Sri Lanka

05.07.2019

Sri Lanka, il boia si ferma almeno fino al 29 ottobre

Sri Lanka, il boia si ferma almeno fino al 29 ottobre

Il 5 luglio la Corte Suprema dello Sri Lanka ha ordinato in via provvisoria la sospensione di tutte le esecuzioni in attesa dell’esame del ricorso di alcuni prigionieri contro la condanna a morte. La prima sessione della Corte si terrà il 29 ottobre. Di fronte all’insistente minaccia del presidente Sirisena… »

21.04.2019

Sri Lanka: condanna degli attentati e solidarietà ai cristiani dagli arabi e musulmani italiani

Sri Lanka: condanna degli attentati e solidarietà ai cristiani dagli arabi e musulmani italiani

Le comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) e la Confederazione Internazionale laica interreligiosa( Cili-italia) condannano senza ambiguità e con forza gli attentati disumani, razzisti e anti festività religiose contro i cristiani in Sri Lanka che hanno causato 207 morti e 500  feriti e paura  tra la popolazione dello Sri… »

20.03.2019

Sri Lanka: 50 tuc-tuc per madri single e l’emancipazione femminile

Sri Lanka: 50 tuc-tuc per madri single e l’emancipazione femminile

I tuc-tuc, piccoli veicoli a motore su tre ruote, come mezzo per promuovere l’emancipazione e la sicurezza delle donne dello Sri Lanka. È l’idea della fondazione no-profit inglese Rosie May, creata da Graham e Mary Storrie e intitolata alla loro bambina, assassinata quando aveva solo dieci anni. Al momento, ha… »

13.04.2018

Sri Lanka: la pace impossibile?

Sri Lanka: la pace impossibile?

In Sri Lanka il lento processo di riconciliazione tra la minoranza tamil e la maggioranza cingalese  continua ad essere un tema delicato anche dopo la firma degli accordi di pace che il 16 maggio 2009 hanno messo la parola fine ad una guerra che aveva insanguinato l’isola dal 1983, causando circa 100.000 morti tra civili e… »

07.12.2017

Sri Lanka: a scuola di “Sangama” (costruttività)

Sri Lanka: a scuola di “Sangama” (costruttività)

In Sri Lanka ho avuto la fortuna di atterrare ormai più di 10 anni fa con una piccola associazione di cooperazione internazionale allo sviluppo. La meta era Maturamkernykulam, un piccolo villaggio che sorge a qualche chilometro dal mare, lungo la splendida costa nord orientale dell’isola, poco più a sud del distretto di… »

02.08.2017

Massacro di Muttur un crimine ancora impunito

Massacro di Muttur un crimine ancora impunito

Undici anni dopo il massacro di Muttur in Sri Lanka, giustizia è ben lungi dall’essere fatta. Il 4 agosto 2006, 17 operatori umanitari di Azione contro la Fame hanno perso la vita quando le forze governative dello Sri Lanka li hanno attaccati nei loro uffici. Queste donne e… »

06.02.2017

Sri Lanka, commutate 60 condanne a morte

Sri Lanka, commutate 60 condanne a morte

Il 4 febbraio, in occasione del 69° anniversario dell’indipendenza, il presidente dello Sri Lanka Maithripala Sirisena ha commutato 60 condanne a morte in ergastolo. Dopo 20 anni di carcere, i 60 prigionieri potranno chiedere la grazia. Questa buona notizia arriva in un periodo nero dal punto di vista della pena capitale… »

01.09.2016

Sri Lanka, diritti delle donne violati e adozioni bloccate

Sri Lanka, diritti delle donne violati e adozioni bloccate

Esistono realtà femminili molto distanti da quelle che vorremmo concepire, soprattutto in un’epoca in cui la donna vive alla continua ricerca di una stabilità e di un senso di riconoscimento nella società che la circonda. In Sri Lanka la figura femminile è ancora oggi fragile e continuamente vittima di abusi… »

12.08.2016

La Pace riposa nell’autonomia femminile

La Pace riposa nell’autonomia femminile

Batticaloa è un piccolo distretto dello Sri Lanka, dove ancora vige una differenza abissale tra la figura femminile e maschile. Le donne, in queste zone come nella stragrande parte del mondo, si trovano ancora oggi dipendenti economicamente dalla figura maschile, costringendole così a subire abusi fisici e psicologici ed obbligandole… »

27.08.2015

Sri Lanka: Riconciliazione, leader religiosi pronti a collaborare

Sri Lanka: Riconciliazione, leader religiosi pronti a collaborare

Ranil Wickremasinghe, nuovo primo ministro del paese, ha detto ai leader religiosi che lui e il presidente Maithripala Sirisena si aspettano il loro sostegno per dar vita ad un periodo di pace, di convivenza religiosa e di progresso con il consenso di tutti. Il primo ministro ha espresso questo suo… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.