Trattato di proibizione delle armi nucleari

26.09.2019

La giornata per l’abolizione delle armi nucleari comincia con la notizia della ratifica dell’Ecuador

La giornata per l’abolizione delle armi nucleari comincia con la notizia della ratifica dell’Ecuador

L’Ecuador ha ratificato ieri  il Trattato delle Nazioni Unite di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), diventando il decimo Stato ratificatore in America Latina e il ventisettesimo in generale. Servono 50 ratifiche affinché il TPAN entri in vigore. E’ un’ottima notizia in attesa della cerimonia ad alto livello che si terrà oggi… »

25.09.2019

CGIL, CISL e UIL chiedono la ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPNW)

CGIL, CISL e UIL chiedono la ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPNW)

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato delle sigle sindacali CGIL, CISL e UIL contenente la lettera, sotto riportata, indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri Conte e al Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Di Maio, in cui si chiede la ratifica del Trattato di Proibizione delle armi… »

24.09.2019

Gli Stati nucleari credono sempre di meno alla pertinenza e all’efficacia delle loro forze di dissuasione. Quale alternativa ?

Gli Stati nucleari credono sempre di meno alla pertinenza e all’efficacia delle loro forze di dissuasione. Quale alternativa ?

Perché sia la Francia che gli USA/NATO elaborano sempre di più nelle loro dottrine rispettive delle strategie complementari, o addirittura alternative alle loro forze di dissuasione ? Il « primo attacco nucleare di avvertimento (première frappe nucléaire d’avertissement) » nella dottrina della Difesa francese, allo scopo, ufficialmente, di « ristabilire la dissuasione nel caso… »

23.09.2019

Nuovo gruppo di lavoro trasversale a sostegno del TPAN nel parlamento tedesco

Nuovo gruppo di lavoro trasversale a sostegno del TPAN nel parlamento tedesco

Il sostegno al Trattato delle Nazioni Unite di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) continua a crescere nel parlamento tedesco. Dopo che 166 parlamentari federali e oltre 200 parlamentari regionali si sono impegnati a sostenere il TPAN attraverso l’appello parlamentare di ICAN, un nuovo gruppo di lavoro interpartitico per l’abolizione delle… »

23.09.2019

Le armi nucleari e il cambiamento climatico

Le armi nucleari e il cambiamento climatico

La vita sulla Terra deve affrontare due minacce esistenziali: la crisi climatica e le armi nucleari. Le due minacce sono strettamente collegate e si rafforzano a vicenda. Con il mondo in fiamme, la crisi climatica è, anche per i suoi detrattori più feroci, impossibile da ignorare. Tuttavia, la grande maggioranza… »

21.09.2019

Álvaro Orús: le armi nucleari non hanno più nessuna giustificazione

Álvaro Orús: le armi nucleari non hanno più nessuna giustificazione

In occasione della Presentazione a Madrid del documentario El Principio del Fin de las Armas Nucleares, (L’inizio della fine delle armi nucleari, disponibile in numerose lingue tra cul l’italiano, N.d.T.) abbiamo parlato con il regista, Álvaro Orús, del documentario e della situazione attuale del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. La prima… »

06.09.2019

Intervista a Alice Slater

Intervista a Alice Slater

Il 6 giugno abbiamo presentato in anteprima su Pressenza il nostro ultimo documentario, “L’inizio della fine delle armi nucleari”. Per questo film abbiamo intervistato 14 persone, tutti esperti nei loro campi, che hanno saputo darci un’idea della storia e del processo che ha portato al Trattato di Proibizione… »

30.08.2019

Il Kazakistan ha ratificato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Kazakistan ha ratificato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 29 agosto, Giornata internazionale contro i test nucleari, il Kazakistan ha depositato il suo strumento di ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari, diventando il 26° Stato firmatario a ratificarlo. Il Trattato entrerà in vigore al momento della cinquantesima ratifica. Come ricorda una nota di ICAN, dal 1949… »

24.08.2019

Documentario di Pressenza vince un premio all’Accolade Global Film Competition

Documentario di Pressenza vince un premio all’Accolade Global Film Competition

Il documentario “L’inizio della fine delle armi nucleari”, diretto dal regista spagnolo Álvaro Orús e prodotto dal britannico Tony Robinson per Pressenza ha vinto un prestigioso premio al merito dell’Accolade Global Film Competition. Il premio è stato assegnato nella categoria dei cortometraggi; il documentario racconta la storia di come i… »

22.08.2019

Intervista a Setsuko Thurlow, sopravvissuta alla bomba di Hiroshima

Intervista a Setsuko Thurlow, sopravvissuta alla bomba di Hiroshima

Il 6 giugno abbiamo presentato in anteprima a New York il nostro ultimo documentario, “L’inizio della fine delle armi nucleari”.  Per questo film abbiamo intervistato 14 persone, tutte esperte nei loro campi, che hanno saputo darci un’idea della storia e del processo che ha portato al Trattato sulla proibizione delle… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.