Cile

01.12.2019

Cile, le femministe rispondono al disegno di legge anti-incappucciati di Piñera

Cile, le femministe rispondono al disegno di legge anti-incappucciati di Piñera

Davanti alla parrocchia dei Santi Angeli Custodi, a Santiago, le femministe hanno espresso il loro rifiuto del disegno di legge promosso dal presidente Piñera e già approvato dal Senato, che penalizza gli incappucciati. Dopo l’esplosione sociale in Cile, una delle misure di sicurezza annunciate da Sebastián Piñera è questa legge… »

30.11.2019

“Uno stupratore sulla tua strada”. La performance femminista cilena diventa virale in tutto il mondo

“Uno stupratore sulla tua strada”. La performance femminista cilena diventa virale in tutto il mondo

Da lunedì 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, le femministe cilene hanno iniziato a manifestare attraverso uno spettacolo creato dal Collettivo Las Tesis e realizzato in diversi punti di Santiago: davanti al Palazzo di Giustizia, alla Cattedrale, poi di fronte al Ministero delle Culture,… »

27.11.2019

Cile, sciopero generale di massa al porto di Valparaiso

Cile, sciopero generale di massa al porto di Valparaiso

Nel contesto dello sciopero generale, un’altra manifestazione di massa è stata indetta in Plaza Sotomayor dalla Mesa de Unidad Social, con la partecipazione dei sindacati degli insegnanti, degli operatori sanitari e dei funzionari pubblici e di molti semplici cittadini. La manifestazione si è mossa in modo pacifico nella zona del… »

27.11.2019

#JuntasSomosMás nel comune di Lo Barnechea, Santiago del Cile

#JuntasSomosMás nel comune di Lo Barnechea, Santiago del Cile

Oggi a Santiago del Cile, nel comune di Lo Barnechea, è stata organizzata una colazione in mezzo alla piazza, alla quale hanno partecipato una settantina di donne residenti, vicine di casa e studentesse disposte a condividere un momento per conoscersi meglio e cercare di organizzarsi insieme, lanciando vari progetti sociali. »

25.11.2019

La COP25 non si terrà in Cile, il Vertice dei Popoli sì

La COP25 non si terrà in Cile, il Vertice dei Popoli sì

Il presidente cileno Sebastián Piñera ha deciso di cancellare due importanti vertici internazionali previsti per novembre (APEC) e dicembre (COP25), a causa dell’esplosione sociale che, a 5 settimane dall’inizio, continua a crescere nonostante la brutale repressione della polizia e gli accordi fatti in Parlamento. La COP25 è la Conferenza delle… »

24.11.2019

Seconda giornalista di Pressenza aggredita in Cile

Seconda giornalista di Pressenza aggredita in Cile

Qualche settimana fa – all’inizio delle proteste di massa nelle strade del paese, quando vigevano ancora lo stato d’assedio e il coprifuoco – la nostra giornalista Claudia Aranda è stata arrestata per qualche ora dai Carabineros ed è stato necessario coinvolgere un gruppo di avvocati per liberarla. Sabato 23 novembre… »

23.11.2019

Santiago del Cile, migliaia di dimostranti per la Dignità

Santiago del Cile, migliaia di dimostranti per la Dignità

Come ogni venerdì e per la quinta volta, Plaza Italia, recentemente ribattezzata Plaza de la Dignidad, è stata nella capitale cilena il punto d’incontro di migliaia di manifestanti che hanno protestato dalle 17 fino a tarda notte. Intorno alle 20 la folla riempiva il tratto dalla Avenida Vicuña Mackenna alla… »

21.11.2019

Cile: Amnesty parla di “politica deliberata del governo di colpire i manifestanti”

Cile: Amnesty parla di “politica deliberata del governo di colpire i manifestanti”

Le forze di sicurezza sotto il comando del presidente Sebastián Piñera – principalmente le forze armate e i carabineros (la polizia nazionale) – sono responsabili di attacchi generalizzati e dell’uso di una forza non necessaria ed eccessiva con l’obiettivo di colpire e punire i manifestanti. Queste azioni hanno finora causato… »

20.11.2019

Cile: Accusa Costituzionale contro Piñera

Cile: Accusa Costituzionale contro Piñera

Acusación Constitucional contra el Presidente Piñera 🔴 Presentamos la Acusación Constitucional contra Sebastián Piñera porque creemos que ningún Presidente de la República ni nadie puede estar por sobre ni violar los Derechos Humanos. Para los #Humanistas desde la fundación del Partido, nuestro tema central siempre ha… »

19.11.2019

Cile. Un accordo mica tanto “storico”

Cile. Un accordo mica tanto “storico”

Venerdì 15 novembre 2019 la grande maggioranza dei partiti nel Parlamento cileno ha votato a favore della proposta dell’alleanza di governo di indire un referendum nell’aprile del 2020, per stabilire se il popolo cileno vuole modificare la Costituzione e, in caso affermativo, come cambiarla. Tra i partiti con rappresentanza parlamentare,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.