Angelo Baracca

Professore ora in pensione dell'Universita di Firenze. Saggista specializzato nelle tematiche legate al nucleare civile e militare e attivista pacifista e ecologista. Editorialista per Pressenza sulle questioni nucleari e sull'etica nelle scienza.

Sull’orlo dell’abisso – nucleare, ambientale: ultima chiamata

L’umanità è sull’orlo di un baratro: sarebbe la prima specie vivente a preparare la propria autodistruzione, che fra l’altro sta comportando anche l’estinzione di altre innumerevoli specie viventi. Sono due le minacce epocali, entrambe opera della società umana. La minaccia…

Washington si prepara alla Guerra Mondiale, per sconfiggere Cina e Russia

Può l’America vincere una nuova Guerra Mondiale?” è l’inquietante titolo di un importante articolo apparso lo scorso 27 ottobre sull’edizione online di Foreign Affairs. Non si tratta di un sito di chiacchiere catastrofiste. Foreign Affairs è la più influente rivista…

La lunga gestazione della Postura nucleare di Biden ha partorito un . . . TOPOLONE NUCLEARE!

Le premesse c’erano tutte, proprio un anno fa avevo diffuso la notizia dell’aria mefitica che tirava negli ambienti militari statunitensi (https://www.pressenza.com/it/2021/11/il-pentagono-sbarra-a-biden-la-revisione-della-strategia-nucleare/): quando ancora non c’era la guerra in Ucraina e l’opinione pubblica non aveva i riflettori accesi sulla minaccia di…

Sessanta anni fa scoppiò la crisi dei missili a Cuba, e si sfiorò la guerra nucleare!

 Il 14 ottobre del 1962 un aereo spia U-2 statunitense (vecchi tempi, altro che satelliti!) che sorvolava Cuba rivela che l’Unione Sovietica stava costruendo rampe per l’istallazione di missili con testata nucleare. Il presidente Kennedy ordina immediatamente il blocco navale…

Attentato al gasdotto: quando c’è un delitto la prima domanda dovrebbe essere cui prodest?

Il chiarissimo articolo di Giorgio Ferrari del 29 settembre non ha certo bisogno di ulteriori supporti, a meno che non arrivino smentite convincenti o prove contrarie inoppugnabili, che per ora non si vedono. In Italia abbiamo una lunghissima esperienza di…

Bombe nucleari strategiche e tattiche, un tema di drammatica attualità

La minaccia di una guerra nucleare, che pareva scomparsa dopo la fine della Guerra Fredda, sembra riaffacciarsi. Il tema è ovviamente molto complesso, ma vorrei fornire un’informazione molto schematica (e ovviamente incompleta) rivolta soprattutto alle/i giovani che domani manifesteranno in…

A cittadini/e svedesi e finlandesi dall’Italia: NATO, se la conosci la eviti!

Lettera aperta ai/le cittadini/e svedesi e finlandesi – uomini e donne, e soprattutto giovani, che non decidono ma avranno le conseguenze di questa decisione – su quello che ha comportato per l’Italia l’adesione alla NATO nel 1949. Non è semplice…

Il giorno dopo: sbirciando nella sfera di cristallo

Poiché il mio ragionamento sarà piuttosto articolato antepongo una breve sintesi degli argomenti. 1. Nulla sarà come prima: eventi recenti come la pandemia e la guerra in Ucraina hanno cambiato il mondo, mentre la crisi climatica ambientale aggravata da decenni…

Allerta nucleare russa: l’allarmismo non giova al dialogo né alla pace

L’annuncio di Putin di allertare le forze nucleari russe è un fatto di estrema gravità, considerata l’invasione militare in corso, perché introduce ulteriore allarme in una situazione già di per sé estremamente critica anche dal punto di vista dell’informazione. Prova…

Sulle armi nucleari: innovazioni, aggiornamenti, e… i rischi aumentano!

Questo articolo di aggiornamento è necessariamente piuttosto lungo e impegnativo. La situazione delle armi nucleari è molto complessa, l’opinione pubblica in gran parte non ne è al corrente, al più in generale ha ancora le nozioni dei tempi della Guerra…

1 2 3 15