Iran

31.01.2018

Amnesty protesta per l’impiccagione in Iran di un condannato minorenne all’epoca del reato

Amnesty protesta per l’impiccagione in Iran di un condannato minorenne all’epoca del reato

Amnesty International si è detta oltraggiata per l’esecuzione, avvenuta il 30 gennaio, del 22enne Ali Kazemi, che era stato condannato a morte per un omicidio commesso quando aveva solo 15 anni. L’esecuzione, nella provincia di Busher, ha avuto luogo senza informare l’avvocato di Kazemi, come invece prevede la legge iraniana. »

30.01.2018

Iran, condanna a morte annullata per un minorenne al momento del reato

Iran, condanna a morte annullata per un minorenne al momento del reato

L’incubo per Saman Naseem dovrebbe essere terminato. Poche ore prima dell’impiccagione, nel febbraio 2015, questo giovane iraniano di etnia curda condannato a morte per un omicidio commesso a 17 anni aveva ottenuto la sospensione dell’esecuzione. Il caso era stato rinviato a un tribunale inferiore per il riesame e il mondo,… »

04.01.2018

Iran: non è una questione di pelle… scoperta

Iran: non è una questione di pelle… scoperta

Parlerò di Iran e andrò controcorrente, con il rischio di essere criticata; spero non fraintesa. Sale il numero dei morti, anche un bambino e la cosa mi rattrista. I giovani iraniani chiedono più diritti, più libertà e più opportunità e hanno ragione. Accusano i loro governanti di essere corrotti e… »

13.12.2017

Iran: udienza segreta conferma condanna a morte per Ahmadreza Djalali

Iran: udienza segreta conferma condanna a morte per Ahmadreza Djalali

Un’udienza segreta conferma la condanna a morteper Ahmadreza Djalali mostrando il totale disprezzo dell’Iran per il diritto alla vita. Amnesty International ha reso noto che la Corte suprema iraniana ha confermato la condanna a morte per Ahmadreza Djalali,… »

02.12.2017

Il regime d’Israele lancia missili contro Damasco: dov’è la comunità internazionale?

Il regime d’Israele lancia missili contro Damasco: dov’è la comunità internazionale?

Le forze militari israeliane hanno attaccato un deposito di armi “strategico” della prima divisione dell’esercito siriano, che si trova nella provincia di Damasco venerdì con missili. Lo riporta il sito di notizie Al-Masdar News. Secondo una fonte del sito, alcuni proiettili sono stati intercettati dai missili terra-aria… »

08.11.2017

Iran, venerdì l’interpellanza per salvare lo scienziato condannato a morte

Iran, venerdì l’interpellanza per salvare lo scienziato condannato a morte

“Un impegno concreto per scongiurare l’esecuzione del dr. Ahmadreza Djalali, medico ricercatore iraniano di 45 anni, pronunciata dal giudice del Tribunale rivoluzionario iraniano nella giornata del 21 ottobre 2017”. E’ quanto si chiede in un’interpellanza urgente promossa da Pia Locatelli, presidente del Comitato Diritti umani della Camera, e sottoscritta da… »

19.10.2017

Il mondo sotto la minaccia del “furfante” Trump

Il mondo sotto la minaccia del “furfante” Trump

di Tony Robinson per DiEM25 Il rifiuto del presidente americano Donald Trump di ricertificare l’accordo nucleare con l’Iran pone effettivamente sotto di esso il ticchettio di una bomba. L’accordo è il prodotto di anni di azioni diplomatiche da parte della comunità internazionale per impedire che l’Iran sviluppasse armamenti nucleari,… »

10.09.2017

Cina: de-dollarizziamo il petrolio!

Cina: de-dollarizziamo il petrolio!

La Cina sta cercando di ridurre il dominio del dollaro nei mercati delle materie prime. La proposta cinese è di grande interesse per i paesi contro i quali gli Stati Uniti applicano una politica estremamente aggressiva, come il Venezuela, l’Iran e il Qatar tra gli altri. di Telesur tv, 08/09/2017… »

10.08.2017

Iran, Amnesty International denuncia vergognosa esecuzione di un uomo arrestato a 15 anni

Iran, Amnesty International denuncia vergognosa esecuzione di un uomo arrestato a 15 anni

Alireza Tajiki, arrestato, incriminato e condannato a morte da minorenne, è stato impiccato questa mattina in una prigione di Shiraz, nell’Iran meridionale. “Procedendo a questa esecuzione sfidando i loro obblighi di diritto internazionale e la grande indignazione dell’opinione pubblica internazionale, le autorità iraniane hanno ancora una volta crudelmente mostrato di… »

09.08.2017

Iran: arrestato a 15 anni, condannato a 16, a un passo dall’impiccagione

Iran: arrestato a 15 anni, condannato a 16, a un passo dall’impiccagione

Per la terza volta dal maggio 2016, le autorità iraniane hanno programmato l’esecuzione di Alireza Tajiki, arrestato nel 2012 e condannato a morte nel 2013, quando aveva rispettivamente 15 e 16 anni, con l’accusa di aver violentato e poi ucciso un suo amico. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.