Pinochet

Cile: va avanti la grande protesta popolare

Ieri è stato decretato il coprifuoco a Santiago del Cile dalle 22,00 alle 7,00, non accadeva dai giorni della dittatura di Pinochet; ciononostante la protesta della popolazione va avanti.

L’11 settembre e la terza via di Allende

Il sogno della terza via di Allende, un socialismo libertario, basato sulla Costituzione

Brasile: Luto, voce del verbo Lottare

Michelle Bachelet, ex presidente del Cile (per due volte) e oggi Alto Commissario dell’Onu per i diritti umani, ha scritto una relazione sul Brasile dove racconta esattamente quello che sta succedendo: la riduzione dello spazio democratico e la sistematica repressione…

Plan Condor: nessuno sconto ai repressori

Tenere alta l’attenzione sui crimini contro l’umanità commessi dalle dittature militari.

45 anni fa il colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile

L’11 settembre ricorre il 45° anniversario del colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile. Politici e uomini d’affari di destra, con il sostegno di funzionari statunitensi, hanno usato le forze armate per rovesciare il governo di…

Armi e repressione: il legame pericoloso dell’America Latina con Israele

di David Lifodi Due figli di desaparecidos della dittatura militare cilena residenti in Israele hanno chiesto allo stato ebraico, tramite il tribunale di Tel Aviv, di declassificare circa ventimila documenti relativi alla vendita di armi al regime di Augusto Pinochet.…

Pinochet africano condannato all’ergastolo

Hissene Habré, ex-Presidente del Ciad, é stato condannato all´ergastolo da un tribunale straordinario senegalese riconosciuto dall´Unione Africana. Habré è stato condannato per essersi macchiato di reati contro l´umanità, per essere il mandante della tortura e dell´assassinio di migliaia di avversari…

Cile: finalmente cancellata la legge elettorale di Pinochet

Il Tribunale Costituzionale del Cile ha avallato la decisione del Congresso di derogare il sistema elettorale binominale, eredità della dittatura di Augusto Pinochet (1973-1990), che bloccava l’accesso al parlamento ai piccoli partiti. L’alta corte ha completato l’esame della proposta del…

In Cile è arrivata finalmente la democrazia?

Il regalo finale fatto da Augusto Pinochet alla politica cilena alla fine della dittatura è stato uno strano sistema elettorale che ha diviso il paese in circoscrizioni, ognuna delle quali manda due rappresentanti in Parlamento. L’unico modo per essere eletti…

Il meglio di Pressenza dal 2 all’8 novembre

Anche questa settimana vi proponiamo una raccolta dei nostri migliori articoli: news, approfondimenti, traduzioni, interviste e recensioni. Tutto quello che è accaduto nel mondo con uno sguardo sempre attento alle realtà della pace e della nonviolenza. Questa settimana vogliamo dedicare…

1 2