tagli

Riforma sanitaria Moratti-Fontana: un fiume di soldi per la sanità privata e un fiume di code per le liste d’attesa

Iniziato il dibattito al Consiglio Regionale della Lombardia. Le 57 associazioni del Coordinamento Lombardo per il Diritto alla Salute: “In gioco la salvezza del servizio sanitario pubblico e il diritto alla salute dei cittadini: scenderemo in campo contro l’ulteriore deriva…

Il taglio di 40.000 operatori sanitari in due anni

Sul piatto della sanità pubblica già martoriata c’è il taglio di 40 mila operatori sanitari nei prossimi due anni. Sulla sanità il governo prevede un aumento di 2 miliardi per tre anni per il SSN, 1 miliardo e 850 milioni…

Recovery Fund, alla salute solo 9 miliardi. La denuncia di Rifondazione

Rifondazione definisce “incredibile e incomprensibile” la scelta di destinare alla sanità solo 9 miliardi dei 209 messi a disposizione dell’Italia con il Next Generation Europa, con il Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR). Eppure secondo quanto espresso dallo stesso Ministero della…

C’era una volta il Servizio Sanitario Nazionale

Come 30 anni di tagli indiscriminati al Servizio Sanitario Nazionale ci hanno portato sull’orlo del precipizio.

I sette giorni che convertirono Boris Johnson

La settimana che Boris Johnson ha trascorso in ospedale vittima del coronavirus, oltre ad avergli salvato la vita potrebbe averlo convertito su due punti essenziali: l’immigrazione e il Servizio Sanitario Nazionale. Lo testimonia il discorso pronunciato il giorno di Pasqua…

Le false credenze sul nostro sistema sanitario

L’epidemia da Covid-19 dovrebbe indurre a una profonda riflessione sul grado di efficienza del nostro sistema sanitario. Prima di questa epidemia c’era la diffusa convinzione che il Servizio Sanitario italiano fosse uno dei migliori del mondo. La realtà sta dimostrando,…

Riflessioni di un maestro in quarantena

Quante volte ci siamo sentiti dire in questi ultimi 30 anni: “Non ci sono soldi” o “E con quali soldi”… Questo andava dalla richiesta di finanziamento grande (ristrutturare l’edilizia popolare a Milano: una delle più grandi edificazioni pubbliche del dopoguerra…

La lezione per l’Europa del voto britannico

Votando per Boris Johnson, gli inglesi hanno definitivamente suggellato la loro volontà di abbandonare l’Unione Europea. E il candidato vincente lo ha confermato nel suo primo discorso post elettorale pronunciando la frase destinata a rimanere nella storia: «Now let’s get…

L’Italia taglia e “risparmia” ovunque, tranne che sulle spese militari

Giovedì 4 luglio, al Senato, il Ministro dell’Economia Tria ha dichiarato che l’Italia realizzerà «il più forte aggiustamento strutturale degli ultimi anni». Guai a parlare di austerità, però! Meglio far filtrare parole come “risparmi”, “congelamento”, “saldo positivo”, ecc. La sostanza…

La sanità in Grecia dopo la Troika

Sono appena tornato da Atene dove sono stato invitato dal Nikos Poulantzas Institute per una conferenza sui danni provocati dalla privatizzazione della sanità. Conferenza alla quale ha partecipato anche il Ministro della Sanità greco Andreas Xanthos. I dati dei tagli…

1 2 3 4