sahel

Una muraglia di orti

Creare gruppi di coltivatrici, installare pompe elettriche a pannelli solari, favorire l’autoproduzione di sementi. Nel cuore del Sahel – in cui ogni giorno centinaia di migliaia di persone si difendono da cambiamenti climatici, problemi di nutrizione e instabilità politiche –…

Sessant’anni fa l’indipendenza di un gigante africano, la Nigeria – Parte IV

Oggi leader economico in Africa in termini di PIL, la Nigeria è anche lo Stato più popoloso del continente. La sua indipendenza è contemporanea a quella delle ex colonie francesi e dell’ex Congo belga. La sua storia è stata segnata…

Amma cou gana (lingua dogo-so): solo dio può salvarci

In Italia i rari articoli di giornale inerenti la situazione che da tempo grava sulla vita, già dura, dei Dogon del Mali iniziano con narrazioni etnografiche e finiscono con la guerra interetnica tra Peul (Fulani) e Dogon. Il racconto di…

Coronavirus in Niger: intervista alla capo missione dell’UNHCR

Qual’è l’impatto che l’epidemia potrebbe avere sul Niger? Lo abbiamo chiesto ad Alessandra Morelli, Rappresentante (capo missione) dell’UNHCR, dopo l’individuazione di casi di contagio da Coronavirus a Niamey, la Capitale. Buongiorno, in una trasmissione di Medi1tv Afrique dal 27 marzo,…

L’Italia e il Niger. A scuola di guerra…

Quando la Cooperazione si veste di mimetica. L’Italia collabora con le attività di formazione militare nei paesi del G5 in Sahel. Il sistema Italia prova a conquistarsi un posto al sole nell’Africa sub-sahariana. L’8 ottobre scorso, il Comando Operativo Interforze…

La Grande Muraglia Verde d’Africa

La Grande Muraglia Verde è un movimento a guida africana con l’epica ambizione di far crescere una meraviglia mondiale naturale di 8000 km attraverso l’Africa in tutta la sua larghezza. Realizzata per circa il 15% dopo un decennio, l’iniziativa sta già riportando…

Il Mali, il Niger e l’Europa

Missioni militari, di addestramento e investimenti crescenti: i rapporti dell’Europa con il Sahel. di Alice Pistolesi Mali, Niger e in generale il Sahel sono al centro delle attenzioni europee. A preoccupare Bruxelles il traffico di droga, il terrorismo e, non ultimi,…

L’ONU e partner lanciano un piano umanitario triennale per aiutare il Sahel

foto FAO Occorrono 2 miliardi di dollari per assistere oltre 20 milioni di persone a rischio di insicurezza alimentare Roma, 3 febbraio 2014 – Le Nazioni Unite e altri partner umanitari hanno lanciato oggi un Piano Strategico Regionale di Risposta…

Rimane gravissima la situazione d’insicurezza alimentare nel Sahel

Colpite 11 milioni di persone – L’appello della FAO per riavviare la produzione agricola e zootecnica Roma, 4 settembre 2013 – Circa 11 milioni di persone nel Sahel continuano a soffrire di grave insicurezza alimentare. Le famiglie povere hanno esaurito…

“L’instabilità nel Sahel richiede una soluzione per i Saharawi”

Sono usciti più forti gli esponenti del popolo Saharawi dal Forum Sociale di Tunisi, svoltosi a fine marzo. Il movimento di liberazione del Sahara Occidentale ha ricevuto il forte sostegno dai colleghi tunisini, tanto da aver provocato il ritiro della…

1 2