21.06.2019

Trump e la rielezione: vincere legalmente o illegalmente?

Trump e la rielezione: vincere legalmente o illegalmente?

“Il presidente degli Stati Uniti è pronto a commettere un reato per essere rieletto”. Queste le parole di Andrew Napolitano, ex giudice della Corte Superiore del New Jersey, e attuale collaboratore della Fox News. Napolitano si riferiva alla dichiarazione di Donald Trump fatta in un’intervista con la Abc News nella… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.