UN Food and Agriculture Organisation

Achieving food security for all is at the heart of FAO's efforts – to make sure people have regular access to enough high-quality food to lead active, healthy lives. Our mandate is to improve nutrition, increase agricultural productivity, raise the standard of living in rural populations and contribute to global economic growth. www.fao.org

17.06.2019

Sfruttare il potenziale dell’innovazione agricola per migliorare la resilienza degli agricoltori alla siccità

Sfruttare il potenziale dell’innovazione agricola per migliorare la resilienza degli agricoltori alla siccità

In occasione della Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità, il Direttore Generale della FAO sottolinea l’esigenza di sfruttare “soluzioni semplici” e strumenti hi-tech per evitare che la siccità si traduca in carestia 17 giugno 2019, Roma – Sfruttare il potenziale delle innovazioni agricole, siano esse semplici… »

10.06.2019

I sistemi alimentari del futuro devono fornire alimenti nutrienti e sostenibili per tutti

I sistemi alimentari del futuro devono fornire alimenti nutrienti e sostenibili per tutti

I sistemi alimentari del futuro devono garantire alimenti nutrienti, di qualità e tutelare l’ambiente, ha dichiarato oggi il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva, sollecitando la trasformazione dei sistemi alimentari per migliorare la nutrizione nel mondo. Con il suo discorso Graziano da Silva ha aperto il simposio internazionale … »

28.01.2019

Fao, inaugurato a Roma il Centro per il Clima e lo Sviluppo Sostenibile dell’Africa

Fao, inaugurato a Roma il Centro per il Clima e lo Sviluppo Sostenibile dell’Africa

Inaugurato a Roma il Centro per il Clima e lo Sviluppo Sostenibile dell’Africa. Iniziativa dell’Italia, supportata dalla FAO e dallo UNDP, il centro da’ particolare attenzione alla Climate-Smart Agriculture, alle donne ed i giovani in zone rurali e all’accesso all’acqua Affinchè i giovani africani possano vivere un futuro… »

03.12.2018

Il Direttore Generale della FAO chiede cambiamenti nei nostri sistemi alimentari

Il Direttore Generale della FAO chiede cambiamenti nei nostri sistemi alimentari

Il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva, nel suo intervento d’apertura al Consiglio della FAO – l’organo esecutivo dell’organizzazione – ha invitato i paesi ad affrontare urgentemente tutte le forme di malnutrizione. “La coesistenza di malnutrizione, obesità e carenza di micronutrienti, che conosciamo come il triplice onere della… »

19.05.2018

Le api devono essere protette per il futuro della nostra alimentazione

Le api devono essere protette per il futuro della nostra alimentazione

Alla vigilia della prima Giornata mondiale delle api, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) ha esortato paesi e singoli individui a fare di più per proteggere le api e gli altri impollinatori per non rischiare un brusco calo della diversità alimentare. Le api sono gravemente minacciate dagli… »

26.02.2018

FAO-UNICEF-WFP: in Sud Sudan oltre 7 milioni di persone – circa due terzi della popolazione – a rischio di fame crescente

FAO-UNICEF-WFP: in Sud Sudan oltre 7 milioni di persone – circa due terzi della popolazione – a rischio di fame crescente

Senza assistenza, a maggio, oltre 1,3 milioni di bambini sotto i cinque anni saranno esposti a rischio di malnutrizione acuta. 26 febbraio 2018, Juba, Sud Sudan – Oltre sette milioni di persone in Sud Sudan – circa due terzi della popolazione – rischiano di essere colpiti da livelli critici… »

29.01.2018

La fame in zone di conflitto continua ad intensificarsi

La fame in zone di conflitto continua ad intensificarsi

La sicurezza alimentare nelle zone colpite da conflitto continua a deteriorarsi, e lo sforzo per portare cibo e sostegno ai mezzi di sussistenza nelle comunità colpite rimane di estrema importanza, hanno affermato la FAO e il WFP al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. L’ultimo rapporto per il Consiglio… »

04.12.2017

Un nuovo rapporto della FAO rivela insicurezza alimentare e problemi nutrizionali in Europa e Asia centrale

Un nuovo rapporto della FAO rivela insicurezza alimentare e problemi nutrizionali in Europa e Asia centrale

Un nuovo rapporto della FAO rivela insicurezza alimentare e problemi nutrizionali in Europa e Asia centrale Circa 14,3 milioni di adulti non hanno cibo a sufficienza e la malnutrizione è in aumento Budapest/Roma, 4 dicembre 2017 – I paesi dell’Europa e dell’Asia centrale hanno fatto passi avanti riducendo… »

16.10.2017

Papa Francesco esorta ad intervenire sul cambiamento climatico e sui conflitti per affrontare l’emigrazione

Papa Francesco esorta ad intervenire sul cambiamento climatico e sui conflitti per affrontare l’emigrazione

La cerimonia ufficiale della Giornata Mondiale dell’Alimentazione evidenzia i legami tra emigrazione e fame Papa Francesco ha invitato i governi di tutto il mondo a collaborare per rendere l’emigrazione una scelta più sicura e volontaria, sostenendo che garantire la sicurezza alimentare per tutti richiede di affrontare i cambiamenti climatici e… »

15.09.2017

Rapporto ONU: di nuovo in aumento la fame nel mondo, responsabili i conflitti e il cambiamento climatico

Rapporto ONU: di nuovo in aumento la fame nel mondo, responsabili i conflitti e il cambiamento climatico

Dopo una costante diminuzione da oltre un decennio, la fame nel mondo è di nuovo in aumento, colpendo nel 2016 circa 815 milioni di persone, vale a dire l’11% della popolazione mondiale, afferma la nuova edizione del rapporto annuale delle Nazioni Unite sulla sicurezza alimentare e la nutrizione nel mondo… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.