Greenpeace Italia

22.05.2019

Decreto sicurezza-bis: Si tratta di un tentativo di attaccare il dissenso e l’opposizione sociale

Decreto sicurezza-bis: Si tratta di un tentativo di attaccare il dissenso e l’opposizione sociale

Greenpeace Italia ritiene che quanto contenuto nella bozza del cosiddetto Decreto sicurezza-bis, proposta a inizio mese dal ministro dell’Interno Matteo Salvini e arrivata ormai alla sua terza versione, rappresenti un tentativo di attaccare e indebolire il dissenso e l’opposizione sociale. Anche il Consiglio dei ministri, convocato nella tarda serata del… »

11.04.2019

Greenpeace: la scarsità idrica fa emergere la piaga della plastica

Greenpeace: la scarsità idrica fa emergere la piaga della plastica

Greenpeace Italia diffonde oggi delle immagini raccolte lo scorso 3 aprile da alcuni cittadini in Veneto – località Torretta, comune di Legnago (Verona) – che mostrano quali sono i livelli di inquinamento, principalmente da plastica, che affliggono i nostri corsi d’acqua, facendo emergere le conseguenze dell’abuso di contenitori… »

04.04.2019

Greenpeace: un piano per la tutela degli oceani

Greenpeace: un piano per la tutela degli oceani

Mentre i governi di tutto il mondo sono riuniti alle Nazioni Unite per negoziare un accordo storico per la tutela degli oceani, Greenpeace pubblica uno studio scientifico all’avanguardia che mostra come sia possibile tutelare con una rete di aree protette oltre un terzo degli oceani del Pianeta entro… »

30.03.2019

Mobilitazione di Greenpeace contro la produzione intensiva di carne

Mobilitazione di Greenpeace contro la produzione intensiva di carne

Davanti ad una gigantesca bistecca con dentro una siringa di antibiotici Greenpeace ha manifestato oggi a Roma in piazza San Cosimato. Contemporaneamente i volontari dell’associazione ambientalista sono scesi nelle piazze di 25 città italiane con lo slogan “All you can M-Eat”, invitando i passanti a provare il “Menu PAC-co degli allevamenti… »

07.03.2019

Greenpeace: deferimento dell’Italia per il biossido di azoto, notizia attesa da tempo

Greenpeace: deferimento dell’Italia per il biossido di azoto, notizia attesa da tempo

Commentando la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte di giustizia Ue, da parte della Commissione europea, per la ripetuta violazione dei limiti annuali e orari di biossido di azoto (NO2) nell’aria delle città, il responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia, Luca Iacoboni, dichiara: «Si tratta una notizia… »

14.02.2019

Riforma PAC. Greenpeace: “Voto di oggi importante ma non sufficiente, bisogna tutelare ambiente e piccole aziende agricole”

Riforma PAC. Greenpeace: “Voto di oggi importante ma non sufficiente, bisogna tutelare ambiente e piccole aziende agricole”

«Gli allevamenti intensivi sono un problema per il clima e per l’ambiente e spingono le aziende agricole di piccola dimensione fuori dal mercato, come dimostrato dal nostro rapporto ‘Soldi in pasto agli allevamenti intensivi’. Con il voto di oggi i deputati europei propongono alcuni passi concreti per… »

13.02.2019

Latte: i fondi europei finiscono principalmente a grandi aziende

Latte: i fondi europei finiscono principalmente a grandi aziende

«Le proteste dei pastori sardi sono il sintomo evidente del fatto che qualcosa non funziona nella gestione delle filiere e nel meccanismo dei fondi della PAC», dichiara Federica Ferrario, responsabile campagna Agricoltura sostenibile di Greenpeace Italia, commentando la crescente ondata di manifestazioni contro il basso prezzo del latte. «Troppo spesso assistiamo… »

19.12.2018

Direttiva UE su plastica monouso: segnale importante ma insufficiente

Direttiva UE su plastica monouso: segnale importante ma insufficiente

Dopo mesi di intensi negoziati, l’Unione europea ha concordato un testo definitivo che contiene le attese norme sulla plastica monouso. Con la nuova direttiva arriva un segnale importante dall’Europa per contrastare l’inquinamento da plastica nei mari del Pianeta. Tuttavia le misure concordate, come la riduzione a monte della produzione di… »

05.12.2018

Slovacchia, liberati gli attivisti detenuti ingiustamente

Slovacchia, liberati gli attivisti detenuti ingiustamente

Greenpeace accoglie con favore la decisione del Procuratore generale slovacco di rilasciare i dodici attivisti incarcerati per oltre 146 ore, a seguito di una protesta pacifica in una miniera di carbone in Slovacchia. Secondo il Procuratore, non sussistono infatti motivi per la detenzione. Nonostante siano liberi di tornare a casa,… »

05.11.2018

Greenpeace: il governo ci dica subito se la difesa del clima è una priorità

Greenpeace: il governo ci dica subito se la difesa del clima è una priorità

Greenpeace rivolge al governo italiano un urgente invito a fare chiarezza: l’organizzazione ambientalista chiede che venga espressa la posizione ufficiale dell’esecutivo in materia di cambiamenti climatici, e definito il livello di impegno del nostro Paese su questo fronte. Una chiarezza tanto più urgente visto che, tra meno di un mese, si… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.