riders

Perché i riders di tutto il mondo insorgono contro lo sfruttamento

I profitti delle imprese di food delivery sono andati alle stelle ancor prima della crisi da pandemia, mentre ai loro riders cosiddetti “autonomi” vengono negati i propri diritti tra cui quello di organizzarsi a livello sindacale. Il 22 febbraio 2019,…

Lavorare nell’epoca delle piattaforme tra alienazione e meccanismi di competizione latenti

Accelerazione e flessibilità sono queste le parole che descrivono la tarda modernità, il cui rapido cambiamento tecnologico e il nuovo modo di produrre e commercializzare beni e servizi hanno determinato conseguenze dirette sulle dinamiche del mercato, cambiando i tipi di…

La crisi la paghino i ricchi: a Bologna il corteo indetto dai riders per salvaguardare gli ultimi

Nel pomeriggio di sabato 7 novembre un corteo di qualche centinaia di persone, indetto da Riders Union, ha attraversato le strade principali della città chiedendo che nessuno venga lasciato indietro in questa fase di crisi sociale e che vegano garantiti…

30 giugno in piazza, Milano denuncia una sanatoria farlocca

Circa 200 persone ieri hanno colorato Piazza della Scala a Milano. “Sanatoria subito e per tutti”, un clima convinto, determinato, rabbioso e sorridente allo stesso tempo. Rabbioso perché è chiaro a tutti chi si ha di fronte. Sorridente perché ci…

Riders e il divieto di salire sul treno in bici: una normale storia di razzismo sistemico

Inizialmente è stata sponsorizzata come un’idea “smart” per arrotondare e guadagnare qualche soldo per le serate studentesche: basta iscriversi al sistema di una compagnia di delivery e collegarsi all’app e si può partire in sella alla propria bicicletta, muniti della…