Cile

22.10.2018

Nuträm: la storia Mapuche e le lotte di liberazione contro multinazionali quali Benetton

Nuträm: la storia Mapuche e le lotte di liberazione contro multinazionali quali Benetton

Dall’Italia alla Patagonia: l’imprenditorialità pericolosa del gruppo Benetton Il 19 ottobre a Jesi, allo Spazio Comune Autogestito TNT si è svolto un incontro organizzato da Ya Basta! Êdî bese!, dal titolo “Dall’Italia alla Patagonia: l’imprenditorialità pericolosa del gruppo Benetton.” Ospiti di quest’evento l’antropologa e ricercatrice del… »

10.10.2018

“Il neoliberismo è diventato uno stile di vita, molto più che un’ideologia o una politica economica”, Pierre Dardot.

“Il neoliberismo è diventato uno stile di vita, molto più che un’ideologia o una politica economica”, Pierre Dardot.

Abbiamo parlato a lungo con il filosofo francese Pierre Dardot, il quale sostiene che se non si comprende il funzionamento del neoliberismo, non si può resistergli o superarlo; che è necessario riconoscere come permea le diverse attività umane, influenzando ben più dei sistemi economici che riducono le funzioni dello Stato… »

18.09.2018

Cile: approvato progetto di legge sull’identità di genere

Cile: approvato progetto di legge sull’identità di genere

Dopo cinque anni e quattro mesi di intensa discussione il progetto di legge sull’identità di genere ha concluso il suo iter nel Parlamento cileno. L’aula della Camera dei Deputati ha infatti approvato la relazione della Commissione Mista, che aveva il compito di risolvere le disparità con il Senato rispetto all’iniziativa. In… »

13.09.2018

Cile: commemorazione di massa dell’11 settembre allo Stadio Nazionale

Cile: commemorazione di massa dell’11 settembre allo Stadio Nazionale

Con un’affluenza di gente, soprattutto giovani, molto maggiore che in passato, è stato commemorato allo Stadio Nazionale di Santiago il 45° anniversario del colpo di stato militare che l’11 settembre 1973 ha distrutto la convivenza democratica in Cile e si è macchiato dei più orribili crimini di lesa umanità. Fotoreportage… »

11.09.2018

L’11 Settembre in Cile

L’11 Settembre in Cile

Stamattina sono stato con la deputata Karol Cariola in un luogo emblematico situato nella circoscrizione che rappresento, all’interno del comune di Peñalolén (zona orientale di Santiago del Cile, NdT). Un luogo che ricorda il peggio di ciò che è stata la dittatura. Un luogo che avrebbe sempre dovuto essere un posto… »

11.09.2018

45 anni fa il colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile

45 anni fa il colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile

L’11 settembre ricorre il 45° anniversario del colpo di stato militare che ha distrutto la democrazia in Cile. Politici e uomini d’affari di destra, con il sostegno di funzionari statunitensi, hanno usato le forze armate per rovesciare il governo di Salvador Allende, che non aveva ancora completato tre anni di… »

28.07.2018

Cile: manifestazione massiva per l’aborto legale, sicuro e gratuito

Cile: manifestazione massiva per l’aborto legale, sicuro e gratuito

L’Alameda, il corso principale di Santiago del Cile, mercoledì 25 luglio si è riempita di fazzoletti verdi, facendo l’occhiolino alle femministe argentine che hanno ottenuto sostanziali avanzamenti verso una legislazione che consenta l’aborto legale, sicuro e gratuito. “Tre causali non bastano”, era uno degli slogan (il riferimento è alle sole tre… »

26.07.2018

Tomás Hirsch, avanzando verso una società meno violenta

Tomás Hirsch, avanzando verso una società meno violenta

Abbiamo intervistato Tomás Hirsch, deputato umanista del Frente Amplio, riguardo al progetto di legge presentato di recente al Congresso, che punisce l’incitamento alla violenza e all’odio e il negazionismo. Pressenza: Da chi è stato presentato questo progetto di legge? Tomás Hirsch: Dai sette parlamentari dell’opposizione della Commissione Diritti Umani e dai… »

01.07.2018

Il Cile femminista si mobilita a partire dall’università

Il Cile femminista si mobilita a partire dall’università

La grande ondata femminista che si sta verificando a livello mondiale per i diritti delle donne e contro la violenza di genere ha raggiunto anche il Cile. Mentre nella vicina Argentina la grande mobilitazione delle donne ha finalmente reso possibile l’approvazione alla camera dei deputati della legge che… »

21.05.2018

Il Venezuela ha scelto: che ora i mezzi non giustifichino il fine

Il Venezuela ha scelto: che ora i mezzi non giustifichino il fine

Più di otto milioni seicentomila venezuelani hanno partecipato alle elezioni presidenziali di questa domenica, il cui risultato è stato il rinnovo del mandato all’attuale presidente Nicolás Maduro. Sono stati eletti anche i nuovi organi dello stato, sebbene l’attenzione fosse posta sulla più alta posizione esecutiva dello stato. L’attuale presidente ha… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.