ambiente

17.05.2017

Terra Nuova Festival 2017: conto alla rovescia

Terra Nuova Festival 2017: conto alla rovescia

È partito il conto alla rovescia per la quarta edizione dell’appuntamento nazionale sugli stili di vita consapevoli e sostenibili. L’appuntamento è il 20 e 21 maggio a Villa Le Pianore a Camaiore (Lucca), una splendida cornice verde accanto al mare per ospitare quella che vuole essere una grande… »

12.05.2017

Quando crolla un tunnel radioattivo

Quando crolla un tunnel radioattivo

di Maria Rita D’Orsogna* da Comune-info.net   Chissà perché certe notizie non sono interessanti, oppure sono troppo interessanti e scomode a chi tira i fili delle decisioni in Italia (e in un paese in cui l’Agenzia Giornalistica Italiana è per il 100 per cento nelle mani dell’Eni, uno ha… »

05.05.2017

Filippine: la ministra per l’ambiente Regina Lopez costretta a lasciare l’incarico

Filippine: la ministra per l’ambiente Regina Lopez costretta a lasciare l’incarico

Festeggia l’industria mineraria mentre cresce la preoccupazione tra le popolazioni indigene del paese In seguito alla mancata conferma nelle Filippine della ministra per l’ambiente Regina Lopez, l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è detta preoccupata per quello che a tutti gli effetti sembra una vittoria dell’industria mineraria a scapito… »

27.04.2017

Un’altra politica per un’altra società

Un’altra politica per un’altra società

Intervista a Francesco Gesualdi, coautore di Società del benessere comune, edito da Arianna Editrice.   Il libro che hai prodotto assieme a Gianluca Ferrara giunge alla conclusione che solo organizzando un sistema su basi totalmente nuove, di tipo non mercantile, è possibile salvare questo pianeta e questa umanità. Ma… »

21.04.2017

Salviamo il suolo

Salviamo il suolo

In occasione del 22 aprile, Giornata della Terra, Legambiente promuove la raccolta firme di People4Soil. A Roma la Marcia globale per la scienza e il Villaggio della Terra   Hanno deciso di metterci la faccia e ognuno ha realizzato un video che invita a non rimanere passivi… »

21.04.2017

Appello per una manifestazione nazionale NO MUOS a Niscemi sabato 1 luglio 2017

Appello per una manifestazione nazionale NO MUOS a Niscemi sabato 1 luglio 2017

APPELLO PER UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE A NISCEMI SABATO 1 LUGLIO 2017   Con le forzature legali e la forte repressione si sta cercando di normalizzare l’anomalia siciliana, cioè una lunga e profonda mobilitazione, ricca di iniziative, esperienze e azioni contro l’installazione  e l’entrata in funzione del MUOS, per lo smantellamento dello stesso… »

21.04.2017

Solidarietà ai lavoratori TAV, ma il lavoro si difende con lavori utili alla collettività

Solidarietà ai lavoratori TAV, ma il lavoro si difende con lavori utili alla collettività

Il Comitato No Tunnel TAV esprime tutta la propria solidarietà ai lavoratori dei cantieri TAV che temono per il loro posto di lavoro; ciò che essi soffrono, la precarietà e la scarsità di lavoro e salario, è condivisa anche da molti attivisti. Lavoro e reddito sono un enorme problema sociale… »

10.04.2017

La Cop23 di Bonn rimetta sui binari lo spirito di Parigi

La Cop23 di Bonn rimetta sui binari lo spirito di Parigi

L’accordo di Parigi (12 dicembre 2015), su cui pure è imprescindibile lavorare, ha una trappola simile a quella del Trattato di Non Proliferazione: non c’è una scadenza che fissi la decarbonizzazione totale  dell’economia, cioé l’azzeramento delle emissioni di C02: questo è un grosso risultato della lobby fossile (e nucleare). Altro… »

10.04.2017

G7 Energia, Greenpeace incontra il ministro Calenda: “Serve più ambizione per salvare il Clima”

G7 Energia, Greenpeace incontra il ministro Calenda: “Serve più ambizione per salvare il Clima”

All’apertura dell’ultimo giorno di lavori del G7 energia, attivisti di Greenpeace sono entrati in azione a Roma consegnando ai ministri delle sette grandi potenze mondiali un gigantesco termometro, simbolo della temperatura del Pianeta che continua a salire. Ricevuti dal ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, Presidente di turno… »

31.03.2017

Perché No Tap né qui né altrove

Perché No Tap né qui né altrove

di Elena Gerebizza, Re:Common È fine febbraio, siamo a Baku, capitale dell’Azerbaigian. A un incontro ufficiale il governo italiano viene bacchettato per i notevoli ritardi nella costruzione del gasdotto TAP, il segmento in terra nostrana del Corridoio Sud del Gas. Con la coda tra le gambe, il ministro dello Sviluppo… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.