SIPRI

20.05.2018

Cambiano i governi, ma la guerra rimane l’implicito culturale

Cambiano i governi, ma la guerra rimane l’implicito culturale

Questo maggio, puntuale come ogni anno, è uscito il Rapporto del SIPRI (l’autorevole e indipendente Istituto svedese di ricerca per la pace) sulle spese militari globali, che registra – puntualmente – un nuovo aumento record delle spese militari: i governi del mondo sono arrivati a spendere nel 2017 in… »

10.05.2018

Come viene utilizzato il commercio delle armi per garantire l’accesso al petrolio

Come viene utilizzato il commercio delle armi per garantire l’accesso al petrolio

Vincenzo Bove, docente di politica e metodi quantitativi, Università di Warwick per The Conversation Secondo un’indagine della Campaign Against Arms Trade (Campagna contro il commercio delle armi, N.d.T.) nei primi nove mesi del 2017 le esportazioni di armi del Regno Unito in Arabia Saudita sono aumentate del 175%. Analogamente,… »

02.05.2018

Cresce la spesa militare mondiale:  nel 2017 è di 1.739 miliardi di dollari

Cresce la spesa militare mondiale:  nel 2017 è di 1.739 miliardi di dollari

Pubblicati i dati SIPRI con stime che evidenziano una crescita dell’1,1% rispetto all’anno precedente. Le spese militari mondiali crescono dell’1,1% in termini reali, superando nel 2017 il muro dei 1.700 miliardi di dollari con una valutazione fissata a 1.739 mld US$ pari al 2,2% del PIL mondiale (230 dollari pro… »

12.12.2017

Industria globale degli armamenti: primo aumento delle vendite di armi dal 2010

Industria globale degli armamenti: primo aumento delle vendite di armi dal 2010

Le vendite di armi e servizi militari da parte delle maggiori società di produzione di armi e servizi militari del mondo – le SIPRI Top 100 – hanno totalizzato, secondo i nuovi dati riguardanti il settore internazionale delle armi rilasciati ieri dall’Istituto di ricerca internazionale della pace di Stoccolma… »

26.04.2017

La spesa militare mondiale: secondo il SIPRI, in aumento negli USA e in Europa e in flessione nei paesi esportatori di petrolio

La spesa militare mondiale: secondo il SIPRI, in aumento negli USA e in Europa e in flessione nei paesi esportatori di petrolio

La spesa militare mondiale totale è salita a 1.686 miliardi di dollari nel 2016, con un incremento dello 0,4 per cento in termini reali a partire dal 2015, secondo i nuovi dati dell’Istituto Internazionale di Ricerche sulla Pace di Stoccolma (SIPRI). Le spese militari in Nord America hanno visto il… »

29.05.2016

In preparazione di un Congresso sulla pace nel mondo a Berlino

In preparazione di un Congresso sulla pace nel mondo a Berlino

“Il mondo è super-armato e la pace è sotto-finanziata”. Con queste parole di Ban Ki-moon l’International Peace Bureau (IPB) sta organizzando un Congresso mondiale per il disarmo all’Università tecnica di Berlino dal 30 settembre al 2 ottobre. Il 27 maggio ha avuto luogo la prima conferenza stampa e Pressenza,… »

09.05.2016

Geopolitica delle guerre

Geopolitica delle guerre

“Le guerre contemporanee in 100 mappe” è un ottimo saggio che sintetizza l’evoluzione dei conflitti armati dal 1946 a oggi (A. Cattaruzza, www.leg.it, 2015, in francese 2014, euro 20, 192 p.).   Il generale prussiano Clausewitz sottolineava la natura politica dei conflitti. Per Cattaruzza oggi la guerra è anche… »

05.04.2016

Spese militari in crescita: cambiare direzione

Spese militari in crescita: cambiare direzione

Spese militari mondiali in crescita. Rete Disarmo: occorre cambiare direzione Pubblicati i dati SIPRI relativi al 2015: il totale dei fondi destinati ad armi ed eserciti cresciuto dell’1% in termini reali. Dopo tre anni di stasi riprende la crescita iniziata nel 2001. Una nuova ripresa della spesa militare a livello… »

28.02.2016

Turchia, sesto paese importatore di armi al mondo

Turchia, sesto paese importatore di armi al mondo

Nel rapporto sul commercio internazionale delle armi prodotto dall’Istituto Internazionale di Studi per la Pace di Stoccolma (SIPRI), la Turchia prende il sesto posto nella classifica mondiale per l’importazione delle armi. Tra il 2011 ed il 2015, il commercio internazionale delle armi è aumentato del 14 % rispetto al periodo… »

19.12.2015

Contrapporre la fragilità alla bestialità

Contrapporre la fragilità alla bestialità

Poetry against Arms è un’iniziativa che in tutto il mondo ha  lo scopo di scrivere delle poesie contro l’industria delle armi. Possono partecipare tutti, in tutte le lingue e in ogni paese al fine di mostrare nel modo più toccante a coloro che traggono grande profitto dalle guerre le conseguenze… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 07.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.