Greenpeace Italia

16.10.2019

Plastica: rifiuti italiani abbandonati in Polonia

Plastica: rifiuti italiani abbandonati in Polonia

Una nuova indagine dell’Unità Investigativa di Greenpeace Italia, condotta nel sud della Polonia, ha portato alla scoperta di rifiuti italiani – in parte provenienti dalla raccolta differenziata dei rifiuti urbani – abbandonati in un ex distributore di benzina nell’area di Gliwice. Un team di Greenpeace, recatosi sul posto, ha… »

09.10.2019

Dopo 20 anni di campagne, protetta in Russia una foresta grande come il Belgio

Dopo 20 anni di campagne, protetta in Russia una foresta grande come il Belgio

Dopo oltre vent’anni di campagne portate avanti da Greenpeace e altre associazioni ambientaliste, il governo della regione di Arcangelo, nel nordovest della Russia, ha istituito la riserva naturale Dvinsko-Pinezhsky. Il parco, uno dei più grandi del Paese, protegge una foresta boreale incontaminata di 300 mila ettari, un’area equivalente a quella… »

01.10.2019

Plastica, Greenpeace: «Dalle multinazionali solo false soluzioni sull’inquinamento da usa e getta»

Plastica, Greenpeace: «Dalle multinazionali solo false soluzioni sull’inquinamento da usa e getta»

La sostituzione della plastica con materiali alternativi, non meno impattanti sul pianeta come la carta e le plastiche biodegradabili e compostabili e i crescenti investimenti nello sviluppo di nuovi sistemi di riciclo tutt’altro che efficaci, non sono soluzioni efficaci per risolvere il problema dell’inquinamento da plastica. È quanto emerge dal report… »

26.09.2019

Greenpeace: togliere i sussidi alle fossili e migliorare il piano energia e clima

Greenpeace: togliere i sussidi alle fossili e migliorare il piano energia e clima

 «Il Pianeta ha ormai dichiarato l’emergenza climatica, non possiamo più stare a guardare. La situazione sul Monte Bianco, con il ghiacciaio Planpincieux che si sta sciogliendo ed è a rischio crollo, certifica ancora una volta la gravità della crisi climatica in corso. E di fronte a fatti di… »

25.09.2019

Clima: rapporto IPCC conferma gravi impatti anche sugli oceani

Clima: rapporto IPCC conferma gravi impatti anche sugli oceani

Il rapporto speciale dell’IPCC (Gruppo Intergovernativo sui Cambiamenti Climatici) su oceani e aree coperte dai ghiacci, presentato oggi nel Principato di Monaco, mette nero su bianco la crisi dei nostri oceani, gravemente colpiti dai cambiamenti climatici. «La scienza ci offre un quadro al contempo agghiacciante e convincente. Gli impatti che… »

04.09.2019

Amazzonia, incendi +196%: da politica e multinazionali servono impegni concreti

Amazzonia, incendi +196%: da politica e multinazionali servono impegni concreti

Alla vigilia della Giornata globale di azione per l’Amazzonia, indetta dall’Articolazione dei Popoli Indigeni del Brasile (APIB) per domani, 5 settembre, Greenpeace continua a denunciare la drammatica situazione degli incendi in Amazzonia. Nella sola giornata di ieri, sono stati 385 gli incendi rilevati nell’Amazzonia brasiliana e dall’inizio dell’anno sono stati… »

28.08.2019

Incendi: non solo Amazzonia, a rischio in Africa la seconda foresta pluviale del pianeta

Incendi: non solo Amazzonia, a rischio in Africa la seconda foresta pluviale del pianeta

Dopo la Siberia e l’Amazzonia, anche la foresta pluviale del bacino del Congo, la seconda più grande al mondo, rischia di essere colpita da incendi indomabili, come già accaduto nel 2016. In meno di una settimana – dal 21 agosto – sono stati documentati oltre 6.902 incendi in Angola e… »

31.07.2019

Coca-Cola e PepsiCo abbandonano l’associazione industriale statunitense della plastica

Coca-Cola e PepsiCo abbandonano l’associazione industriale statunitense della plastica

A seguito delle pressioni esercitate da Greenpeace e dagli oltre tre milioni di persone che hanno sottoscritto la petizione lanciata dall’associazione ambientalista su scala globale, i giganti del settore delle bevande Coca-Cola e PepsiCo hanno informato Greenpeace USA di voler porre fine alla loro adesione alla Plastics Industry Association. Quest’ultima… »

23.07.2019

Greenpeace: piano UE contro deforestazione non affronta i costi ambientali e umani delle politiche commerciali e agricole

Greenpeace: piano UE contro deforestazione non affronta i costi ambientali e umani delle politiche commerciali e agricole

Il Piano d’azione europeo contro la deforestazione, pubblicato oggi dalla Commissione europea, evidenzia la responsabilità dell’Europa rispetto alla deforestazione globale e riconosce la necessità di una legislazione specifica per spezzare il legame tra deforestazione e produzione di materie prime agricole come soia, olio di palma, carne, caffè e cacao. Il Piano… »

17.07.2019

Produzione di farine di pesce per allevamenti intensivi minaccia i mari e ruba cibo

Produzione di farine di pesce per allevamenti intensivi minaccia i mari e ruba cibo

La produzione di farina e olio di pesce, in crescita in Africa occidentale, minaccia non solo i mari al largo delle coste africane ma anche la sicurezza alimentare e il sostentamento delle popolazioni costiere. Secondo il recente rapporto di Greenpeace “Pesce sprecato”, gli stock di piccoli pesci pelagici,… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.