Redacción Madrid

Notizie dall'equipe di redazione a Madrid

Corridoio Biologico Mondiale: una speranza per il futuro

Circa l’80% delle specie selvatiche vive nelle foreste e quasi il 90% delle popolazioni povere necessita delle risorse forestali, eppure, 4,7 milioni di ettari di tali ecosistemi vengono persi ogni anno. Un rapporto completo e risoluto è stato pubblicato dalle…

Spagna: il Congresso approva la legge sull’eutanasia

Con 202 voti a favore, 141 contro e due astensioni, il Congresso dei deputati spagnolo ha votato giovedì scorso per la regolamentazione e depenalizzazione dell’eutanasia. La Spagna diventa il quarto paese europeo, e uno dei pochi al mondo, a regolamentare…

Conversazione con Julen Bollain: Il Reddito di Base come soluzione alle carenze dei redditi minimi

Domenica 28 febbraio, alle ore 19:00 (CET) e 15:00 (Argentina), ci sarà una conversazione con l’economista e attivista per il reddito di base, Julen Bollain, su Zoom. L’incontro è organizzato dalla Rete Umanista per il Reddito di Base e da…

Il Reddito di Base Universale e Incondizionato sarà presente al Forum Sociale Mondiale

Lunedì 25 gennaio, alle ore 17.00 CET, si terrà una tavola rotonda su “Reddito di Base Universale Incondizionato: guadagnare la libertà garantendo la sussistenza” nell’ambito delle attività del Forum Sociale Mondiale. Interverranno Eduardo Suplicy, Sergio Mesquita e Juana Pérez Montero.…

Il Festival del Cinema e dei Diritti Umani di Madrid seleziona alcuni documentari promossi da Pressenza

In questi giorni ha preso il via il Festival del Cinema e Dei Diritti Umani di Madrid. Tra i documentari in gara c’è anche «Compagni di viaggio» di Elsa Sierra e Alvaro Orús, sulle persone che accompagnano i loro cari nell’ultimo tratto…

Il Sahara occidentale è pronto a negoziare ma non fermerà la guerra fino a ottenere l’autodeterminazione

In una dichiarazione rilasciata oggi, “il governo della Repubblica Saharawi lancia un appello urgente a tutti i paesi del mondo e a tutte le entità o individui con interessi sul terreno nel Sahara occidentale affinché abbandonino le loro attività, qualunque…

Sciopero della fame a oltranza dei 41 detenuti del CIE di Aluche (Madrid)

Il 29 ottobre, le 41 persone detenute nel Centro di internamento per stranieri (CIE) di Aluche a Madrid, Spagna, hanno iniziato uno sciopero della fame a oltranza per chiedere il loro rilascio. Denunciano il pericolo a cui sono esposti, soprattutto…

L’umanità può festeggiare: le armi nucleari saranno proibite

Grazie al coraggio dei 50 governi che hanno ratificato il Trattato per la Proibizione delle armi Nucleari (TNP) e al lavoro sostenuto di organizzazioni e attivisti, che si sono battuti per renderlo possibile. La Campagna Internazionale per l’Abolizione delle Armi…

Lettera aperta all’UNESCO e agli animalisti da parte di scrittori del Sahara in esilio

Questa lettera aperta, inviata all’UNESCO e alle organizzazioni e partiti politici impegnati nella difesa degli animali, è un’iniziativa degli scrittori del Sahara in esilio, Ali Salem Iselmu e Bahia Mahmud Awah, “per proteggere le mandrie di cammelli, violentate dai militari…

Cosa fa la gente quando le viene assicurata la sussistenza anche senza un lavoro?

Nel 2009 l’allora sindaco di Londra Boris Johnson promise che non ci sarebbero state più persone costrette a dormire in strada entro il 2012, anno della celebrazione delle Olimpiadi di Londra. A seguito di questa promessa i senzatetto cominciarono a…

1 2 3 11