Trattato di proibizione delle armi nucleari

07.08.2020

L’Irlanda, la Nigeria e il Niue ratificano il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

L’Irlanda, la Nigeria e il Niue ratificano il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Durante una cerimonia organizzata dall’ICAN e presidiata da Elayne Whyte Gomez, diplomatica della Costa Rica che ha condotto i negoziati sul rivoluzionario Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), tre nuove nazioni hanno annunciato di aver ratificato l’accordo: l’Irlanda, la Nigeria e il Niue, stato insulare dell’Oceano Pacifico. All’inizio del… »

07.08.2020

Roma, Pantheon, 75° anniversario di Hiroshima

Roma, Pantheon, 75° anniversario di Hiroshima

Prima del solito, alle 9,50 ha avuto inizio a Piazza del Pantheon la commemorazione del 75° anniversario del bombardamento di Hiroshima. Le bimbette del corpo di ballo di Paola Iorio hanno fatto le prove della coreografia da eseguire dopo. Nella piazza quest’anno più cineoperatori, meno turisti, spettatori soprattutto italiani, disposti… »

06.08.2020

A 75 anni dai bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki: è ora di cancellare le armi nucleari dalla storia

A 75 anni dai bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki: è ora di cancellare le armi nucleari dalla storia

E’ necessario cambiare rotta per eliminare per sempre il rischio di distruzione nucleare. Basta formule geopolitiche ed equilibri strategici: ripartiamo dalla nostra umanità e dalla volontà delle persone. L’Italia abbia il coraggio di un passo storico. Anche nell’anniversario del primo utilizzo militare a Hiroshima dell’energia atomica l’appello della società civile… »

05.08.2020

La pandemia rende ancor più evidente la necessità di abolire le armi nucleari

La pandemia rende ancor più evidente la necessità di abolire le armi nucleari

In questi mesi l’intera famiglia umana è stata messa in ginocchio dal coronavirus. Il bilancio globale delle vittime continua a crescere quotidianamente; la disperazione dell’umanità aumenta; gli effetti fisici, psicologici ed economici aumentano. Questa pandemia ha raggiunto praticamente tutti: abbiamo capito che siamo tutti vulnerabili e ci rendiamo conto che… »

27.07.2020

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Continua a crescere il sostegno a favore del Trattato per la proibizione delle armi nucleari grazie al Sudan che, lo scorso 22 luglio, è diventato l’ottantaduesima nazione a firmare l’accordo storico. La firma del Sudan segue le ratifiche di Figi e Botswana, avvenute a inizio mese. »

16.07.2020

Il Botswana ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Botswana ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Botswana è diventata la quarantesima nazione a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari – un accordo globale di riferimento negoziato nel 2017 per mettere fuori legge le peggiori armi di distruzione di massa e stabilire un quadro per la loro totale eliminazione. Ora sono necessarie solo altre… »

08.07.2020

Le Figi ratificano il trattato ONU per la messa al bando delle armi nucleari

Le Figi ratificano il trattato ONU per la messa al bando delle armi nucleari

Lo Stato insulare del Pacifico delle Figi è diventato la 39a nazione a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN). L’ambasciatore delle Figi alle Nazioni Unite, Satyendra Prasad, ha annunciato la ratifica in un evento del 7 luglio, in occasione del terzo anniversario dell’adozione dell’accordo da parte di… »

07.07.2020

A tre anni dal voto ONU sul Trattato di proibizione delle armi nucleari: Italia, ripensaci

A tre anni dal voto ONU sul Trattato di proibizione delle armi nucleari: Italia, ripensaci

Il 7 luglio del 2017 è stato votato a New York il testo del Trattato  di Proibizione delle Armi Nucleari. Entrerà in vigore dopo che sarà stato ratificato da 50 Stati. Si tratta di una norma internazionale nata dal riconoscimento che le armi nucleari rappresentano un rischio umanitario inaccettabile: una… »

06.07.2020

Pressenza lancia su Youtube il documentario “L’inizio della fine delle armi nucleari”

Pressenza lancia su Youtube il documentario “L’inizio della fine delle armi nucleari”

Il lancio coincide con il terzo anniversario della data in cui l’ONU ha approvato il testo del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN). Il documentario è disponibile in 10 lingue. Altri 12 paesi devono ratificare il TPAN affinché entri in vigore. “Il 7 luglio 2017 122 paesi hanno votato… »

05.07.2020

Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari : il prima e il dopo

Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari : il prima e il dopo

il 7 luglio 2020, a tre anni dalla sua adozione. E’ il 7 luglio 2017 e, verso le ore 11, all’Assemblea Generale dell’ONU a New York, appare sul grande schermo il risultato del voto per l’adozione del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) (*): 122 voti favorevoli,  1 voto… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.