Cile

24.11.2019

Seconda giornalista di Pressenza aggredita in Cile

Seconda giornalista di Pressenza aggredita in Cile

Qualche settimana fa – all’inizio delle proteste di massa nelle strade del paese, quando vigevano ancora lo stato d’assedio e il coprifuoco – la nostra giornalista Claudia Aranda è stata arrestata per qualche ora dai Carabineros ed è stato necessario coinvolgere un gruppo di avvocati per liberarla. Sabato 23 novembre… »

23.11.2019

Santiago del Cile, migliaia di dimostranti per la Dignità

Santiago del Cile, migliaia di dimostranti per la Dignità

Come ogni venerdì e per la quinta volta, Plaza Italia, recentemente ribattezzata Plaza de la Dignidad, è stata nella capitale cilena il punto d’incontro di migliaia di manifestanti che hanno protestato dalle 17 fino a tarda notte. Intorno alle 20 la folla riempiva il tratto dalla Avenida Vicuña Mackenna alla… »

21.11.2019

Cile: Amnesty parla di “politica deliberata del governo di colpire i manifestanti”

Cile: Amnesty parla di “politica deliberata del governo di colpire i manifestanti”

Le forze di sicurezza sotto il comando del presidente Sebastián Piñera – principalmente le forze armate e i carabineros (la polizia nazionale) – sono responsabili di attacchi generalizzati e dell’uso di una forza non necessaria ed eccessiva con l’obiettivo di colpire e punire i manifestanti. Queste azioni hanno finora causato… »

20.11.2019

Cile: Accusa Costituzionale contro Piñera

Cile: Accusa Costituzionale contro Piñera

Acusación Constitucional contra el Presidente Piñera 🔴 Presentamos la Acusación Constitucional contra Sebastián Piñera porque creemos que ningún Presidente de la República ni nadie puede estar por sobre ni violar los Derechos Humanos. Para los #Humanistas desde la fundación del Partido, nuestro tema central siempre ha… »

19.11.2019

Cile. Un accordo mica tanto “storico”

Cile. Un accordo mica tanto “storico”

Venerdì 15 novembre 2019 la grande maggioranza dei partiti nel Parlamento cileno ha votato a favore della proposta dell’alleanza di governo di indire un referendum nell’aprile del 2020, per stabilire se il popolo cileno vuole modificare la Costituzione e, in caso affermativo, come cambiarla. Tra i partiti con rappresentanza parlamentare,… »

18.11.2019

Cile. Le cifre dopo 31 giorni di mobilitazione

Cile. Le cifre dopo 31 giorni di mobilitazione

Il 18 ottobre, dopo aver saltato per alcuni giorni i tornelli della metropolitana per evitare di pagare la tariffa, gli studenti delle scuole superiori hanno raggiunto una speciale sintonia con la popolazione che ha scatenato continue proteste in tutto il paese, un fenomeno che è stato chiamato “Cile si è… »

17.11.2019

Cile, il difficile cammino della democrazia reale

Cile, il difficile cammino della democrazia reale

I partiti di governo, la vecchia Concertación e alcuni del Frente Amplio (Revolución Democrática, Comunes e Partido Liberal) hanno firmato un “Accordo per la Pace Sociale e la Nuova Costituzione” in cui dichiarano di “cercare la pace e la giustizia sociale attraverso una procedura democratica inoppugnabile”. Uno degli obiettivi di… »

16.11.2019

Santiago del Cile, l’anteprima di “Ellas sienten que amanecerá”, documentario di Pressenza e CGTN

Santiago del Cile, l’anteprima di “Ellas sienten que amanecerá”, documentario di Pressenza e CGTN

Dopo che lo scorso fine settimana il canale televisivo cinese CGTN ha trasmesso per tre volte in prima serata il documentario “Ellas sienten que amanecerá (Sentono che l’alba verrà)”, prodotto da Pressenza in America Latina, con un ottimo punteggio di tele-spettatori nel gigante asiatico, oggi si è svolta a Santiago… »

15.11.2019

Donne indigene: “Non si tratta di un uomo, si tratta di un popolo”

Donne indigene: “Non si tratta di un uomo, si tratta di un popolo”

Comunicato del Movimento di donne indigene per il buon vivere sui fatti in Bolivia e Cile.  Dal Movimento delle donne indigene per il buon vivere rendiamo pubblico il nostro ripudio rabbioso e carico di dolore per tanto sangue versato, sia in Cile che in Bolivia. Rifiutiamo categoricamente il colpo di… »

15.11.2019

Lezioni dal Cile

Lezioni dal Cile

Cosa possono imparare la Grecia e il resto del mondo dalle politiche neoliberiste e dalla violazione dei diritti umani in Cile? Prima di tutto, capire che se un popolo non reagisce immediatamente non significa che stia dormendo. Per trent’anni, il Cile è stato un “laboratorio per l’attuazione delle politiche neoliberiste”… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 20.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.