Silvia Nocera

Classe 1968. Scrittrice e traduttrice free lance. Da sempre impegnata nel superamento della sofferenza personale e sociale. Responsabile dello sviluppo italiano dell'associazione Centro delle Culture fino al 2007, dal 2009 Messaggera di Silo.
silvianocera.net

Povertà e ricchezza: nuovi video su Aftercovid

La questione economica è il tema che, insieme agli aspetti sanitari della pandemia in atto, riempie i media e internet. È certamente un argomento chiave di questo momento e molti intellettuali ed economisti stanno cercando di far riflettere sulla relazione fra…

Stabilità e sicurezza. Un paradigma da modificare

Il cioccolato è un composto instabile: basta un lieve cambio di temperatura per fargli cambiare stato, le sostanze che lo compongono non si completano in modo perfetto. Forse anche per questo è così affascinante la sua lavorazione. “Nulla si crea,…

Quando c’è la salute…

Davanti al piccolo supermercato del paesino più vicino a casa mia ieri c’era una coda di venti persone. Nel parcheggio quadrato di fronte all’entrata avevano allestito 4 gazebo di 2mt x 2mt e posizionato una quindicina di sedie alla distanza…

L’amore ai tempi del coronavirus

Non è un titolo originale, lo so. Ma evocare il capolavoro di Márquez ci conforta. Quanta vita in quelle pagine! Io oggi ho dovuto rinunciare al viaggio per incontrare il mio compagno che vive e lavora in Svizzera. Non siamo…

La quarantena infinita del Wuhan Zall

“Non è facile per noi. Ci mancano molto le nostre famiglie e siamo sempre in contatto con loro, che stanno attraversando enormi difficoltà, ma abbiamo molta perseveranza per affrontare tutto questo e tornare alla normalità. Vi dico che sconfiggeremo questa…

Gli italiani sono simpatici?

Gli italiani sono gente simpatica. Certo. L’ironia e la creatività non mancano. Tutti ricordiamo che il giorno seguente all’emanazione della legge che obbligava a tenere le cinture in auto, già erano pronte e in vendita le magliette con la cintura…

La realtà non è binaria

Si può riabilitare la memoria di qualcuno facendo un film (Hammamet di G. Amelio) in cui prevalgono le sue caratteristiche positive? No. La storia è impietosa nonostante i negazionisti di tutti i tempi. Ma certamente gli amanti della divisione dell’umanità…

Auguri per il Nuovo Anno: il 5 gennaio 2020 #todosconectados

Oggi è molto difficile trovare un luogo di questo pianeta in cui regni la pace e la tranquillità. Il cambiamento è in atto e porta con sé sconvolgimenti e reazioni impreviste, a volte drammatiche e altre volte creative. Tra la…

Com’è profondo il mare

“È chiaro, che il pensiero dà fastidio Anche se chi pensa è muto come un pesce Anzi è un pesce E come pesce è difficile da bloccare Perché lo protegge il mare Com’è profondo il mare”. La celebre canzone di…

La strada brucia e noi smettiamo di mangiare pizza

La dolce nipotina chiede all’anziana signora seduta sulla poltrona accanto a lei: “Nonna, come fanno i ricchi a essere ricchi? Dove li prendono i soldi?”, e la nonna risponde serafica: “Ai poveri”. Amara realtà che in quest’epoca viene confermata ogni…

1 2 3 4 5 7