disoccupazione

Io o il robot?

Spero sinceramente che Isaac Asimov, dovunque sia, perdoni il gioco di parole tra il titolo di questo articolo e una delle sue più grandi opere di fantascienza, Io, robot, una raccolta di racconti che tutti gli amanti del genere, come…

Adolescenti: tra adulti egocentrici, futuro incerto e ricerca di benessere

Non studiano, non lavorano, non partecipano a corsi di formazione professionale. Sono i giovani tra i 15 e i 29 anni chiamati Neet, acronimo inglese che sta per “Neither in Employment nor in Education or Training”. Giovani che restano in…

Disoccupazione giovanile in Italia

Quando parliamo di disoccupazione giovanile ci riferiamo alla situazione dei giovani tra i 15 e i 24 anni che non hanno un lavoro ma sono disposti e capaci di lavorare e cercano attivamente un posto. Secondo le statistiche, nell’estate 2021,…

La Repubblica del Rif: uno stato autoproclamato e non riconosciuto a livello internazionale

La Repubblica del Rif (Tagduda n Arrif in berbero), è uno stato delimitato a nord dal Mar Mediterraneo, a est dall’Algeria, a sud dalle pianure che lo separano dal Marocco e a ovest dall’Oceano Atlantico. Composto da montagne e pianure,…

In Tunisia dopo dieci anni i gelsomini sono ancora sfioriti

A Sidi Bouzid, una città emarginata di 85. 000 abitanti, nella Tunisia centrale, rimane un carretto/monumento nella piazza, a simboleggiare il ricordo di quel tragico 17 dicembre di 10 anni fa: Tarek el-Tayeb Mohamed Bouazizi, un venditore ambulante di 26 anni…

23#PalermoinMovimento, Bloc-News della contro-narrazione sociale

Rubrica settimanale su eventi e fatti in Sicilia a cura di Toni Casano MIGRANTE ARRIVATO A LAMPEDUSA: “SONO TORNATO PER COMBATTERE PER I MIEI DIRITTI” È la seconda volta dopo poche settimane che L. prova a entrare in Italia. La…

La “meravigliosa” economia: carta vincente di Trump?

Dal 2011 a oggi l’economia americana ha creato 2 milioni di posti di lavoro ogni anno. Di questi nove anni tre riguardano il mandato di Donald Trump e gli altri sei quello di Barack Obama. A sentire Trump però nel…

La lezione per l’Europa del voto britannico

Votando per Boris Johnson, gli inglesi hanno definitivamente suggellato la loro volontà di abbandonare l’Unione Europea. E il candidato vincente lo ha confermato nel suo primo discorso post elettorale pronunciando la frase destinata a rimanere nella storia: «Now let’s get…

Istat: In Italia, si lavora sempre meno e con maggiore precarietà

Il rapporto sul “Mercato del lavoro”, pubblicato dall’ISTAT lo scorso 25 febbraio, conferma sia che la situazione oggi in Italia è quella illustrata dall’economista Jeremy Rifkin nel suo libro “La fine del lavoro” (1995) quando si riferiva agli Stati Uniti.…

Rifkin: Taglio orario lavoro e Salario Sociale contro la disoccupazione

Da quando, nel 1995, l’economista Jeremy Rifkin ha pubblicato il saggio “La fine del lavoro” sono passati 23 anni. Se, nel 1995, le sue rilevazioni e i suoi timori sul «declino della forza lavoro globale» si riferivano alla terza rivoluzione…

1 2 3 4