Silvia Nocera

Classe 1968. Scrittrice e traduttrice free lance. Da sempre impegnata nel superamento della sofferenza personale e sociale. Responsabile dello sviluppo italiano dell'associazione Centro delle Culture fino al 2007, dal 2009 Messaggera di Silo.
silvianocera.net

Informazione: dove sono finiti i toni di grigio?

O sei un complottista o porti la mascherina anche da solo in auto. O vuoi vaccinarti anche contro la febbre gialla vivendo a Milano o sei un no-vax di destra. O sei un terrapiattista o giustifichi tutto ciò che viene…

Sistema Economico Sovrano: un’alternativa al neoliberismo?

Intervista a Giancarlo di Tiamat, portavoce del Sistema Economico Sovrano. Quando è nata l’idea del Sistema Economico Sovrano e come si sta sviluppando? L’idea è nata alcuni anni fa e si sta sviluppando attraverso la creazione di una comunità di…

Alzheimer ai tempi del coronavirus – 21 settembre Giornata Mondiale

La malattia di Alzheimer conta a oggi circa 40 milioni di casi nel mondo di cui circa oltre 10 milioni in Europa e circa un milione di persone dai 60 anni in poi, solo in Italia. Scoperta all’inizio del secolo…

La cosa giusta

Sono una che scrive. Il narratore che ho in testa è sempre acceso e coglie le sfumature e i particolari di ciò che sembra io stia osservando ingenuamente. Nel viaggio di ritorno in Italia ho avuto due cambi lenti, uno…

Una nuova normalità è possibile

Durante la quarantena molti media hanno dato spazio a riflessioni esistenziali e rivoluzionarie, in mancanza del balletto mediatico che si nutriva del teatrino politico. I politici italiani, chi con Covid e chi senza, si erano zittiti. Gli stessi media, appena…

#iostoconMarioPaciolla. Morto in Colombia giovane cooperante italiano

Sono passati pochi giorni dalla morte improvvisa di Mario Paciolla, 33 anni, collaboratore dell’Onu in Colombia, che oggi avrebbe dovuto prendere l’aereo per tornare dalla sua famiglia a Napoli. Parenti, amici e colleghi del volontario napoletano trovato morto due giorni…

Malattia: debellare o curare?

Io non sono un medico. Scrivo e traduco. Mi occupo delle parole e del loro significato. Di come le parole possono esprimere concetti anche complessi, di come possono influenzare il modo di vedere le cose e l’approccio ai problemi, di…

Eroi e codardi?

Le professioni legate alla medicina sono state quelle più sotto i riflettori, dall’inizio della pandemia da coronavirus. Ricercatori di tutti i tipi si sono susseguiti nelle trasmissioni televisive, sui giornali e nei social network e hanno diffuso le loro verità,…

Volontariato tecnologico?

In questi tempi di emergenza il volontariato ha visto un picco di “contagiati” forse pari a quello della pandemia. O forse i media per un po’ si sono anche occupati di questo fenomeno che esiste da sempre e da sempre…

I soldi son pezzi di carta

I soldi son pezzi di carta. Si strappano come la carta, bruciano come la carta. Non si possono mangiare, non ci si possono incartare le cose, non ci si scrive sopra. Sono meno utili. I soldi sono una convenzione. Sono…

1 2 3 4 7