Fidel Castro

Un esercito di bot contro la rivoluzione cubana

A giugno Cuba ha denunciato che, in vista del 2022, l’amministrazione Biden aveva richiesto 58,5 miliardi di dollari per la sovversione: un aumento del 10% rispetto al budget di quest’anno. Dopo gli eventi dell’11 luglio, uno dei principali destinatari dei…

17 maggio 1959 – Fidel Castro firma la Riforma Agraria, la prima legge della Rivoluzione Cubana

La prima legge promulgata dalla Rivoluzione Cubana il 17 maggio 1959 è stata la Riforma Agraria promessa da Fidel Castro Ruz durante il processo per l’assalto alla Caserma Moncada. Questa legge è stata tra le misure più importanti della Rivoluzione…

Fidel Castro e l’inascoltata “profezia” sulla crisi ecologica

Era il giugno 1992 e a Rio de Janeiro si teneva la Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente e lo Sviluppo. Fidel Castro, leader della Rivoluzione Cubana, tenne un discorso leggendario improntato all’ecologia sociale e integrale. Erano gli anni in cui,…

Sessantuno anni fa Fidel Castro primo ministro di Cuba aprendo la via ad un reale progresso sociale. Vasapollo: l’invito all’unità dei popoli

Castro diede la via ad un reale progresso sociale che ha ottenuto la possibilità per tutti di andare a scuola (Cuba ha il più alto tasso di alfabetizzazione) e una sanità di alto livello accessibile a tutti. Ancora oggi, nessun bambino cubano vive per la strada e i tassi di mortalità infantile sono i più bassi delle Americhe, pari a quelli della Scandinavia.

Por el Equilibrio del Mundo: a Cuba una rinnovata «battaglia delle idee»

Preceduta, il 30 gennaio, da una emozionante commemorazione della figura e dell’opera di Armando Hart Davalos, figura di primissimo piano della Revolución, primo ministro dell’educazione del governo rivoluzionario e principale ispiratore della politica culturale della Cuba contemporanea, la giornata di…

60 anni fa il Che e Fidel entravano a L’Avana: la Rivoluzione aveva vinto

Quando gli 83 rivoluzionari cubani erano sbarcati dal Granma il 2 dicembre 1956 non era facilmente immaginabile che 2 anni e un mese più tardi sarebbero entrati vittoriosamente a L’Avana, dopo avere sconfitto un esercito sostenuto dagli Stati Uniti e…

Cuba: un capodanno storico, a 60 anni dalla Revolución

Capodanno è segnato da una delle pagine più gloriose della storia del Novecento: il 1 gennaio 1959, i rivoluzionari cubani, guidati da Fidel Castro, avanzano alla volta dell’Avana, si preparano all’ingresso nella capitale, aprono una pagina nuova, rivoluzionaria, socialista, nella…

A Cuba, un percorso popolare per aggiornare la costituzione

A Cuba, il popolo scrive la sua costituzione, scegliendo, in base alle indicazioni della Assemblea Nazionale (il Parlamento Cubano) due date simboliche entro cui completare questa “redazione popolare partecipata”. Il processo è stato infatti inaugurato il 13 agosto: il giorno…

Castro: più Martí che Marx

Richiamando lo stretto collegamento fra Fidel Castro e José Martí, i vescovi cubani rendono al recente defunto il massimo onore che si possa immaginare agli occhi del popolo cubano.   Nella sua rubrica “Settimo cielo” de l’Espresso del 29/11 Sandro Magister dedica…

Possono forse morire le rivoluzioni?

A poche ore dalla firma della pace tra la guerriglia più antica della regione e il governo colombiano, quasi come un simbolo della fine di un grande ciclo di insurrezioni armate nella storia latinoamericana, è uscito di scena uno dei…

1 2