elezioni presidenziali

10.10.2018

Lo zampino della CIA nelle elezioni brasiliane

Lo zampino della CIA nelle elezioni brasiliane

Di Marcelo Zero1   La crescita del fascismo bolsonariano nelle fasi conclusive della campagna elettorale, che ha… »

19.07.2018

Mali, la sfida di Djébou, candidata presidente: pace e diritti

Mali, la sfida di Djébou, candidata presidente: pace e diritti

C’è una sola donna tra i 24 candidati per le elezioni presidenziali che si terranno il Mali a fine mese. Si chiama Djeneba N’Diaye, per tutti Djébou, è madre di famiglia e imprenditrice. Ha lanciato la campagna elettorale a Kidal, capoluogo del nord roccaforte delle milizie islamiste, dove nessun candidato presidente aveva osato tenere… »

10.07.2018

“I veri cambiamenti non arriveranno mai dall’alto”

“I veri cambiamenti non arriveranno mai dall’alto”

Così esprime la sua opinione l’EZLN, riferendosi alle recenti elezioni presidenziali in Messico. In un lungo comunicato analizzano l’elezione come se si trattasse di una finalissima di calcio, concludendo “non importa se la squadra perde o vince, il padrone vince sempre”. Alla fine convocano per agosto un incontro per condividere… »

26.03.2018

Egitto, al via le presidenziali. Prevista la conferma di Al Sisi

Egitto, al via le presidenziali. Prevista la conferma di Al Sisi

Urne aperte questa mattina in Egitto, dove fino a mercoledi’ 60 milioni di aventi diritto sono chiamati a eleggere il presidente. Favorito il presidente Abdel Fattah Al-Sisi, ex generale animatore del golpe del 2013 contro il governo dei Fratelli musulmani. A contendergli la massima carica dello Stato solo Moussa Mostafa… »

05.12.2017

Cile, Beatriz Sánchez annuncia il suo appoggio a Guillier: “Oggi il mio voto è contro Piñera”

Cile, Beatriz Sánchez annuncia il suo appoggio a Guillier: “Oggi il mio voto è contro Piñera”

L’ex candidata presidenziale del Frente Amplio ha dichiarato che Sebastián Piñera, il candidato di Chile Vamos, ha superato ogni limite e costituisce un “rischio” per il paese. Un nuovo capitolo si aggiunge alla polemica sulle schede elettorali truccate, in cui secondo l’accusa della destra era già espresso il voto a… »

20.11.2017

Cile, il cambiamento è arrivato per rimanere: la chiave è l’umanesimo e la nonviolenza

Cile, il cambiamento è arrivato per rimanere: la chiave è l’umanesimo e la nonviolenza

Cosa è successo ieri in Cile con le elezioni presidenziali? Elezioni che, fino ad ieri, dovevano essere una passeggiata per l’ex-presidente Piñera, magnate locale e leader di una destra particolarmente retrograda come quella cilena. A sorpresa è quasi arrivata al ballottaggio Beatriz Sánchez, giornalista, dichiarata femminista, appoggiata da una coalizione… »

22.10.2017

El Programa de muchos: il Frente Amplio rende noto come intende governare il Cile

El Programa de muchos: il Frente Amplio rende noto come intende governare il Cile

Il documento presentato questo sabato da Beatriz Sánchez, candidata a Presidente del Cile per il Frente Amplio, si chiama “El programa de muchos” (il programma di molti)  e le sue proposte si riassumono in cinque punti: Stato e democrazia, miglioramento delle relazioni internazionali, ammodernamento dello Stato, delle Forze Armate… »

05.09.2017

Cile: maggiore e migliore crescita per tutti: il progetto economico di Beatriz Sánchez

Cile: maggiore e migliore crescita per tutti: il progetto economico di Beatriz Sánchez

Quest’oggi è stato presentato il progetto economico del programma della candidata alla Presidenza del Cile del Frente Amplio. Fino ad ora, nessun candidato aveva effettuato una proposta così completa e ancor meno autofinanziandosi. Beatriz Sánchez ha annunciato inoltre la realizzazione di una consultazione popolare nel mese di settembre, in cui… »

02.06.2017

E’ giunta l’ora

E’ giunta l’ora

Dichiarazione dell’Assemblea Costitutiva del Consiglio Indigeno di Governo   È GIUNTA L’ORA Al popolo del Messico Ai popoli del Mondo Ai mezzi di comunicazione… »

08.05.2017

Francia dopo il ballottaggio. Mélenchon: “ora il tempo per una scelta positiva”

Francia dopo il ballottaggio. Mélenchon: “ora il tempo per una scelta positiva”

Marine Le Pen, 34,9 % dei voti, non sarà presidente della Francia,  lo sarà Manuel Macron, 65,1%, ma milioni di francesi hanno votato contro astenendosi o votando in bianco o non valido. Circa il 12% degli elettori ha votato scheda bianca o non valida. Un  record che si aggiunge all’alta… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.