Rabah Arkam

Rabah Arkam, born in Kabylie (Algeria), engineer by profession, activist for the Amazigh (Berber) cause and identity in Algeria and North Africa, is a human rights activist, fights for democracy and secularism in Algeria in a federal state, he is the author of several articles.

Cabilia: il destino di una nazione senza uno stato a garantire autonomia e indipendenza

La Cabilia è una regione montuosa nordafricana. I suoi abitanti la chiamano in Cabilo “Tamurt Idurar” (Paese delle Montagne) o “Tamurt Legyayel” (Paese dei Cabili). Fa parte della catena montuosa dell’Atlante e si trova vicino al Mar Mediterraneo. La Cabilia ha…

Ebrei algerini tra disincanto e nostalgia: esperienze di sradicamento ed eterni rimpianti

Desiderio per il passato e nostalgia di una terra lontana, due sentimenti non considerati patologici. L’origine degli ebrei algerini è molto antica e poco conosciuta. Come per tutto il Nord Africa, la presenza ebraica sul suolo algerino risale almeno al…