Unione Africana

04.06.2016

Pinochet africano condannato all’ergastolo

Pinochet africano condannato all’ergastolo

Hissene Habré, ex-Presidente del Ciad, é stato condannato all´ergastolo da un tribunale straordinario senegalese riconosciuto dall´Unione Africana. Habré è stato condannato per essersi macchiato di reati contro l´umanità, per essere il mandante della tortura e dell´assassinio di migliaia di avversari politici durante gli otto anni nei quali è stato presidente. »

21.03.2016

Giornata Internazionale delle Foreste: FAO, nuovo programma che accomuna le foreste all’acqua

Giornata Internazionale delle Foreste: FAO, nuovo programma che accomuna le foreste all’acqua

Otto paesi dell’Africa occidentale esplorano il modo per sfruttare il contributo delle foreste alla sicurezza idrica La FAO, in occasione della Giornata Internazionale delle Foreste, ha lanciato un nuovo programma che mira a valorizzare il ruolo fondamentale delle foreste nel migliorare la… »

11.03.2016

Sul Sahara Occidentale spirano venti di guerra

Sul Sahara Occidentale spirano venti di guerra

La notte del 26 febbraio 1976 la Spagna abbandonò definitivamente il Sahara Occidentale. Il giorno dopo, il 27 febbraio, il Fronte Polisario proclamò la Repubblica araba democratica saharawi (Rasd). La reazione del Marocco fu subito violenta fino ad usare, a un certo punto, bombe al napalm, ma non riuscì a… »

18.12.2015

Mancato impegno dei governi africani nella gestione della crisi in Burundi

Mancato impegno dei governi africani nella gestione della crisi in Burundi

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) esorta i governi africani a impegnarsi maggiormente per una soluzione politica della crisi in Burundi e per la tutela della popolazione civile dalle violazioni dei diritti umani. Non mancano certo gli appelli alla pace e al dialogo delle organizzazioni non governative e dei singoli… »

29.05.2015

Darfur: ribelli, “proteggere i bambini dal conflitto”

Darfur: ribelli, “proteggere i bambini dal conflitto”

Le principali sigle della ribellione armata in Darfur hanno aderito ad un programma per la salvaguardia e la protezione dei bambini nelle zone di conflitto. Gibril Ibrahim del Movimento giustizia e uguaglianza (Jem), Abdel Wahid al Nur del Slm/AW e Minni Minnawi del Slm/MM hanno affermato il loro impegno al… »

03.02.2015

Mugabe, un tiranno alla presidenza dell’Unione Africana

Mugabe, un tiranno alla presidenza dell’Unione Africana

Lo scorso 30 gennaio, il Presidente dello Zimbabwe, il novantenne Robert Mugabe, è stato nominato nuovo presidente di turno dell’Unione Africana alla fine del mandato del mauritano Mohamed Ould Abdel Azzi. Un incarico della durata di un anno ufficializzato nel corso del summit di Addis Abeba che… »

12.12.2014

Unione africana: le armi ostacolo a pace e sviluppo

Unione africana: le armi ostacolo a pace e sviluppo

La circolazione delle armi leggere in Africa è un ostacolo non solo alla pace ma anche allo sviluppo: questa la posizione assunta, durante un meeting dell’Unione africana (Ua) a Lusaka, dai 19 paesi del mercato comune dell’Africa australe e orientale (Comesa), la più larga aggregazione di questo tipo nel continente. »

03.04.2014

Concluso a Bruxelles il vertice tra Africa e Unione Europea

Concluso a Bruxelles il vertice tra Africa e Unione Europea

Nuove linee guida per la strategia congiunta d’azione tra 2014 e 2017, una dichiarazione comune sulle migrazioni e l’impegno europeo a contribuire finanziariamente alla pace e allo sviluppo africani. Queste le principali conclusioni del quarto vertice tra Unione Europea e Africa, che è terminato oggi a Bruxelles. La sicurezza è… »

16.12.2013

Centrafrica tra minacce, appelli, dimissioni

“Abbiamo preso le armi e ci rivoltiamo in modo che Djotodia e i suoi combattenti se ne vadano via che il paese possa vivere nella pace”: per la prima volta in settimane di confronto armato è uscito dal silenzio Richard Bejouane, a capo delle milizie di autodifesa “Anti-Balaka”, costituite… »

23.07.2013

Forza di pace dell’Unione Africana in Centrafrica

  Bangui (foto da Wikipedia) Un contingente di 2600 caschi verdi dell’Unione Africana (UA) per ristabilire la sicurezza in Centrafrica: lo ha deciso il Consiglio Pace e Sicurezza dell’organismo continentale al termine di una riunione tenuta ad Addis Abeba. “A partire dal 1° agosto la Missione di consolidamento della… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.