elezioni presidenziali

27.10.2014

Elezioni presidenziali in Uruguay: è ballottaggio secondo i dati parziali

Gli uruguaiani avranno bisogno di andare alle urne ancora una volta, il prossimo 30 novembre, per eleggere il successore del Presidente José Mujica, più noto a livello internazionale come il presidente più povero del mondo oltre che per le leggi sull’aborto, il matrimonio gay e la liberalizzazione della… »

27.10.2014

Dilma Rousseff vince le elezioni presidenziali in Brasile dopo una lotta accanita

                        Dilma Rousseff è stata rieletta presidente nelle elezioni più combattute della storia del Brasile. E’ riuscita a ottenere l’appoggio dei movimenti sociali, dei partiti di sinistra, di ex-militanti, accademici e celebrità e sarà la prima donna… »

30.09.2014

Basta con l’impunità per gli assassini di attivisti per i diritti umani e l’ambiente – Lettera aperta ai candidati alle elezioni presidenziali in Brasile

Basta con l’impunità per gli assassini di attivisti per i diritti umani e l’ambiente – Lettera aperta ai candidati alle elezioni presidenziali in Brasile

La delegazione di tre membri di Right Livelihood Award – Raul Montenegro, Angie Zelter e Marianne Andersson –  che l’anno scorso ha viaggiato fino a Maraba, nello stato brasiliano di Parà, per offrire sostegno e solidarietà ai membri del Movimento dos Trabalhadores Rurais sem Terra (MST) e della… »

01.08.2014

Elezioni presidenziali in Turchia

Elezioni presidenziali in Turchia

Per la prima volta nella storia della Turchia sarà possibile scegliere il nuovo Presidente della Repubblica con una votazione popolare. Grazie al referendum realizzato nel 2007 il Presidente della Repubblica non deve essere più eletto dai parlamentari, ma dai cittadini. Inoltre sono stati votati altri due punti: la riduzione dell’incarico… »

26.06.2014

Turchia: iniziativa per eleggere una donna come presidente della Repubblica

da: http://www.busraersanli.com/ L’attuale presidente della Turchia, Abdullah Gul conclude il suo mandato quest’anno. Infatti il 10 Agosto del 2014 si svolgeranno per la prima volta le elezioni popolari per scegliere il nuovo presidente della Repubblica di Turchia. Nel caso in cui non bastasse il primo turno, quello secondo è… »

15.12.2013

Michelle Bachelet: il bis non sarà rose e fiori

Oggi Michelle Bachelet vincerà in carrozza il ballottaggio contro la mediocre candidata delle destre Evelyn Matthei e presto rientrerà alla Moneda che abitò già dal 2006 al 2010. L’unico dato interessante sarà la partecipazione alle urne che si prevede bassa. Non è un dato trascurabile in… »

29.09.2013

Marcel Claude lancia la campagna presidenziale riempiendo il Teatro Caupolicán

Marcel Claude lancia la campagna presidenziale riempiendo il Teatro Caupolicán

Il lancio della campagna di Marcel Claude e del Movimento “Todos a la Moneda” ha riempito il Teatro Caupolicán di Santiago del Cile. Le migliaia di persone presenti hanno dato un nuovo impulso alla campagna, in quello che è stato definito il “secondo tempo” verso le elezioni del 17 novembre. »

10.09.2013

Marcel Claude: il candidato del cambiamento

Marcel Claude: il candidato del cambiamento

Marcel Claude non è il candidato presidenziale governativo alle prossime elezioni di novembre in Cile. E’ il candidato dei giovani, delle organizzazioni di base, di chi difende l’ambiente e lotta per la giustizia sociale. E’ il candidato dei venti di cambiamento e futuro aperto che soffiano in… »

14.08.2013

Il Partito Umanista iscrive il candidato a Presidente in Cile

Il Partito Umanista iscrive il candidato a Presidente in Cile

Con una festosa, gioiosa e potente marcia conclusasi in un evento culturale il Partito Umanista ha iscritto il candidato cileno alla Presidenza della Repubbica del movimento  “Todo@s a la Moneda”,  (tutti alla Moneda) Marcel Claude. Marcel Claude è candidato indipendente di un vasto fronte che include… »

07.08.2013

Elezioni in Mali: quale futuro?

foto sa: polisblog.it Domenica 28 luglio si sono svolte in Mali le prime elezioni presidenziali dopo la crisi politica cominciata nel gennaio del 2012 ed il successivo colpo di stato militare di marzo,  che ha portato alla deposizione del presidente Amadou Toumani Touré. L’ex primo ministro Ibrahim Boubacar Keïta,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.