salvataggi in mare

05.07.2019

Sea Watch, il legale di Carola: “Salvini maestro di giochini politici: per lui già pronta la querela”

Sea Watch, il legale di Carola: “Salvini maestro di giochini politici: per lui già pronta la querela”

Quella che fa il ministro dell’interno “in maniera invereconda e irresponsabile” è una “propaganda truculenta” L’avvocato Alessandro Gamberini, difensore di Carola Rackete, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta” condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Sull’attuale… »

03.07.2019

Siamo partiti. Mediterranea torna in mare

Siamo partiti. Mediterranea torna in mare

Mediterranea non si è mai fermata, perché non è sequestrando una nave che si ferma Mediterranea. Ma adesso siamo tornati. Di nuovo. In mare. Non con Mare Jonio, che assurdamente rimane dietro il cancello di un porto per avere salvato 30 vite, tra cui la nostra piccola Alima, da morte… »

26.05.2019

Angela Caponnetto: schierata con i miei simili, gli esseri umani

Angela Caponnetto:  schierata con i miei simili, gli esseri umani

Angela Caponnetto è una giornalista di RAINews24 e una collaboratrice di Articolo 21, nostro partner.  Angela interpreta il suo giornalismo con un particolare contatto diretto con la notizia dedicandosi da diverso tempo, al tema dei migranti. E’ tanto che segui da vicinissimo il tema degli sbarchi e dell’immigrazione. Qual è la… »

15.05.2019

Open Arms, archiviata l’accusa di associazione per delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina

Open Arms, archiviata l’accusa di associazione per delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina

Il Gip di Catania, Nunzio Sarpietro, accoglie la richiesta di archiviazione della Procura non ritenendo vi siano indizi per procedere contro il nostro Comandante Marc Reig e la nostra Capo Missione Anabel Montes Mier. Dopo un anno di indagini, il Gip di Catania, Nunzio Sarpietro, decide di accogliere la richiesta… »

09.04.2019

Riccardo Gatti di Open Arms: l’obiettivo dei governi è far calare il silenzio su ciò che succede nel Mediterraneo e in Libia

Riccardo Gatti di Open Arms: l’obiettivo dei governi è far calare il silenzio su ciò che succede nel Mediterraneo e in Libia

Durante l’incontro nazionale di Pressenza al Monastero del Bene Comune di Sezano, vicino a Verona, Riccardo Gatti di Open Arms si è collegato da Barcellona in una videoconferenza, descrivendo la situazione attuale dei soccorsi nel Mediterraneo e rispondendo alla domande dei partecipanti. Riportiamo qui una sintesi del suo intervento. »

14.01.2019

La capitaneria di porto di Barcellona nega autorizzazione a lasciare il porto alla nave Open Arms

La capitaneria di porto di Barcellona nega autorizzazione a lasciare il porto alla nave Open Arms

La Capitaneria di Porto di Barcellona ha negato l’autorizzazione a lasciare il porto alla nostra nave, l’Open Arms, che ne aveva fatto richiesta per proseguire le sue missioni di monitoraggio nel Mediterraneo Centrale, considerando le attuali condizioni politiche non sicure e lesive del diritto internazionale. La Capitaneria di porto di Barcellona… »

18.12.2018

Federazione delle chiese evangeliche: agire in mare, in terra e in cielo

Federazione delle chiese evangeliche: agire in mare, in terra e in cielo

Conferenza stampa giovedì 20 dicembre, ore 10,30 Federazione Nazionale della Stampa Italiana Corso Vittorio Emanuele II, 349 Roma Primo Piano – Sala Azzurra “Come protestanti italiani sentiamo l’urgenza di accrescere il nostro… »

05.09.2018

Riccardo Gatti di Open Arms: non ci arrendiamo

Riccardo Gatti di Open Arms: non ci arrendiamo

Chiusura dei porti italiani e maltesi, divieto di trasferimento dei migranti, criminalizzazione della solidarietà, manipolazione dell’informazione. Come reagire a tutto questo? Ne parliamo con Riccardo Gatti, comandante dell’Astral e capomissione della Open Arms, le navi della Ong spagnola Proactiva Open Arms. Dove si trovano in questo momento le navi di Proactiva… »

24.06.2018

Salvate la gente in mare – Appello alla Guardia Costiera italiana

Salvate la gente in mare – Appello alla Guardia Costiera italiana

Un appello alla Guardia Costiera italiana perché riprenda le operazioni di soccorso in mare è stato lanciato oggi e si è diffuso nei social media e via mail, coinvolgendo migliaia di persone. L’invito è quello di continuare a fare pressione, inviando il seguente testo alle mail guardiacostiera@guardiacostiera.it e guardiacostiera@mit.gov.it, di firmarlo… »

22.03.2018

Petizione per liberare la nave Open Arms

Petizione per liberare la nave Open Arms

La nave dell’ONG spagnola Proactiva Open Arms è al momento sotto sequestro nel porto di Pozzallo. Questa ONG è impegnata a salvare i rifugiati che arrivano in Europa dal mare. Chiediamo il suo rilascio perché l’unica cosa che sta facendo è salvare la vita di centinaia di persone e… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.