Darío Aranda

Dario Aranda (Argentina, 1977) è un giornalista specializzato nell'estrattivismo (petrolio, minerario, agroalimentare e forestale). Scrive sulle vicende delle popolazioni indigene, delle organizzazioni contadine e delle assemblee socio-ambientali. www.darioaranda.com.ar

Argentina: «Questo non è progresso, è saccheggio»

Il collettivo Plataforma Socioambiental, costituito da contadini e assemblee, mette in discussione l’espansione del modello estrattivo e i suoi impatti sui territori e sulla gente. E denuncia che il Governo argentino ha accantonato la Legge sulle Zone umide e sull’Accesso…

Denunce contro la Syngenta per gli effetti sulla salute dei suoi pesticidi

Un’indagine europea sostiene che la società svizzera Syngenta, leader negli OGM e nei pesticidi, aveva le prove della letalità del suo erbicida Paraquat, ma le ha tenute nascoste per continuare a venderlo. I suoi prodotti, come l’Atrazina, sono vietati in…

Argentina: le comunità indigene Qom producono cotone ecologico

Un’esperienza senza precedenti si sta diffondendo nel Chaco, nel nord dell’Argentina. Le comunità indigene seminano e raccolgono cotone agro-ecologico, lo lavorano e, attraverso un’attività in rete, disegnano i propri indumenti. Quasi tutto il cotone argentino è geneticamente modificato e prodotto…

Una ricerca dell’INTA mette in discussione le agrotossine e il modello dell’agribusiness

  di Darío Aranda Nonostante il fatto che l’INTA è storicamente favorevole all’imprenditoria e all’agribusiness, un team di ricercatori ha pubblicato il libro “Pesticidi nell’ambiente”. L’INTA non ha promosso il lavoro. L’Istituto nazionale di tecnologia agricola (INTA) è il massimo…

Più agrobusiness (e più lotte)

Il primo anno di Mauricio Macri come presidente ha confermato il rafforzamento dell’agrobusiness. Più transgenici, benefici per gli imprenditori e strangolamento per i contadini e le popolazioni indigene. Le lotte si moltiplicano. Esenzione di imposte a settori dell’agrobusiness. Disintegrazione dell’area…

Le radici dietro le sbarre

Il referente wichí Agustín Santillán, a Formosa, e il mapuche Facundo Jones Huala, a Chubut, sono stati arrestati con molteplici accuse, di cui non erano mai stati informati. Denunciano una persecuzione politica. Nell’arco di una settimana in Argentina sono stati…