Angelo Baracca

Professore ora in pensione dell'Universita di Firenze. Saggista specializzato nelle tematiche legate al nucleare civile e militare e attivista pacifista e ecologista. Editorialista per Pressenza sulle questioni nucleari e sull'etica nelle scienza.

Fra scettici del Covid-19, dei vaccini, ecc., non è che si dimentica il vero colpevole? Big Pharma!

Il variegato mondo dei “critici” di questa pandemia, dei relativi vaccini, delle misure che vengono prese, ecc., imperversa sempre più: ho usato volutamente il termine generico “critici” perché non intendo – e non sarei comunque in grado – di entrare…

Il ventennale di Genova cade in una fase di svolta epocale: appunti per un orientamento e un rilancio complessivi

Ritengo che il ventennale dei gravissimi fatti di Genova 2001 cada in un momento estremamente critico per i destini non solo dell’Italia ma del mondo intero: vorrei tracciare un quadro molto schematico per cercare di contribuire modestamente a un bilancio…

Digitalizzazione, spazio informatico: quante le delizie… e quante le croci, e i rischi?

Cyberspace, cyber-attacks, hacker. Il grosso degli italiani sa realmente di cosa si sta parlando? Non sono certo la persona più adatta per trattarne perché non ne sono affatto un conoscitore, ma credo di poter proporre qualche considerazione generale che mi…

Cingolani “Apprendista Stregone” per una crescita illimitata antiecologica!

Sembra che sia proprio radicato nel DNA dei fisici lo scientismo che li porta a diffondere al colto e all’inclita come “verità” le conoscenze che essi hanno acquisito, anziché contribuire a diffondere una consapevolezza scientifica critica che è così rara…

60 anni fa il popolo cubano umiliò il tentativo di invasione alla Baia dei Porci

Il presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy è passato alla storia come uno dei presidenti più democratici, fra l’altro dovette affrontare la crisi dei missili sovietici a Cuba nel 1962, e venne assassinato a Dallas il 22 novembre 1963.…

23 marzo 1988 – Quando Cuba sconfisse il Sudafrica e cambiò il destino dell’Africa

La storia dell’Africa cominciò a cambiare negli anni del secondo dopoguerra quando si cominciò a porre fine alla dominazione coloniale che per circa un secolo aveva depredato il continente, schiavizzato le popolazioni e perpetrato orrendi genocidi. Per la precisione diciamo…

Chi ricorda il golpe del 1962, quando l’Italia fu condannata a un ruolo subalterno?

Un popolo che perde la memoria non ha una guida per il futuro. C’era un volta un Boiardo di stato, che era stato anche partigiano, era un boss della Democrazia Cristiana, ma coltivava un sogno, di un riscatto dell’Italia dal…

Da oggi le armi nucleari sono illegali

Oggi 22 gennaio 2021 il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN, in inglese TPNW) entra in vigore come norma del Diritto Internazionale. Ad oggi è stato firmato da 86 Stati (gli Stati aderenti all’ONU sono 194), e ratificato da…

La proibizione delle armi nucleari diventa norma internazionale

Il 24 ottobre è arrivata la 50esima ratifica dei Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), approvato all’ONU il 7 luglio del 2017: il traguardo di 50 ratifiche era prescritto perché il trattato entrasse in vigore come norma del diritto…

Toh, che si rivede! Il nucleare (in)civile

La lobby del nucleare ha subito due sonore sconfitte nei referendum del 1987, poi del 2011 (vero che sono stati complici gli incidenti di Chernobyl e di Fukushima, ma penso che sarebbe avvenuto ugualmente), ma noi italiani abbiamo la pessima…

1 2 3 12