Ecuador

04.04.2017

Ecuador: Lenín Moreno presidente

Ecuador: Lenín Moreno presidente

Il ballottaggio del 2 aprile per sancire chi sarà il nuovo presidente dell’Ecuador si è concluso con una buona ed una cattiva notizia. L’aspetto senz’altro positivo è che Lenín Moreno sostituirà Rafael Correa a Palacio de Carondelet, ma quello negativo riguarda il numero dei voti conquistati dall’esponente di Alianza País. »

18.02.2017

Ecuador: elezioni col filtro

Ecuador: elezioni col filtro

“…per ricoprire una carica elettiva… sia proibito possedere beni o capitali, di qualsiasi natura, in paradisi fiscali”. Intervista con A.B., analista economico finanziario ecuadoriano (prima parte). Domanda: Quale scelta dovranno fare i cittadini ecuadoriani questa domenica? Risposta: Domenica 19 Febbraio abbiamo le elezioni per il Presidente, il Vicepresidente, e… »

18.02.2017

Cronaca dalle strade dell’Ecuador sotto elezioni

Cronaca dalle strade dell’Ecuador sotto elezioni

Nonostante le impressionanti realizzazioni del decennale governo Correa e il triste ricordo dei danni provocati dalle ricette neoliberiste, la graduale disaffezione delle organizzazioni di base potrebbe costare cara al partito di governo. di Federico Larsen – Noticias de América Latina y el Caribe… »

14.02.2017

Dialoghi Colombia-ELN: ““Solo i coraggiosi creano la pace”

Dialoghi Colombia-ELN: ““Solo i coraggiosi creano la pace”

Presso la sede della PUCE (Pontificia Universidad Católica del Ecuador) a Quito, si è tenuta l’inaugurazione dei colloqui di pace tra il Governo della Repubblica della Colombia e l’ELN (Ejército de Liberación Nacional). Questa iniziativa rappresenta il punto più alto di un percorso lungo e complicato, fatto di… »

21.01.2017

Si farà ricorso contro la sentenza sul Plan Condor

Si farà ricorso contro la sentenza sul Plan Condor

Javier Tassino, portavoce di Madres y Familiares de Detenidos Desaparecidos de Uruguay, ha dichiarato che l’organizzazione farà ricorso contro la sentenza del tribunale di Roma che ha assolto, martedì 17 gennaio, genocidi riconosciuti come tali. Dei 27 imputati dell’Operazione, Piano Condor solo otto sono stati condannati e gli altri 19… »

19.01.2017

Annunciato a Quito l’inizio della fase pubblica dei negoziati con l’ELN

Annunciato a Quito l’inizio della fase pubblica dei negoziati con l’ELN

 In un semplice atto, durato poco più di venti minuti, la sede del Ministero degli Esteri dell’Ecuador ha ospitato la firma dell’accordo con il quale si è dato inizio alla fase pubblica dei negoziati di pace tra il governo della Colombia e l’esercito di Liberazione nazionale (ELN). Tre… »

10.12.2016

Assange pubblica le sue controversie con la giustizia svedese

Assange pubblica le sue controversie con la giustizia svedese

eldiario.es pubblica in esclusiva una dichiarazione completa di Julian Assange sull’interrogatorio che la procuratrice svedese gli ha fatto dopo sei anni di diniego illegittimo. Il capo di Wikileaks esibisce le prove che i rapporti sessuali con le due accusatrici erano consensuali. di Marta Peirano   Il 13 novembre la Procuratrice svedese… »

29.11.2016

Long in visita in Cile: la ridistribuzione della ricchezza è un tema chiave

Long in visita in Cile: la ridistribuzione della ricchezza è un tema chiave

Il Ministro degli Affari Esteri e della Mobilità Umana dell’Ecuador, Guillaume Long, durante la sua recente visita a Santiago del Cile e nella cornice di un dibattito nella USACH (Universidad de Santiago de Chile), ha indicato le ragioni che hanno portato il Governo della Rivoluzione Cittadina a proporre un Patto… »

20.10.2016

Ecuador taglia internet ad Assange

Ecuador taglia internet ad Assange

Il governo dell’Ecuador ha comunicato martedì scorso di aver limitato l’accesso a parte del suo sistema di comunicazione nella sua ambasciata presso il Regno Unito al fondatore di WikiLeaks, Julian Assange. La limitazione temporanea non è dovuta a pressioni degli Stati Uniti e non impedisce all’organizzazione Wikileaks di pubblicare i suoi contenuti e di… »

01.09.2016

Il Governo dell’Ecuador condanna la destituzione di Dilma Rousseff

Il Governo dell’Ecuador condanna la destituzione di Dilma Rousseff

COMUNICATO UFFICIALE. IL GOVERNO DELL’ ECUADOR A FRONTE DELLA DESTITUZIONE DELLA PRESIDENTESSA DEL BRASILE, DILMA ROUSSEFF Il Governo dell’ Ecuador condanna i fatti politici accaduti nella Repubblica Federale del Brasile, che nelle ultime ore hanno comportato l’allontanamento definitivo dal suo incarico della Presidentessa costituzionale Dilma Rousseff, legittima depositaria del mandato popolare. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 26.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.