popoli originari

Australia: riconoscere gli aborigeni

Indicato in campagna elettorale e più volte ribadito successivamente alla vittoria del settembre 2013, l’impegno del primo ministro Tony Abbott per arrivare a includere nella costituzione nazionale il riconoscimento della popolazione aborigena è stato rilanciato con particolare passione. “Sono preparato…

Pilmaiquén: la lotta per i fiumi sacri

Juana Kuante è la capotribù della comunità Mapuche Pitriuco ed è stata invitata per tre settimane in Germania da El tentempié e.V., al fine di richiamare l’attenzione sulla situazione problematica delle comunità Mapuche. Il colosso energetico Empresa Eléctrica Pilmaiquén S.A.…

Colombia: i primi segni di una pace violenta

Nel mio ultimo articolo ho descritto il processo di pace colombiano tra il governo e le FARC (Forze armate rivoluzionarie della Colombia), ho parlato dei possibili fattori di disturbo dell’accordo di pace, specialmente del ruolo dell’ex-presidente colombiano Alvaro Uribe Velez,…

I viaggi di Diamond e l’avventura della vita

Nel saggio “Il mondo fino a ieri” Jared Diamond si è chiesto quali insegnamenti si possono ricavare dallo studio degli stili di vita dei popoli tribali (Einaudi, 2013, euro 29, 504 pagine). Molti popoli indigeni si trovano a vivere in…

Cina: da marzo 2013 arrestati oltre 1.000 Uiguri per motivi politici

Versioni contrastanti sul recente incidente di Saybagh con 16 persone morte Bolzano, Göttingen, 19 dicembre 2013 Dopo la morte violenta di 16 persone, di cui 2 poliziotti, avvenuta lo scorso 15 dicembre nella regione uigura nella Cina Nordoccidentale, continua la…

Il Forum Mondiale dei Diritti Umani in Brasile

  La città di Brasilia accoglie a partire da questa settimana conferenze, dibattiti tematici e attività del Forum Mondiale dei Diritti Umani. Circa 8.000 persone di tutto il mondo sono attese all’evento, che si concluderà venerdi 13. La data del …

Gli attivisti indigeni per i diritti umani hanno bisogno di maggiore protezione

In occasione della Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni (9 agosto), l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) vuole ricordare la difficile e pericolosa situazione degli attivisti per i diritti umani indigeni. In molti paesi del mondo gli Indigeni che lavorano per…

Venezuela: continua l’espropriazione dei latifondi improduttivi

Il governo del presidente Nicolás Maduro continuerà a portare avanti la politica di espropriazione delle terre coltivabili appartenenti a latifondi improduttivi e conta di nazionalizzare prossimamente fino a 265.000 ettari: a riferirlo è stato il presidente dell’Istituto nazionale delle terre…

Cile: mettere fine alla legge antiterrorismo

  Serve una strategia nazionale per mettere fine all’applicazione della legge antiterrorismo risalente al regime di Augusto Pinochet (1973-1990) e all’impunità per le violenze contro il popolo nativo Mapuche: è l’esortazione giunta dal relatore speciale dell’Onu sui diritti umani Ben…

Orgogliosi, non primitivi!

In India, i popoli indigeni vengono apertamente descritti come primitivi e arretrati nei media, dagli industriali e dai funzionari governativi. Il pregiudizio sulla presunta arretratezza dei popoli tribali è all’origine di gran parte dei maltrattamenti che essi subiscono: sfratti dalle…

1 9 10 11 12