diritti umani

18.04.2018

Cile: il caso del machi Celestino Cordoba

Cile: il caso del machi Celestino Cordoba

Come il governo cileno non rispetta i diritti umani e le norme internazionali, costringendo un’autorità spirituale mapuche a morire in sciopero della fame. Un uomo, un “machi”, sta morendo in sciopero della fame per chiedere il rispetto… »

06.04.2018

Nuovo rapporto evidenzia il costo delle violazioni dei diritti umani

Nuovo rapporto evidenzia il costo delle violazioni dei diritti umani

Violare i diritti umani costa. E anche molto. Secondo il nuovo rapporto annuale del Consiglio d’Europa sull’esecuzione delle sentenze della Corte europea dei diritti umani pubblicato ieri a Strasburgo, gli stati membri dell’organizzazione dovranno pagare ai cittadini complessivamente oltre 60 milioni di euro pubblici a titolo d’indennizzi… »

27.03.2018

Cattive parole

Cattive parole

C’è stato un tempo non molto lontano – metà del secolo scorso – in cui non si parlava di diritti umani. Era un concetto sconosciuto ai più; non era stato usurato dalla manipolazione mediatica, né dalle adulazioni sociali ed era qualcosa come… »

24.03.2018

Argentina: questo 24, 42

Argentina: questo 24, 42

Sì. Sembrerebbe che, quarantadue anni dopo il golpe di stato militare e l’installazione di terrorismo di stato in Argentina, le cose dovessero andare diversamente. Che lontano dall’essere avanzati, torniamo indietro. Che questo 24 ci trovi sempre più lontano dal Mai Più e più vicino a Un’altra volta. Che, come cantava… »

23.03.2018

Filippine: Victoria Tauli-Corpuz e altri difensori dei diritti umani accusati di far parte di organizzazioni terroriste

Filippine: Victoria Tauli-Corpuz e altri difensori dei diritti umani accusati di far parte di organizzazioni terroriste

La rete “In Difesa Di – Per i diritti umani e chi li difende”, esprime forte preoccupazione per gli attacchi contro i difensori dei diritti umani nelle Filippine. In particolare riguardo l’accusa formale del governo è rivolta ad alcuni difensori indigeni tra cui la Relatrice Speciale dell’ONU per i… »

23.03.2018

Congo: la cittadinanza italiana nel dibattito per le presidenziali

Congo: la cittadinanza italiana nel dibattito per le presidenziali

Il dibattito politico che si è recentemente aperto nella Repubblica Democratica del Congo, paese centrafricano conosciuto per la sua instabilità e le sue miniere di cobalto, mette il tema dello “Ius Soli” sotto una nuovo punto di vista. La sinistra italiana ne sta facendo una battaglia di «civiltà» tanto da… »

14.03.2018

El Salvador, rilasciata donna condannata a 30 anni per un bambino nato morto

El Salvador, rilasciata donna condannata a 30 anni per un bambino nato morto

Maira Verónica Figueroa, 34 anni, è tornata in libertà il 13 marzo a seguito della decisione di un tribunale di El Salvador di dimezzare la sua condanna. Nel 2003 Maira era stata condannata a 30 anni di carcere per il reato di omicidio aggravato dopo aver dato alla luce un… »

13.03.2018

Abbiamo scelto di vivere, e poiché per noi vivere è lottare, abbiamo scelto di lottare

Abbiamo scelto di vivere, e poiché per noi vivere è lottare, abbiamo scelto di lottare

Nel Municipio Autonomo 17 Novembre che appartiene al Caracol IV Morelia, Cuore dell’Arcobaleno della Speranza, abbiamo inaugurato il Primo Incontro Internazionale delle Donne in Lotta. Un freddo penetrante e le Mañanitas (canzoni tradizionali in rima baciata tipiche della tradizione messicana, N.d.T.) hanno dato il benvenuto all’incontro. Le prime parole sono… »

10.03.2018

Turchia, scarcerati due dei tre giornalisti del quotidiano Cumhuriyet ancora in carcere

Turchia, scarcerati due dei tre giornalisti del quotidiano Cumhuriyet ancora in carcere

La sera del 9 marzo, dopo aver trascorso oltre 500 giorni in detenzione preventiva, il direttore del quotidiano Cumhuriyet Murat Sabuncu e il giornalista investigativo Ahmet Şık (nella foto) sono stati rilasciati su cauzione. Secondo la pubblica accusa, il quotidiano diretto da Sabuncu dopo che nel 2015 era stato arrestato… »

08.03.2018

Caraibi e America Latina: accordo storico in materia d’ambiente

Caraibi e America Latina: accordo storico in materia d’ambiente

Il 4 marzo a San José, la capitale della Costa Rica, i rappresentanti di 24 dei 33 stati dei Caraibi e dell’America Latina hanno firmato il primo accordo giuridicamente vincolante per proteggere l’accesso ai diritti in materia di ambiente. L’accordo rappresenta l’attuazione del Principio 10 della Dichiarazione di Rio successiva… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.