Politica

21.11.2009

Il Partito Umanista chiede al Marocco di autorizzare il ritorno di Aminatou Haidar.

Aminatou Haidar, attivista per la difesa dei Diritti Umani del popolo sahraui, è stata espulsa dal Marocco e mandata in Spagna. Il Partito Umanista chiede il ritorno di Haidar nella sua terra e tutte le garanzie necessarie per l'esercizio dei suoi diritti e il compimento delle risoluzioni dell'ONU per il Sahara Occidentale ed afferma che la nonviolenza è l'unica via d’uscita. »

21.11.2009

Il 41° incontro dell’Unione Internazionale della Stampa Francofona a Yaoundé

Molte questioni sono state oggetto di dibattito durante la 41a seduta dell'Unione Internazionale della Stampa Francofona -UPF- tenutasi a Yaoundé. Più di 200 partecipanti venuti da 125 paesi hanno preso parte ai lavori, parlando di libertà d’espressione, impatto delle nuove tecnologie sulla stampa, penalizzazioni e derive dal codice deontologico… »

21.11.2009

20 Novembre Giornata Mondiale dell’Infanzia

Ogni 20 Novembre si commemora la data in cui l’Assemblea Generale dell’ONU approva la Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia nel 1959 e la Convenzione sui Diritti del Bambini del 1989. Oggi è istituito come la Giornata Mondiale dell’Infanzia. Diamo alcuni dati sulla situazione nel mondo e ricordiamo i 10 diritti del bambino. »

19.11.2009

La Marcia Mondiale ricevuta a Rabat

La Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza è stata ricevuta a Rabat da Siba, rappresentante del Ministro degli Esteri, e dal Segretario Generale della Gioventù Dermolimi. L’incontro si è tenuto nella sede del Movimento Popolare al quale appartengono molti tra i vecchi membri della resistenza che hanno scelto la Pace come unico cammino per la soluzione dei conflitti. »

19.11.2009

Un minuto di riflessione sulla fame nel mondo nella Giornata del Ringraziamento

“Nei prossimi 60 secondi, 10 bambini moriranno di fame”, dice un video in Internet, parte del Programma Alimentare Mondiale (PMA) dell’ONU. E continua: “Per la prima volta nella storia dell’umanità, più di due milioni di persone patiscono fame cronica”. L’ONU sta realizzando questa settimana il Vertice Mondiale sulla Sicurezza Alimentare a Roma »

18.11.2009

La giornata internazionale della nonviolenza riconosciuta dal governo del Québec

Buona notizia per gli abitanti del Québéc: dopo numerosi passi il Comitato Organizzatore della Settimana della Nonviolenza della regione Saguenay, in collaborazione con Stéphane Bédard, deputato di Chicoutimi, ha depositato, il 12 novembre scorso all'Assemblea Nazionale del Québec, un progetto di legge sulla nonviolenza. »

18.11.2009

Il vertice sulla Sicurezza Alimentare da impulso all’agricoltura per eliminare la fame nel mondo

Il vertice sulla Sicurezza Alimentare si è concluso con l’accordo della comunità internazionale per la realizzazione di maggiori investimenti nel settore dell’agricoltura ed eliminare la fame nel più breve tempo possibile. Jacques Diouf, Direttore FAO, ha assicurato che il Vertice ha significato "un passo importante per raggiungere l'obiettivo comune: un mondo senza fame". »

17.11.2009

Corrispondenti esteri in terra Mapuche

Membri dell’Associazione della Stampa Estera hanno conosciuto direttamente la situazione in cui vivono le comunità e i detenuti Mapuche, in una visita organizzata dal raggruppamento per i Diritti Umani, Liberar. Nel momento in cui il conflitto si intensifica. I Mapuche hanno denunciato la discriminazione, la persecuzione e le cariche da parte della polizia e della procura. »

16.11.2009

Vertice FAO: solo un “mondo senza guerre” può sconfiggere la fame

La fame si potrebbe sconfiggere utilizzando solamente il 10% di quanto viene attualmente investito in armamenti. Questa la richiesta che i volontari dell'organizzazione internazionale umanista "Mondo Senza Guerre e senza Violenza" hanno rivolto ai Presidenti del mondo riuniti stamattina a Roma in occasione del Vertice FAO. »

15.11.2009

Lettera aperta di José Manuel Zelaya a Barack Obama

Dall’ambasciata brasiliana a Tegucigalpa in cui si trova, il Presidente deposto dell’Honduras scrive una lettera al Presidente Obama, con cui rende nota la sua decisione di non sottoscrivere alcun accordo di ritorno alla presidenza che mascheri il colpo di Stato, e fa sapere di non condividere l’idea dell’intervento militare come il nuovo terrorismo di Stato del XXI secolo. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.