Angelo Baracca

Professore ora in pensione dell'Universita di Firenze. Saggista specializzato nelle tematiche legate al nucleare civile e militare e attivista pacifista e ecologista. Editorialista per Pressenza sulle questioni nucleari e sull'etica nelle scienza.

Potenza nucleare, imperialismo inveterato e maschilismo bianco degli Stati Uniti

Vari articoli usciti recentemente mi stimolano un commento generale sugli Stati Uniti, i loro principi costitutivi, e la loro politica di potenza, in special modo nucleare: ritengo che l’insieme di questi concetti non sia molto familiare alle/i giovani, e forse…

25 anni fa il bando totale dei test nucleari … mai entrato in funzione!

In questo 2021 si intrecciano significativamente molte ricorrenze riguardanti le armi nucleari, che è opportuno riassumere per un pubblico oggi “distratto” da altre emergenze e bisogni personali (non solo pandemia, ma licenziamenti e disoccupazione), che ha rimosso il rischio sempre…

Il leone britannico ha perso il pelo, ma non il vizio (sub)imperiale!

C’era una volta l’orgoglioso impero della Gran Bretagna, che a fine 800 era espanso nei 4 continenti non europei, poi nel 1931 travestì il dominio diretto con un legame più sottile ma molto forte con il Commonwealth delle nazioni, un’organizzazione…

Allarme riarmo nucleare della Cina: è il vero pericolo, o un pretesto in più?

PREMESSA – Sul Bulletin of the Atomic Scientists Hans Kristensen e Matt Korda, entrambi della Federazione degli Scienziati Americani (FAS), pubblicano e aggiornano da anni il Nuclear Note Book sugli arsenali delle potenze nucleari, basandosi sui dati più aggiornati vagliati…

Fusione nucleare: per l’energia green? Neanche per sogno! Prima per le armi nucleari

Sulla fusione nucleare l’opinione pubblica sa molto poco, e non ne ha nessuna colpa, ma da qualche mese ha fatto capolino agli onori della cronaca dopo le dichiarazione del super Ministro per la transizione tecno-verde (sarebbe più appropriato chiamarla “grigia”)…

Proposte per i pacifisti italiani

I movimenti degli anni ’70 avevano adottato una parola d’ordine “L’imperialismo si combatte sul posto di lavoro”. Il neoliberismo thatcheriano e Reaganiano non era ancora nato e la globalizzazione non era all’orizzonte: ma credo che oggi, nel clamore a mio…

Orgoglio italiano a Tokyo! Parliamo di Cuba…

Indubbiamente una sana concezione dello sport dovrebbe portare valori al di sopra della politica: ma nei fatti la commistione con la politica è un fatto reale. Dopo la vittoria negli europei di calcio, le affermazioni a Tokyo hanno ringalluzzito l’orgoglio…

Il ministro… della guerra, “Guerrino”: i “valori” del Ventennio diventano senso comune!

Galileo: “No, no, no! La verità riesce ad imporsi solo nella misura in cui noi la imponiamo; la vittoria della ragione non può essere che la vittoria di coloro che ragionano. Tu parli dei contadini dell’Agro come se fossero il…

Fra scettici del Covid-19, dei vaccini, ecc., non è che si dimentica il vero colpevole? Big Pharma!

Il variegato mondo dei “critici” di questa pandemia, dei relativi vaccini, delle misure che vengono prese, ecc., imperversa sempre più: ho usato volutamente il termine generico “critici” perché non intendo – e non sarei comunque in grado – di entrare…

Il ventennale di Genova cade in una fase di svolta epocale: appunti per un orientamento e un rilancio complessivi

Ritengo che il ventennale dei gravissimi fatti di Genova 2001 cada in un momento estremamente critico per i destini non solo dell’Italia ma del mondo intero: vorrei tracciare un quadro molto schematico per cercare di contribuire modestamente a un bilancio…

1 2 3 13