International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

L’International Campaign to Abolish Nuclear Weapons (ICAN) è una campagna globale che punta a mobilitare persone di tutti i paesi per inspirare, persuadere e spingere i loro governi ad avviare negoziati per mettere al bando le armi nucleari. Lanciata nel 2007, conta su 500 organizzazioni in 103 paesi. www.icanw.org

La Malesia è il 46° stato a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

La Malesia è diventata la 46a nazione a ratificare il Trattatodi proibizione delle armi nucleari. Il suo ministro degli Esteri, Hishammuddin Hussein, ha firmato lo strumento di ratifica del trattato sul disarmo in occasione di una cerimonia nella capitale della…

Malta è il 45° stato a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Malta è diventata il 45° Stato a ratificare il Trattato di proibizione delle armi nucleari. Ha depositato il suo strumento di ratifica il 21 settembre 2020, quando i leader mondiali si sono riuniti per commemorare il 75° anniversario delle Nazioni…

Saint Kitts e Nevis ratifica il trattato ONU per la messa al bando delle armi nucleari in occasione dell’anniversario di Nagasaki

Ad oggi, 9 agosto 2020, sono passati 75 anni dal lancio di una bomba atomica da parte degli Stati Uniti sulla città giapponese di Nagasaki, attacco che costò la vita a più di 74.000 giapponesi e che ha lasciato degli…

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Continua a crescere il sostegno a favore del Trattato per la proibizione delle armi nucleari grazie al Sudan che, lo scorso 22 luglio, è diventato l’ottantaduesima nazione a firmare l’accordo storico. La firma del Sudan segue le ratifiche di Figi…

Il Botswana ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Botswana è diventata la quarantesima nazione a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari – un accordo globale di riferimento negoziato nel 2017 per mettere fuori legge le peggiori armi di distruzione di massa e stabilire un quadro…

Le Figi ratificano il trattato ONU per la messa al bando delle armi nucleari

Lo Stato insulare del Pacifico delle Figi è diventato la 39a nazione a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN). L’ambasciatore delle Figi alle Nazioni Unite, Satyendra Prasad, ha annunciato la ratifica in un evento del 7 luglio,…

Venerdì 20 marzo la Namibia è diventata il 36° Stato a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Ora che 36 Stati hanno ratificato il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, mancano solo 14 ratifiche per la sua entrata in vigore! La ratifica della Namibia rappresenta un modello di ciò che si può realizzare anche durante questa difficile crisi…

Il Belize ha firmato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 6 febbraio, il Belize è diventato l’81° paese a firmare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari – un accordo globale di riferimento che mette fuori legge le armi nucleari in modo completo e stabilisce un quadro giuridico per…

Il Paraguay ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 23 gennaio, il Paraguay è diventato il 35° paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) del 2017. Ora sono necessarie solo 15 ulteriori ratifiche per far entrare in vigore questo trattato storico che pone le…

12 Stati aderiscono al TPAN in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione totale delle armi nucleari, il 26 settembre, 12 Stati hanno compiuto un altro passo significativo verso il raggiungimento di questo obiettivo, firmando o ratificando il Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi…

1 2 3 4 6