Cultura e Media

Il significato della Pace e la Non Violenza nel momento attuale. La Marcia Mondiale.

Il testo completo del discorso tenuto da Silo in occasione del decimo Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace che ha avuto luogo l’11 novembre a Berlino. Introdotto dalla pacifista irlandese e Premio Nobel per la Pace Mairead Corrigan Maguire, Silo ha parlato in veste di fondatore dell’Umanesimo Universalista e ispiratore della Marcia Mondiale per la pace e la Nonviolenza.

Quando è lo psichiatra ad impazzire…

Leggo allibito dell’ennesima strage in una delle più grandi basi militari del Texas perpetrata da uno psichiatra dell’Esercito USA. Questo “medico”, preposto alla salute mentale dei propri commilitoni, avrebbe dovuto prevenire queste esplosioni di violenza, sul campo di battaglia ed anche all’interno delle strutture dell’esercito.

Il significato della Pace e della Nonviolenza nel momento attuale. La Marcia Mondiale

Discorso integrale di Silo durante il X Vertice dei Premi Nobel per la Pace, tenuto l’11 Novembre del 2009 a Berlino in Gernania. Dopo il benvenuto di Mairead Corrigan Maguire, pacifista irlandese e Premio Nobel per la Pace, Silo ha parlato in qualità di fondatore dell’Umanesimo Universalista e inspiratore della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza.

Breve biografia di Silo

Dopo il recente intervento di Silo al Vertice dei Premi Nobel per la Pace, svoltosi a Berlino nel quadro delle celebrazioni per i vent’anni della caduta del Muro, molti mezzi di comunicazione ci hanno richiesto informazioni sull’ispiratore della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, che pubblichiamo in questa nota informativa.

Migliaia di bambini colorano di pace piazza del Duomo

Stamattina a Milano un sole generoso e più di 3000 bambini e ragazzi delle scuole lombarde hanno accolto la delegazione della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza con una festosa marcia colorata da migliaia di palloncini blu. Ad aspettarli dal palco di piazza Duomo Ivar Ramiro Cordoba, testimonial della marcia, e Alessandro Cattalan di Radio 105.

Decimo Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace: ‘Facendo l’impossibile’

In occasione del XX anniversario della caduta del muro di Berlino, si celebra nella capitale tedesca il Decimo Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace. Con lo slogan ‘Abbattendo nuovi muri, per un mondo senza violenza’, nella sessione inaugurale, gli oratori hanno parlato di tutto ciò che resta da fare per eliminare i ‘muri’ che esistono oggi.

La Pace passa per Trieste

Dopo avere attraversato Oceania, Asia, Medio Oriente, Europa del Nord e Paesi Balcanici, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza è arrivata oggi in Italia, dove si fermerà fino al 12 novembre. Trieste, prima tappa italiana, l’ha accolta con i saluti ufficiali del Sindaco e del Presidente della Provincia, e un grande simbolo della pace nella suggestiva Piazza dell’Unità

Incontro per la pace tra religioni, esponenti della religiosità e comunità

Lo scorso giovedì 5 novembre nel Parco di Studio e Riflessione La Reja, sito a Moreno, nella provincia di Buenos Aires, si è tenuto un incontro tra le comunità e vari esponenti religiosi. Hanno preso parte alcuni rappresentanti delle comunità boliviana, paraguaiana, di Tupi-Guarani, delle Chiese cattolica e evangelica Insieme a esponenti delle dottrine umbanda e harekrishna.

La Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza arriva in Belgio

Una calda e allegra accoglienza è stata riservata all’Equipe Base della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza a Bruxelles e a Ypres. Nella “città della pace”, dopo avere ricevuto il benvenuto del Sindaco, i marciatori hanno assistito alla cerimonia ufficiale in ricordo delle vittime della distruzione della città avvenuta durante la prima Guerra Mondiale.

Mar del Plata: è iniziata la mostra artistica “Murales por la Paz”

L’Incontro dei Muralisti 2009, organizzato dal Movimiento de Muralistas Argentinos Italo Grassi è stato presentato in una conferenza realizzata nel Colegio de Martilleros de la Ciudad de Mar del Plata, Argentina. Partecipano 52 artisti: 26 argentini di diverse province e 26 stranieri provenienti da 13 paesi di tre continenti.

1 400 401 402 403 404 412