Roberto Pizarro

Cile, Boric Presidente: che la speranza diventi realtà

Sono passati trent’anni e nonostante la dittatura sia terminata, la classe politica di qualsiasi segno non ha fatto sforzi sostanziali per democratizzare la politica e tanto meno per modificare il modello economico di ingiustizie e di abusi instaurato da Pinochet…

Da Bobby Sands a Celestino Córdova

Il 5 di maggio del 1981, morì il leader indipendentista irlandese, Bobby Sands, come risultato di uno sciopero della fame che durò 66 giorni. I detenuti dell’Esercito Repubblicano Irlandese (IRA) chiedevano di essere trattati come prigionieri politici nelle carceri britanniche, rifiutando…

Il problema non è la violenza, è Piñera

Piñera e i suoi soci hanno fatto della violenza il tema principale all’ordine del giorno nel paese, spostando in secondo piano l’attenzione alle richieste sociali e addirittura minacciando i cittadini nel tentativo di sospendere il referendum costituzionale, se il caos…

Il socialismo di Bernie Sanders

Di che socialismo parla Sanders? Non di quello di Cuba nè del “socialismo del 21° secolo” di Maduro. Il suo socialismo è una sorta di riscatto della tradizione socialdemocratica e del New Deal del presidente Roosevelt. Il suo obiettivo è…

45 anni fa il colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile

L’11 settembre ricorre il 45° anniversario del colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile. Politici e uomini d’affari di destra, con il sostegno di funzionari statunitensi, hanno usato le forze armate per rovesciare il governo di…