Javier Tolcachier

Javier Tolcachier

Javier Tolcachier, argentino, umanista da lungo tempo, è ricercatore dal Centro Mondiale di Studi Umanisti; analizza per Pressenza i fatti dell'America Latina. Ha scritto numerosi saggi sulla situazione mondiale, sulla storia latinoamericana, sulla Cina. javiertolcachier@disroot.org Twitter: @jtolcachier

12.09.2020

Orizzonte elettorale in America Latina: unità con contraddizioni o la sconfitta del campo popolare?

Orizzonte elettorale in America Latina: unità con contraddizioni o la sconfitta del campo popolare?

Nei prossimi mesi, nella regione si svolgeranno diversi eventi elettorali. In ottobre si terranno le elezioni in Bolivia e un plebiscito in Cile sulla possibilità di cambiare la Costituzione. A novembre, i centocinquanta milioni di elettori brasiliani saranno chiamati a designare le autorità municipali. A dicembre si terranno in Venezuela… »

12.05.2020

Di fronte alle pandemie strutturali, niente di più dannoso che “lavarsene le mani”

Di fronte alle pandemie strutturali, niente di  più dannoso che “lavarsene le mani”

La protesta indignata di milioni di esseri umani contro gli abusi di un sistema disumano ha lasciato il posto, in poche settimane, allo svuotamento forzato delle strade di fronte al pericolo di un contagio di massa. L’energica rivendicazione sociale è stata tiepidamente sostituita da sporadiche pentole e padelle,… »

11.11.2019

Ore di rabbia e tristezza per il golpe in Bolivia

Ore di rabbia e tristezza per il golpe in Bolivia

La cronologia dirà che il 10 novembre 2019, Evo Morales Ayma, presidente costituzionale della Bolivia, ha rassegnato le dimissioni. La storia raccontata dagli apparati di destra di fabbricazione del buon senso comune, i media privati dominanti, non insisterà sul fatto che Evo ha dovuto lasciare la presidenza per cercare di… »

04.02.2019

Verso Caracas, un Panama Paper

Verso Caracas, un Panama Paper

Sono all’aeroporto di Panama City. Fra poco salirò sull’aereo che mi porterà a Caracas. Vado con un bagaglio in eccesso, carico di centinaia di abbracci latinoamericani, auguri per il popolo venezuelano e messaggi di coraggio per il governo costituzionale presieduto da Nicolás Maduro. Ma la compagnia aerea non mi farà… »

21.05.2018

Il Venezuela ha scelto: che ora i mezzi non giustifichino il fine

Il Venezuela ha scelto: che ora i mezzi non giustifichino il fine

Più di otto milioni seicentomila venezuelani hanno partecipato alle elezioni presidenziali di questa domenica, il cui risultato è stato il rinnovo del mandato all’attuale presidente Nicolás Maduro. Sono stati eletti anche i nuovi organi dello stato, sebbene l’attenzione fosse posta sulla più alta posizione esecutiva dello stato. L’attuale presidente ha… »

24.03.2018

Argentina: questo 24, 42

Argentina: questo 24, 42

Sì. Sembrerebbe che, quarantadue anni dopo il golpe di stato militare e l’installazione di terrorismo di stato in Argentina, le cose dovessero andare diversamente. Che lontano dall’essere avanzati, torniamo indietro. Che questo 24 ci trovi sempre più lontano dal Mai Più e più vicino a Un’altra volta. Che, come cantava… »

15.09.2017

Venezuela: al via i colloqui tra governo e opposizione in Repubblica Dominicana

Venezuela: al via i colloqui tra governo e opposizione in Repubblica Dominicana

Questo mercoledì, a seguito degli sforzi compiuti dal governo della Repubblica Dominicana e delle esortazioni al dialogo del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha avuto luogo la prima riunione tra rappresentanti del governo venezuelano e l’opposizione, con l’obiettivo di giungere ad un accordo di convivenza politica nella nazione… »

27.07.2017

Verso una nuova modalità di relazione tra le nazioni: la diplomazia della Nonviolenza Attiva

Verso una nuova modalità di relazione tra le nazioni: la diplomazia della Nonviolenza Attiva

Nesly Lizarazo, presidente dell’agenzia di stampa internazionale Pressenza, durante la sua recente partecipazione al Tavolo di discussione “Costruzione della Pace” organizzato dal Ministero delle Relazioni Estere e della Mobilità Umana ecuadoriano, ha affermato che “l’Ecuador potrebbe dare un segnale di identità alla sua diplomazia approfondendo l’orientamento che ha… »

13.03.2017

Banca e solo banca

Banca e solo banca

Nell’argentina di macri- proprio così, tutto in minuscolo- la povertà aumenta perché i salari diminuiscono. L’indigenza sale alle stelle, come il prezzo del gas, della frutta, del latte. Il tutto, sotto una luce di media intensità, affinché il kilowatt non rechi dolore, così come reca dolore la chiusura degli esercizi… »

27.11.2016

Possono forse morire le rivoluzioni?

Possono forse morire le rivoluzioni?

A poche ore dalla firma della pace tra la guerriglia più antica della regione e il governo colombiano, quasi come un simbolo della fine di un grande ciclo di insurrezioni armate nella storia latinoamericana, è uscito di scena uno dei suoi principali protagonisti, il comandante Fidel Castro Ruz. Non si… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.