Ecuador

26.11.2019

Julian Assange “potrebbe morire in prigione”. Oltre 60 medici chiedono assistenza immediata per il fondatore di WikiLeaks

Julian Assange “potrebbe morire in prigione”. Oltre 60 medici chiedono assistenza immediata per il fondatore di WikiLeaks

Julia Conley – Common Dreams A seguito dell’urgente allarme lanciato da un esperto delle Nazioni Unite all’inizio di questo mese sul fatto che i maltrattamenti di Julian Assange in prigione possano equivalere a torture letali, lunedì scorso oltre 60 medici di tutto il mondo hanno invitato i funzionari del Regno… »

19.11.2019

Libertà per Jorge Glas. Giovedì 21 a Roma la madre dell’ex-vicepresidente dell’Ecuador

Libertà per Jorge Glas. Giovedì 21 a Roma la madre dell’ex-vicepresidente dell’Ecuador

Giovedì 21 novembre 2019 Ore 16:00-17:00 –  Incontro presso la Sala Stampa della Camera Dei Deputati in Roma Via Della Missione 4 Introduce: Gabriel Caisaletin (Rappresentante della Comunità Ecuadoregna residenti in Italia) Intervengono: Norma Espinel, ecuadoregna, madre di Jorge Glas (Ex-Vicepresidente della Repubblica dell’Ecuador) Stefano Fassina (deputato di Liberi… »

18.11.2019

Ecuador: l’Assemblea archivia il disegno di legge sulla crescita economica

Ecuador: l’Assemblea archivia il disegno di legge sulla crescita economica

In seno all’Assemblea Nazionale si è tenuto il secondo dibattito sul progetto di legge sulla crescita economica. In sessione plenaria l’Assemblea Nazionale ha archiviato il disegno di legge sulla crescita economica il pomeriggio di domenica 17 novembre 2019. Con 70 voti a favore, il potere legislativo ha approvato la mozione… »

13.11.2019

LATINO AMERICA E ECUADOR TRA PASSATO E FUTURO

LATINO AMERICA E ECUADOR TRA PASSATO E FUTURO

Il 16 Novembre in università Statale Milano incontro con Norma Espinel Madre del Vicepresidente dell'Ecuador Jorge Glas oggi ingiustamente incarcerato, e Pino Arlacchi già Vicesegretario Generale dell'ONU. SABATO 16 NOVEMBRE, ORE 15.30, VIA FESTA DEL PERDONO 7, AULA 211, UNIVERSITÀ STATALE DI MILANO »

27.10.2019

Ecuador. Si è tenuta a Quito l’8° Fiera delle Iniziative Nonviolente

Ecuador. Si è tenuta a Quito l’8° Fiera delle Iniziative Nonviolente

Nel contesto di Ottobre Nonviolento, oggi si è tenuta a Cumandá Parque Urbano (Quito), l’8° Fiera delle Iniziative Nonviolente. Centinaia di persone hanno visitato gli stand e partecipato ad attività ricreative, sensoriali, con animali domestici, ginnastica cerebrale, tra le altre che sono state messe nel programma di questa fiera che… »

21.10.2019

Amazzonia. Incontro con Pablo Fajardo, mercoledì 23 ottobre alla Dire

Amazzonia. Incontro con Pablo Fajardo, mercoledì 23 ottobre alla Dire

Dibattito con legale 30 mila vittime Ecuador in lotta con Chevron Far sì che Chevron Texaco risponda dei crimini commessi nell’Amazzonia ecuadoriana, terra di foreste e di fiumi avvelenata da 68 miliardi di litri di scarti petroliferi, solventi chimici e acque tossiche: è l’impegno di Pablo… »

18.10.2019

Il terrore ritorna in Ecuador

Il terrore ritorna in Ecuador

Racconto delle proteste in Ecuador con morti e feriti contro le misure neo liberali di Lenin Moreno »

15.10.2019

Proteste in Ecuador: oltre 1000 manifestanti ancora in carcere

Proteste in Ecuador: oltre 1000 manifestanti ancora in carcere

Dopo undici giorni di pesanti proteste, il governo ecuadoriano e la Confederazione delle Nazioni Indigene dell’Ecuador (CONAIE) domenica sera hanno raggiunto un accordo. Il 13 ottobre è stato ritirato il controverso decreto 883. L’esito dei negoziati è un importante successo per il movimento indigeno in Ecuador. Di fatto l’abolizione dei… »

15.10.2019

Amazzonia, i guardiani contro Chevron: “Alla fine vinceremo noi”

Amazzonia, i guardiani contro Chevron: “Alla fine vinceremo noi”

In Ecuador la battaglia contro Chevron prosegue: le acque avvelenate da 68 miliardi di metri cubi di scarti petroliferi, solventi chimici e tossici Lago Agrio (Ecuador) – Chi se la sente si lascia dondolare, gli stivali calcati sui rami, come se felci e foglie che si aprono a… »

14.10.2019

Ecuador: appunti sui dialoghi tra il Presidente Moreno e la CONAIE

Ecuador: appunti sui dialoghi tra il Presidente Moreno e la CONAIE

Il presidente ecuadoriano Lenin Boltaire Moreno insiste sul fatto che le mobilitazioni contro il “Paquetazo” siano state incoraggiate dal settore politico che risponde all’ex presidente Rafael Correa, in questo modo può continuare con la persecuzione arbitraria degli oppositori e arrestarli senza prove. Il caso più emblematico si è verificato questa… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.