libertà di stampa

“Polpetta Avvelenata” in Rete

Nel silenzio quasi assoluto distratti dalle primarie del PD e dalle proteste di piazza di questi giorni, nascosti tra le pieghe del decreto legge del governo Letta che sancisce l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, ci sono 2 articoletti velenosi ,…

Cambia i media per cambiare l’Europa

Stiamo rilanciando la campagna a cui ha aderito anche Pressenza. Invitiamo tutti i lettori a firmare l’iniziativa europea; in fondo all’articolo come fare e come partecipare. Abbiamo fino ad agosto 2014 per raccogliere un milione di firme in tutta Europa…

La Turchia celebra il Ramadan con 63 giornalisti in carcere

Oggi è il primo giorno della festa di fine Ramadan. La Turchia celebra questa festa religiosa con 63 giornalisti in carcere e più di 100 processati fuori dai centri di detenzione. Il Sindacato dei Giornalisti della Turchia (TGS) ha rilasciato…

L’incredibile storia del giornalista “più ricercato” della Grecia

  di Ingeborg Beugel – 17 luglio 2013 Vituperato nel suo paese e acclamato all’estero, Kostas Vaxevanis è quasi sicuramente il giornalista più solo e perseguitato della Grecia. Si è guadagnato una reputazione mondiale ed è divenuto una spina nel…

Burundi: legge bavaglio per la stampa

Nonostante settimane di proteste, petizioni e critiche unanime, il presidente Pierre Nkurunziza ha promulgato una controversa legge sulla stampa. A dare l’annuncio dell’ultimo passaggio istituzionale necessario per l’entrata in vigore del testo è stato il portavoce della presidenza burundese, Léonidas…

Due giornalisti spagnoli arrestati per aver fotografato violazioni da parte della polizia

Per oggi sono state convocate nuove mobilitazioni in segno di protesta per la detenzione dei due fotografi spagnoli, Adolfo Luján e Raúl Capín, arrestati senza motivo e solo per essere stati testimoni di episodi di violazioni da parte della polizia.…

Classifica RSF della Libertà di Stampa 2013: speranze deluse dopo la primavera

Reporter senza frontiere pubblica il suo rapporto annuale e lancia l’indicatore per la libertà dei media. Dopo le cosiddette Primavere arabe e gli altri movimenti di protesta che hanno causato molti “saliscendi” nella classifica dello scorso anno, la Classifica della…

L’anno più terribile per la libertà di stampa

E’ uscito oggi il Rapporto Annuale di Reporters Senza Frontiere sullo stato della libetà di stampa nel mondo. La versione italiana del rapporto, che è stata tradotta dall’équipe di traduttori all’italiano di Pressenza, è reperibile all’indirizzo: http://rsfitalia.org/2012/12/19/liberta-di-stampa-il-2012-in-cifre-88-giornalisti-e-47-cittadini-giornalisti-uccisi-lanno-peggiore-per-i-giornalisti-dalla-prima-pubblicazione-del-bilancio-annuale-di-reporter-sen/ Il rapporto, che…

La censura e la repressione dei protagonisti dell’informazione sono già state rielette

L’8 novembre 2012 si è aperto il 18° congresso del Partito Comunista Cinese nel quale saranno eletti i quadri dirigenti del paese come il segretario del Partito, il presidente della Repubblica, il Primo Ministro e il presidente dell’Assemblea Nazionale. Reporters…

I nostri ventimila euro all’onorevole De Corato

Riportiamo l’articolo del Manifesto e invitiamo a sostenere la campagna a sostegno del giornalista Luca Fazio, nell’ambito della generale preoccupazione per la libertà di stampa in Italia. Sapessi com’è strano fare il giornalista a Milano: al Manifesto è successa una…

1 12 13 14 15