International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

L’International Campaign to Abolish Nuclear Weapons (ICAN) è una campagna globale che punta a mobilitare persone di tutti i paesi per inspirare, persuadere e spingere i loro governi ad avviare negoziati per mettere al bando le armi nucleari. Lanciata nel 2007, conta su 360 organizzazioni in 93 paesi. www.icanw.org

24.03.2020

Venerdì 20 marzo la Namibia è diventata il 36° Stato a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Venerdì 20 marzo la Namibia è diventata il 36° Stato a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Ora che 36 Stati hanno ratificato il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, mancano solo 14 ratifiche per la sua entrata in vigore! La ratifica della Namibia rappresenta un modello di ciò che si può realizzare anche durante questa difficile crisi sanitaria. Spinto dal desiderio della Namibia di ratificare il trattato… »

07.02.2020

Il Belize ha firmato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Belize ha firmato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 6 febbraio, il Belize è diventato l’81° paese a firmare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari – un accordo globale di riferimento che mette fuori legge le armi nucleari in modo completo e stabilisce un quadro giuridico per la loro totale eliminazione. Il Belize ha partecipato ai negoziati… »

24.01.2020

Il Paraguay ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Paraguay ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 23 gennaio, il Paraguay è diventato il 35° paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) del 2017. Ora sono necessarie solo 15 ulteriori ratifiche per far entrare in vigore questo trattato storico  che pone le armi nucleari sullo stesso piano legale delle armi chimiche e… »

27.09.2019

12 Stati aderiscono al TPAN in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari

12 Stati aderiscono al TPAN in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari, il 26 settembre, 12 Stati hanno compiuto un altro passo significativo verso il raggiungimento di questo obiettivo, firmando o ratificando il Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari, durante una speciale cerimonia ad alto livello tenutasi presso… »

23.09.2019

Nuovo gruppo di lavoro trasversale a sostegno del TPAN nel parlamento tedesco

Nuovo gruppo di lavoro trasversale a sostegno del TPAN nel parlamento tedesco

Il sostegno al Trattato delle Nazioni Unite di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) continua a crescere nel parlamento tedesco. Dopo che 166 parlamentari federali e oltre 200 parlamentari regionali si sono impegnati a sostenere il TPAN attraverso l’appello parlamentare di ICAN, un nuovo gruppo di lavoro interpartitico per l’abolizione delle… »

30.08.2019

Il Kazakistan ha ratificato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Kazakistan ha ratificato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 29 agosto, Giornata internazionale contro i test nucleari, il Kazakistan ha depositato il suo strumento di ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari, diventando il 26° Stato firmatario a ratificarlo. Il Trattato entrerà in vigore al momento della cinquantesima ratifica. Come ricorda una nota di ICAN, dal 1949… »

06.08.2019

Il Trattato delle Nazioni Unite di Proibizione delle Armi Nucleari ha fatto metà della strada per entrare in vigore

Il Trattato delle Nazioni Unite di Proibizione delle Armi Nucleari ha fatto metà della strada per entrare in vigore

Il Trattato di proibizione delle armi nucleari, adottato nel 2017, è ormai a metà strada per entrare in vigore. Questa importante pietra miliare è stata raggiunta il 6 agosto, anniversario del bombardamento atomico di Hiroshima da parte degli Stati Uniti, quando la Bolivia è diventata la venticinquesima nazione a ratificare… »

05.08.2019

Dichiarazione di ICAN sul crollo del trattato sulle forze nucleari a medio raggio (INF)

Dichiarazione di ICAN sul crollo del trattato sulle forze nucleari a medio raggio (INF)

La Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari (ICAN) deplora la distruzione irresponsabile del Trattato sulle forze nucleari intermedie (INF) del 1987 da parte degli attuali leader degli Stati Uniti e della Russia. Al culmine della Guerra Fredda, questo importante trattato bilaterale ha bandito ed eliminato oltre 2.600 dei più… »

01.08.2019

ICAN accoglie con favore la ratifica da parte di Saint Vincent e Grenadine del trattato di proibizione delle armi nucleari

ICAN accoglie con favore la ratifica da parte di Saint Vincent e Grenadine del trattato di proibizione delle armi nucleari

La Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari (ICAN), premio Nobel per la pace 2017, si congratula con Saint Vincent e Grenadine per la ratifica del Trattato ONU di proibizione delle armi nucleari (TPAN) il 31 luglio 2019. Ciò riflette l’impegno di lunga data della nazione caraibica per un mondo… »

05.05.2019

ICAN: rapporto sulle aziende che producono armi nucleari

ICAN: rapporto sulle aziende che producono armi nucleari

ICAN e la sua organizzazione partner Pax hanno pubblicato un rapporto con i profili completi di 28 aziende legate alla produzione di armi nucleari. Queste sono le 28 aziende della lista nera di ICAN. Aecom (Stati Uniti) Aecom si appoggia al Lawrence Livermore National Laboratory, è coinvolta nella ricerca,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.