grazia

Egitto, graziato il ricercatore Ahmed Santawy: ad accoglierlo Patrick Zaki. Amnesty: “Provvedimento di facciata”

Lo studente della Central European University di Vienna è stato graziato insieme ad altre sei persone dal presidente al-Sisi: stava scontando una pena di tre anni per diffusione di false notizie, stessa accusa formulata contro Patrick Zaki. Ahmed Samir Santawy,…

Biden deve concedere immediatamente la grazia a Leonard Peltier

Leonard Peltier è un attivista nativo americano Anishinabe-Lakota di 77 anni, imprigionato da 46 anni per un crimine che dice di non aver commesso. Amnesty International lo definisce prigioniero politico. Peltier ha recentemente contratto il covid 19 all’interno del penitenziario…

Il Messico offre asilo politico ad Assange. Richieste di grazia dall’Australia

Dopo la sentenza della corte britannica che ieri ha negato l’estradizione di Julian Assange negli Stati Uniti, il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador ha annunciato l’intenzione del suo governo di offrire asilo politico al giornalista fondatore di Wikileaks e…

Ruanda, graziate 50 donne condannate per aver abortito

Il 22 maggio il presidente ruandese Paul Kagame ha annunciato di aver disposto la grazia in favore di 50 donne che si trovavano in carcere per aver abortito. Sei di esse stavano addirittura scontando l’ergastolo, due una condanna a 25 anni,…

La pena di morte ai suoi estremi: in Nigeria graziato un centenario, in Egitto un minorenne

Dopo 19 anni nel braccio della morte, giudicato colpevole di aver commissionato un omicidio, il 7 giugno Pa Celestine Egbunuche è uscito da una prigione di massima sicurezza dello stato di Enugu, in Nigeria. Il provvedimento di grazia, recita un…

La concessione della grazia: potere monarchico di Trump?

“Ho il potere assoluto di concedermi LA GRAZIA (sic), ma perché dovrei farlo se non ho commesso nessun reato?” Così Donald Trump in uno dei suoi recenti tweet dichiarandosi in effetti in possesso di poteri assoluti incluso quello di autoassolversi.…

Perù e Fujimori: il lungo cammino verso la riconciliazione

Le ultime proteste del popolo peruviano contro la grazia concessa per motivi umanitari all’“ex” presidente Fujimori evidenziano la sensazione comune di trovarsi a cavallo tra la beffa e l’abuso della parola “riconciliazione” da parte di un ex presidente condannato per…

Le chiavi di Milano a Peltier: consegnata la lettera

E’ stata consegnata al Sindaco Sala la lettera con cui si chiede di donare le chiavi della città, oggi 9 Maggio, non solo a Barak Obama ma anche a Leonard Peltier a cui l’ex-presidente degli Stati Uniti non ha voluto…

Chelsea Manning tornerà libera il 17 maggio

Alla fine, tre giorni prima dell’uscita formale dalla Casa Bianca, la grazia del Presidente Obama è arrivata. Chelsea Manning, l’analista militare condannata nel 2013 a 35 anni di carcere per aver divulgato 700.000 documenti riservati, molti dei quali relativi all’operato…

Grazia presidenziale per Snowden: appello al presidente Obama

GRAZIA PER SNOWDEN. APPELLO DELLE ORGANIZZAZIONI PER I DIRITTI UMANI AL PRESIDENTE OBAMA Amnesty International, l’Unione americana per le libertà civili e Human Rights Watch, insieme ad altre organizzazioni e singole personalità, hanno lanciato un appello al presidente degli Usa…