Mosca

Mondo senza guerre: un’iniziativa piena di vita

L’organizzazione umanista “Mondo senza guerre e senza violenza” è nata a Mosca dopo la dissoluzione dell’URSS. Rafael de la Rubia, il suo fondatore, vi ha vissuto nel 1993. Uno dei primi sostenitori dell’organizzazione è stato Mikhail Gorbaciov, la cui morte…

Russia, quotidiano Novaya Gazeta contro la guerra. Messaggio del caporedattore Premio Nobel Dmitry Muratov

“Stamattina presto ci siamo riuniti tutti in redazione. Siamo in lutto. Il nostro Paese, per ordine del presidente Putin, ha iniziato una guerra con l’Ucraina. E non c’è nessuno che fermi la guerra. Pertanto, insieme al dolore, noi proviamo vergogna.…

Greenwashing di Ankara

La Turchia era l’unico paese del G20 a non firmare l’Accordo di Parigi. Grazie a una manovra parlamentare fatta il 6 di ottobre questo vuoto è stato riempito. Tuttavia la stessa sera sono stati approvati due disegni di legge che…

Khartoum sospende accordo con Mosca per costruzione base navale a Port Sudan

E’ a Port Sudan, la città sudanese che si affaccia nel Mar Rosso, che si disputa l’ennesimo confronto-scontro tra Stati Uniti e Russia per la penetrazione politico-militare ed economica delle due superpotenze nel continente africano. Con una mossa che ha…

Caucaso del Nord, centro accoglienza di Kullar: verso la fine dell’incubo?

Continua ad essere precaria la situazione dei cittadini azeri a Kullar, paesino russo di poco più di duemila anime situato al confine tra la Repubblica Autonoma del Daghestan (nel distretto di Derbent) e l’Azerbaigian. Più di mille cittadini azeri, desiderosi di tornare in patria, sono rimasti…

La pandemia della paura, una testimonianza da Mosca

In Russia tutto è cambiato in poco tempo. Mi sono accorta di come le persone intorno a me stiano impazzendo. Hanno iniziato a incolpare e a evitare gli altri, facendo della distanza sociale la loro priorità. Persone istruite, benestanti, con…

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

Il 27 febbraio, in località Idlib in Siria, sono stati uccisi 36 soldati appartenenti all’esercito della Repubblica di Turchia da parte degli aerei dell’esercito arabo siriano. La stessa notte, il governo di Ankara ha comunicato che non può più “contenere”…

Oltre 1700 arresti in Russia, impedito ogni diritto di manifestare alle opposizioni

Vanno avanti le proteste di dissenso dei manifestanti a Mosca per l’esclusione di 57 persone dalle liste per le prossime elezioni comunali a settembre. La polizia tra sabato scorso e ieri ha proceduto a oltre 1700 arresti.

Le possibilità della coscienza umana

Intervento di Fulvio De Vita, del Centro di Studi Umanisti “Salvatore Puledda” , al Terzo Somposio Internazionale di Big History e Evoluzione Globale. Buongiorno a tutti. Innanzitutto un ringraziamento all’ Eurasian Center for Big History and Forecasting e all’Università Lomonosov…